strip1-video
gpt strip1_generica-video
gpt strip1_gpt-video-0
Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt skin_web-video-0
Dalla rete
1 5

Maschera viso esfoliante e scrub fai da te | Video tutorial

adsense-itemtop

Una maschera viso anti stanchezza fai da te efficace e rilassante: 2 semplici ricette!

Maschera viso esfoliante: ingredienti

Tra lo smog cittadino, lo stress quotidiano e i mille impegni anche la pelle del nostro viso potrebbe risentirne. Insieme ad Eleonora Guaita di FaceFit oggi scopriremo come fare una maschera viso anti stanchezza e uno scrub esfoliante. Gli ingredienti necessari saranno:
  • miscela naturale di miele;
  • farina gialla tipo modenese, in alternativa la farina di mais;
  • lievito di birra;
  • yogurt bianco.
Niente di più. Passiamo all’atto pratico e scopriamo da dove partire.

Come preparare una maschera viso esfoliante e uno scrub fai da te

Eleonora ci propone due ricette: uno scrub e una maschera anti stanchezza. Andiamo per ordine e cominciamo con la prima.
Prima ricetta
  • Prendere circa 2-3 cucchiaini di miele, mescolare un tot di farina sufficiente e conferire una consistenza granulosa ma morbida. 
  • Applicare lo scrub con piccoli movimenti circolari su viso, collo e décolleté massaggiando per circa un minuto e poi rimuovere con acqua calda.
Seconda ricetta
  • Basterà creare un composto denso e omogeneo di lievito di birra secco (1 bustina) dalle proprietà rivitalizzanti, e di yogurt bianco (quanto basta) da stendere su viso, collo e décolleté con una pennello (va bene anche quello da cucina).
  • Lasciare in posa per circa 8-12 minuti. Rimossa la maschera defaticante con dell'acqua, non servirà applicare della crema per il viso ma un siero di quelli che abbiamo in casa per un effetto più fresco e luminoso.
Proviamo!
Circuito di allenamento in gravidanza | Video
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-video-0