Home Video Video bambino

Salute dei denti: cibi sì e cibi no. Video

di Monica De Chirico - 20.08.2013 Scrivici

Il dottor Johannes Schmitz, odontoiatra, ci suggerisce i cibi da evitare e ci consiglia quelli sicuri e adatti a mantenere sani i denti dei nostri figli. Nella prevenzione della carie giocano un ruolo fondamentale una corretta alimentazione (cosa mangiamo), le giuste abitudini alimentari (come mangiamo i cibi) e un'accurata igiene orale

Ruolo dell'alimentazione nella prevenzione della carie

La prevenzione della carie si può suddividere in tre fasi fondamentali che sono: alimentazione, il ruolo dell'igiene orale e il ruolo
di un regime di prevenzione con fuoroprofilassi eseguita da un professionista

Alimentazione dei neonati

Il ruolo dell'alimentazione è assolutamente importante e si basa su due concetti fondamentali:

  1. L'alimentazione stessa, ossia quali cibi mangio
  2. Le abitudini alimentari che sono: come mangio questi cibi

Durante il periodo dell'allattamento:

  • E' importante evitare di far addormentare il bambino durante l'allattamento.
  • E' importante evitare di dare come ultima poppata una bevanda dolce, come ad esempio una tisana idrosolubile, che molto spesso contengono molti zuccheri. E' preferibile dare dell'acqua semplice.
  • E come terzo consiglio è importante evitare di intingere il ciuccio in sostanze che contengono molti zuccheri, come miele, nutella e simili.

Durante il periodo dello svezzamento

  • Sarà bene introdurre l'utilizzo della tazza entro il primo anno di età, per evitare un utilizzo prolungato del biberon.
  • Sarà bene introdurre cibi via via più consistenti, così si iniziano a stimolare la muscolatura e le gengive e si inizia a stimolare
    la produzione di saliva che ha un effetto di detersione sulle superfici occlusali.
  • Sarà bene evitare di contaminare il ciuccio o biberon con la saliva degli adulti.
  • Sarà bene limitare i dolci per evitare di creare un'abitudine al gusto zuccherino durante l'infanzia e l'adolescenza. 

Consigli alimentari per bambini più grandi

Per i bambini più grandi ci sono dei cibi più favorevoli: latte e derivati, in particolare formaggi stagionati a pasta più dura,
la carne, il pesce e le verdure che hanno delle proprietà che possono favorire la remineralizzazione dello smalto.

Ci sono dei cibi più intermedi come la frutta, che da un lato contengono sali minerali e vitamine. Però dall'altra contengono
acidi e degli zuccheri. Quindi vanno consigliate, ma assunti con moderazione. All'interno del gruppo della frutta ci sono dei frutti
che vanno meglio degli altri. Ad esempio i frutti tropicali come il mango, la papaya e la banana sono da moderare, mentre da preferire il consumo di pere e mele.

Cibi da evitare sono prodotti da forno e cibi che contengono molti zuccheri in particolare quelli più viscosi per esempio
marmellata, miele e nutella. Se volete mangiarli, è preferibile darlo all'interno dei pasti. Quindi evitare di dare troppe merendire, soprattutto fuori pasto, e sempre prima della frutta, perché la frutta di per sè stimola la produzione di saliva e ha un effetto di auto detersione dei denti.

In conclusione ecco i miei consigli:

  • lavarsi i denti dopo ogni pasto.
  • Evitare snack e merendine fuori pasto. In particolare le merendine, prodotti da forno, sono da limitare, così come bibite zuccherate gasate e non.
  • Infine se non è possibile lavare i denti dopo una merendina, può essere utile sciacquare la bocca con l'acqua o eventualmente
    dare un chewing gum senza zucchero con xilitolo.
gpt inread-video-0

articoli correlati