strip1-video
gpt strip1_generica-video
gpt strip1_gpt-video-0
Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt skin_web-video-0
Video bambino
1 5

Teatrino fai da te per bambini | Video tutorial

adsense-itemtop

Scopriamo come costruire un teatrino fai da te per i bambini: raccontare le favole sarà tutta un’altra storia!

Teatrino fai da te per bambini video tutorial

Raccontare una favola potrebbe diventare una pratica più creativa di quanto non ci si aspetti. Basterebbe scegliere la favola preferita dai piccolini di casa e trasformarla in un teatrino fai da te. Si, avete letto bene, un vero e proprio teatrino da costruire per i bambini. Scopriremo come farlo insieme a Camilla Cannas del blog Soffici Morbidezze.

Teatrino fai da te per bambini: l’occorrente

Per costruire un teatrino avremo bisogno di:
  • scatola di cartoncino;
  • fogli colorati;
  • un'immagine che preferiamo;
  • la stampa dei personaggi di una favola a scelta;
  • forbici;
  • taglierino;
  • stecchi;
  • raso;
  • colla vinilica;
  • colla a caldo;
  • pennello.
Cominceremo da una semplice scatola di cartone.

Come costruire un teatrino fai da te per bambini

Iniziamo!
  • Ritagliamo un quadrato nella parte inferiore della scatola. Faremo lo stesso per la parte per la parte superiore.
  • Prendiamo colla e fogli colorati rivestiamo 'intera parte non rimanente (quella non ritagliata per intenderci). Una volta rivestita attacchiamo al suo interno l'immagine stampata.
  • E' ora del sipario: useremo due angoli di raso che attaccheremo sulla scatola servendoci della colla a caldo. Il video tutorial è necessario per non perdere i dettagli fondamentali!
  • Ritagliamo i personaggi della nostra favola preferita e attacchiamoli su degli stecchi in legno.
  • I personaggi ci sono, il teatrino fai da te anche, non ci resta che preparare il terreno per la favola della buonanotte!
Buon divertimento!
Slime atossico fai da te | Video tutorial
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-video-0