Home Servizi Glossario

Eclampsia

Definizione di ecamplsia, termine che indica convulsioni che insorgono in gravidanza e legati a pressione sanguigna elevata

L'ecamplsia è una crisi di convulsioni che possono insorgere in gravidanza, legate a pressione sanguigna elevata. Essa rappresenta la complicanza più temibile della preeclampsia, una sindrome che può insorgere dopo la ventesima settimana e che si manifesta con edema, proteinuria ed ipertensione arteriosa. La sindrome eclamptica può manifestarsi prima, durante o dopo il parto

gpt inread-altre-0