Home Video Video bambino

Memory fai da te: scopriamo come si fa | Video tutorial

di Redazione PianetaMamma - 25.05.2017 Scrivici

Chi non ricorda il gioco del memory? Oggi impareremo a farne uno fai da te in pannolenci. Pronte?

Gioco memory fai da te video tutorial

Il gioco del memory è una passione intramontabile, così tanto da farci venire la voglia di crearne uno fai da te. E’ una bellissima attività interattiva che stimola simpaticamente l’abilità mnemonica del nostro bambino e, a dirla tutta, anche quella di noi mamme: si sa, siamo impegnatissime e tra una corsa e l’altra quante ne dimentichiamo? Costruire un memory per bambini è una buona scusa per allenare anche la nostra di memoria stimolandola in maniera creativa e divertente. Il materiale principale? Il pannolenci

Cosa ci servirà per realizzare il gioco memory fai da te?

Per realizzare il nostro stimolante giochino fai da te, ci serviremo di:

  • disegni a tema mare;
  • pannolenci colorato;
  • penna cancellabile;
  • forbici;
  • forbici a zig zag;
  • quadrato di carta 9x9;
  • colla a caldo.

Pannolenci a parte, tutto il resto è facilmente reperibile in casa. Vi state chiedendo perché tanta fatica quando potremmo facilmente scaricarlo da internet? La verità è che quando si tratta di creare non c’è fatica che tenga e poi è una piccola scusa per catturare l’attenzione del piccolo e passare del tempo con lui.

Gioco memory fai da te: il procedimento

Il procedimento da seguire per farne uno è semplice e ben descritto nel video tutorial. Qui troverete qualche linea guida che vi permetterà di riorganizzare le idee.

  • Prendete i disegnini a tema mare e copiatene la sagoma sul del pannolenci colorato; ritagliate le formine dei vari colori.
  • In seguito prendete un quadrato di carta 9x9, applicatelo del pannolenci blu e ritagliate dei quadrati: ci serviranno come base per le nostre formine colorate.
  • Incolliamo le formine sulla base di pannolenci blu e decoriamo il tutto con la penna cancellabile

Non ci resterà che capovolgere la creazione e cominciare a stimolare la memoria. I dettagli nel video della brava Camilla Cannas del blog Soffici Morbidezze. Buon divertimento!

gpt inread-video-0

articoli correlati