Home Video Dalla rete

"Vita" testo e video: la canzone di Gigi d'Alessio dedicata al figlio Andrea

di Emanuela Cerri - 10.06.2010 Scrivici

gigi
Il video e il testo della nuova canzone di Gigi d'Alessio, Vita, dedicata al figlio Andrea nato a fine marzo, avuto dalla compagna Anna Tatangelo

Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio sono diventati genitori del piccolo Andrea

il

31 marzo scorso.

Per Gigi si tratta del quarto figlio, dopo gli altri tre avuti dalla ex moglie, Carmela Barbato.

Ricordiamo che Gigi è già anche nonno!

Finalmente la bella notizia dopo che la coppia e soprattutto Anna, aveva molto sofferto, circa un anno fa, per l'interruzione della sua prima gravidanza a causa di un

aborto spontaneo.

Il primogenito della coppia si chiama Andrea ed è arrivato con qualche giorno di anticipo. La notizia ha fatto subito il giro della rete, dopo essere stata pubblicata sul

blog ufficiale del cantante napoletano

e di

Anna Tatangelo

, diventata mamma a soli 23 anni.

Presentando questa bella canzone durante il programma televisivo "Ti lascio una canzone" Gigi ha detto che non gli è stato difficile scriverla, è la canzone più bella che abbia mai scritto. Un brano emozionante che racconta di quanto un genitore farà per un figlio per proteggerlo, la speranza che per lui ci sia un futuro migliore, la certezza che l’ amore per un figlio non ha limiti

Tra i brani del nuovo album "Semplicemente tu" oltre alla dolcissima Vita segnaliamo anche

Come fosse un mago, La prima volta

e l’intelligente

Adesso basta

che Gigi ha scritto per la campagna «Parole e Musica per vincere il bullismo» del Comune di Roma

Testo: Vita

Vorrei che fosse una canzone a dare un’emozione con insolite parole provo a scrivere di te
su di un foglio bianco latte c’è una stella che riflette gli occhi tuoi che dalla culla fanno luce nelle notte

poco piu’ di mezzo metro vali tutto gia’ per me
ma non sai che per qualcuno io valevo come te tanto amore

Vita,qui com…incia la tua vita
perchè Dio m’ha regalato un amore sconfinato dal pensiero d’un peccato cominciato e mai finito
e che porto dentro me
ci saro’ io pronto a difenderti dal male
farò a pugni con la febbre per non farla mai salire, lotterò contro i dolori per non farti mai soffrire sarò sempre accanto a te,
sei vita per me
tu sei qualche cosa di speciale sei luce del mio cuore

Vedrai le nuvole arrivare poi dissolversi nel sole basterà solo una rondine per far primavera sarò io l’amico vero per giocare insieme a te
troverai qualcuno al mondo che ti parlerà di me, con amore

Ti dirà che sono stato un grande
ci sarà poi qualcun’altro a dirti non contavo niente ma alla fine quel che conta è che per te sarò importante
chi può amarti più di me, nessuno
tu che sei la vera mia ricchezza
sei l’incontro di due cuori una capanna di dolcezza
sei il futuro nel mio tempo che raccoglie tutti i giorni
ogni battito di te, sei vita per me

Prima che tu fossi figlio mio
di mio padre e di mia madre sono stato figlio anche io
ma non è bastato il tempo e tutto quello che mi manca forse è una carezza di più che avrei voluto anche io ma io non ero Dio

Vita qui comincia la tua vita prova ad andarci a piedi nudi
attraversa la tua strada sia in discesa che in salita
per cercare in ogni giorno una risposta ai tuoi perchè
sarai felice come me proprio come me a un figlio tuo gli parlerai di te.



gpt inread-video-0