Home Nomi

Nomi più diffusi a Firenze, quali sono?

di Francesca Capriati - 31.08.2020 Scrivici

nomi-piu-diffusi-a-firenze
Fonte: shutterstock
Nomi più diffusi a Firenze: Andrea e Francesca sono i nomi più diffusi nel capoluogo toscano, mentre per i nuovi nati al primo posto troviamo Leonardo e Giulia

Nomi più diffusi a Firenze

La classifica dei nomi italiani più diffusi in Italia vede sul podio Leonardo, Francesco e Alessandro, per i nomi maschili, e Sofia, Giulia e Aurora per i nomi femminili. Ma la realtà è molto diversa a livello locale e il podio cambia a seconda della città in cui vengono alla luce i nuovi nati. Oggi siamo andati a curiosare nel focus demografico del Bollettino di statistica di agosto del Comune di Firenze per scoprire quali sono i nomi più diffusi a Firenze e non mancano le sorprese.

Nomi maschili più diffusi a Firenze

Sul gradino più alto della classifica dei nomi maschili a Firenze ci sono:

  • Andrea: è il nome più diffuso perché si chiamano così 5.190 residenti alla data del 31 dicembre 2019
  • Marco: con 4.850
  • Alessandro: con 4.706

Ma tra i nuovi nati vince sempre Leonardo, anche nel capoluogo toscano, anche perché è decisamente un nome di lunga tradizione fiorentina, seguito da Lorenzo che per molti anni ha detenuto il primo posto, e infine Niccolò che si conferma al terzo posto, più in basso troviamo Francesco.

Nomi femminili più diffusi a Firenze

Ecco i nomi femminili più diffusi a Firenze:

  • Francesca: si chiamano così 3.475 residenti in città;
  • Anna: con un valore di 3.430
  • Maria: con 3.301 e che scende sull'ultimo gradino del podio dopo che fino a due anni fa era il primo nome.

Le cose sono diverse per quanto riguarda le bimbe nate l'anno scorso: il nome più diffuso è Giulia, seguito da Sofia (che è il nome femminile con il valore assoluto più alto a livello nazionale), Bianca e poi Vittoria al quarto posto.

Andrea, significato e curiosità sul nome

Andrea è un nome di origine greca che significa "uomo, virile, forte". E' un nome ambigenere e può essere usato sia per il genere maschile che per quello femminile. L'onomastico cade il 30 novembre per onorare Sant'Andrea apostolo.

Apparentemente riservato, Andrea cela il suo desiderio di indipendenza, il suo perfezionismo e idealismo dietro una facciata che a volte può farlo sembrare eccessivamente distaccato. Il suo lato creativo ed artistico si esprime spesso in ogni campo, sia nella vita sociale che in quella lavorativa.

Il suo colore è il rosso e la pietra portafortuna è il rubino.

Francesca, significato e curiosità sul nome

Francesca è un nome di origine latina che significa "appartenente al popolo dei Franchi". L'onomastico cade il 9 marzo in onore di santa Francesca Romana, ma si può festeggiare anche il 4 ottobre quando viene commemorato san Francesco di Assisi, patrono d'Italia.

Rigorosa, precisa, ordinata e meticolosa, Francesca ha un carattere forte, altruista, ed è sempre pronta ad ascoltare e aiutare gli altri. E' curiosa, ama coltivare il suo lato intellettuale e predilige lavori e mansioni in cui è richiesta grande capacità organizzativa.

Il suo colore è il blu e la pietra portafortuna è lo zaffiro.

gpt inread-altre-0

articoli correlati