Home Video Dalla rete

Rafforzare il pavimento pelvico con i coni vaginali | Video tutorial

di Redazione PianetaMamma - 18.01.2018 Scrivici

Avete mai sentito parlare dei coni vaginali? Scopriamo, grazie a MammaFit, come rafforzare il pavimento pelvico utilizzando questi utili strumenti.

Rafforzare il pavimento pelvico con i coni vaginali video tutorial

Le esperte di MammaFit oggi ci aiuteranno a capire come utilizzare i coni vaginali, importanti per rafforzare il pavimento pelvico che, dopo il parto, subisce un rilassamento muscolare perdendo tonicità. Il pavimento pelvico ha l'importante funzione di contenere i visceri e, durante la gravidanza, l'utero in crescita. La nostra Monica Taranto ci darà delle fondamentali dritte per tenerlo allenato.

Rafforzare il pavimento pelvico: perché è importante?

Perché rafforzare il pavimento pelvico è importante? Per contenere la cosiddetta incontinenza urinaria da sforzo, cioè una  piccola perdita di urina in condizioni di lievi sforzi come starnuti, colpi di tosse, salti, corsa o pesi. Un problema che causa imbarazzo nelle neomamme, ma in realtà del tutto normale e diffuso.

Suggerimenti per rafforzare il pavimento pelvico

Monica di MammaFit ha pronti degli ottimi suggerimenti per riabilitare il pavimento pelvico post parto. Esistono, infatti,  dei corsi che si possono seguire con le ostetriche che insegnano come utilizzare i coni vaginali e le palline geisha. Nel primo caso attraverso la contrazione si lavora sulla forza, nel secondo invece, sulla stimolazione interna delle pareti; sono quindi due attrezzi diversi ma ugualmente utili per la vostra salute intima post parto. Seguiamo il video con attenzione e mettiamoli in pratica!

gpt inread-video-0

articoli correlati