Home Nomi

Samantha nome: origine, diffusione e significato

di Francesca Capriati - 30.12.2021 Scrivici

samantha-nome
Fonte: shutterstock
Samantha nome: etimologia, origine, significato e diffusione di Samantha e Samanta. Quando viene santa Samanta? Curiosità e personalità

Samantha nome

Samanta o Samantha? Di sicuro è un nome femminile che rievoca gli anni Ottanta e Novanta, quando ha cominciato a diffondersi anche in Italia. Scopriamo in questa guida le curiosità, l'origine e le curiosità su Samantha, nome per bambina.

In questo articolo

Qual è l'etimologia del nome Samantha?

Dal punto di vista etimologico alcune fonti ritengono che Samantha sia una forma femminile del nome Samuele, al quale viene aggiunto il suffisso Antha, tratto probabilmente dal greco antico ánthos, "fiore".

Cosa vuol dire il nome Samantha?

Il significato è lo stesso del nome Samuele, quindi: "colui che ascolta".

Samantha è un nome che ha origini incerte. Probabilmente è nato negli Stati Uniti nel Diciottesimo secolo dopo che, nel 1873, divenne molto popolare una serie di romanzi di Mariettà Holley in cui la protagonista si chiamava Samantha.

Samanta o Samantha?

Samanta è solo la versione italianizzata, alla quale è stata tolta la H, dello stesso nome.

Quante Samantha ci sono in Italia?

Dopo il 1964 la popolarità del nome Samantha esplose: in quell'anno arrivò in televisione la famosissima sit comedy Vita da Strega, con la simpatica protagonista che si chiamava Samantha Stephens. E ancora oggi nei Paesi anglosassoni è un nome molto diffuso.
In Italia il nome ha goduto di un certo apprezzamento fino a qualche anno fa, mentre al giorno d'oggi è decisamente raro.

In Italia, secondo i dati ISTAT relativi ai nomi più diffusi, nel 1999 sono state chiamate Samantha 257 neonate mentre nel 2020 il valore assoluto è sceso a 50. 

Stabile, invece, il trend che riguarda la forma Samanta: il valore assoluto del 1999 e del 2000 è stato rispettivamente di 98 e 28.

Quando viene santa Samantha?

Non esiste santa Samanta, si tratta di un nome adespota quindi l'onoamstico si può festeggiare il 1 novembre, giorno di Ognissanti. Tuttavia, si può festeggiare l'onomastico il 16 febbraio, giorno in cui si onora san Samuele, martire con Daniele, Elia, Geremia e Isaia a Cesarea marittima.

Dobbiamo, però, segnalare la presenza di Samthann di Clonbroney, chiamata anche Samtann, Samthanna, Samthanus e Samthand[ e nota anche come Santa Samantha, una religiosa irlandese, venerata come santa dalla Chiesa cattolica.

E' poco conosciuta, eppure la sua influenza sulla cristianità celtica fu importante. Monaca nell'abbazia di Urney, nell'Ulster, visse una vita all'insegna della gentilezza e dell'indulgenza. Salvò un bambino che sua madre, eremita, stava per annegare per evitare lo scandalo, allevò il piccolo che poi diventerà abate. Grazie alle sue preghiere salvò anche l'intero equipaggio di una nave dall'affondamento. Badessa del monastero di Cloubroney, morì nel 739. Viene ricordata il 19 dicembre.

Com'è il carattere di Samantha?

Samantha è una donna sensibile, che si lascia facilmente sopraffare dalle sue emozioni. Tuttavia, riesce a prendere rapidamente il sopravvento e a mostrare forza d'animo e determinazione. E' ottimista, condivide il suo entusiasmo per la vita con le persone che la circondano e incoraggia coloro che le sono vicini a rimanere fiduciosi di fronte ai problemi. Samantha è energica, vive la sua vita con entusiasmo, è fiduciosa nelle sue capacità e nel futuro.

Ama la sua libertà: proibirle di fare cose che le appassionano significherebbe soffocarla. Non è tagliata per una vita di routine e monotona. Samantha è alla continua ricerca di libertà, nuove sensazioni e nuovi orizzonti. Diplomatica, sa mettere una persona al proprio posto con dolcezza e tatto.

E' dotata di una mente curiosa, si interessa a molte cose con grande passione. Ha uno spiccato senso dell'umorismo, nella sua vita la fantasia non manca mai. E' vivace, sa sempre cosa vuole. E' semplice, rilassata, onesta, ma può portare rancore se è stata ferita. Il suo buon umore è contagioso e le persone amano stare in sua compagnia.

Che professione farà Samantha? Apprezzerà tutti i lavori a contatto con il pubblico, ma anche quelli che le permettono di utilizzare le sue abilità diplomatiche.

Quale segno zodiacale è associato al nome Samantha?

Il carattere di Samantha è governato dal segno del Sagittario: curioso, energico, dotato di una grande sete di libertà, fattore essenziale del suo equilibrio.

Qual è la pietra preziosa di Samantha?

La pietra portafortuna di Samantha è il quarzo, questa pietra evoca amore, seduzione e tenerezza.

Quale colore è associato a Samantha?

Il nome Samantha è associato al viola. Simbolo di sogni, pace e amicizia, questo colore rappresenta anche malinconia, sfiducia e solitudine.

Qual è il numero fortunato di Samantha?

Il numero fortunato di Samantha è l'8: simbolo della straordinaria capacità di Samantha di raggiungere i suoi obiettivi e realizzare progetti concreti.

Che canzone dedicare a Samantha?

Più che una canzone vogliamo ricordare la sigla della famosa serie "Vita da Strega" che ha contribuito alla diffusione del nome Samantha in tutto il mondo.

Personaggi famosi che si chiamano Samantha

  • Samantha Michela Capitoni, attrice italiana
  • Samantha Cristoforetti, aviatrice e astronauta italiana
  • Samantha de Grenet, showgirl, modella e conduttrice televisiva italiana
  • Samantha Fox, cantante e modella britannica
  • Samantha Morton, attrice britannica

Nomi per bambini

Scopri il significato di questi 10 nomi per bambina:

  1. Aida
  2. Dafne
  3. Luisa
  4. Simona
  5. Zelia
  6. Frida
  7. Annamaria
  8. Luna
  9. Adriana
  10. Manuela

Dizionario dei nomi femminili

PianetaMamma ha raccolto in questo articolo un lungo elenco di nomi femminili. Cliccando su ognuno dei nomi potrete scoprirne origine, significato e curiosità, dalla lettera A di Agata fino alla Z di Zoe.

gpt inread-altre-0

articoli correlati