Home Parto Partorire

Zimbabwe: un ospedale multa le donne che urlano durante il parto

di Monica De Chirico - 17.07.2013 Scrivici

Secondo quanto riportato dall'organizzazione Transparency International, un ospedale dello Zimbabwe avrebbe multato delle donne perchè urlavano durante il parto

Secondo quanto riportato dalL'organizzazione Transparency International, un ospedale dello Zimbabwe avrebbe multato delle donne perchè urlavano durante il parto. Gli infermieri infatti dovrebbero chiedere 5 dollari a tutte quelle che gridano per "procurato falso allarme".



LEGGI ANCHE: Dolore del travaglio: da cosa dipende e come provarne di meno




Tutte le donne che non sarebbero in grado di pagare vengono trattenute in ospedale con gli interessi. Una notizia che fa luce sulla situazione preoccupante che riguarda gli ospedali: il costo del parto sarebbe esorbitante, circa 50 dollari, un terzo del reddito medio annuo che si percepisce nel paese.

Inoltre le donne spesso sono costrette a portare materiali necessari per il parto da casa, perchè l'ospedale non ne dispone. Per non parlare del numero di

donne che ogni giorno muoiono durante l'operazion

e

gpt inread-parto-0

articoli correlati