Home Nomi

Nomi per bambini arcobaleno, maschi e femmine

di Viola Stellati - 24.06.2024 Scrivici

nomi-per-bambini-arcobaleno
Fonte: shutterstock
In questo articolo puoi trovare i migliori nomi per bambini arcobaleno:: la lista dei nomi più belli sia per maschi che per femmine

In questo articolo

Nomi per bambini arcobaleno

I bambini arcobaleno sono quelle dolci creature che nascono portando estrema gioia dopo un evento veramente molto spiacevole: la perdita di un altro figlio. Sono così chiamati perché, come l'arcobaleno che sorge dopo la tempesta, rappresentano speranza e luce che ritorna dopo un periodo di profondo dolore. Sono dei bambini speciali, e per questo abbiamo selezionato per voi i migliori nomi per bambini arcobaleno.

Bambini arcobaleno: perché sono speciali

Prima di scoprire i migliori nomi per bambini arcobaleno va comunque specificata una cosa: sicuramente sono delle creature speciali e che portano tantissima gioia dopo un periodo di straziante dolore, ma è allo stesso modo importante ricordare che non potranno mai sostituire il bambino perduto.

Ciò che però è certo, è che quando vengono al mondo generano la speranza di una nuova vita, e per questo vanno celebrati con nomi che rappresentano il dono di un amore che arriva dopo una perdita.

Nomi per bambini arcobaleno maschi

Tra i migliori nomi per bambini arcobaleno maschi ci sono sicuramente:

  • Aurelio: deriverebbe dal termine aurum (oro) che vuol dire "dorato, brillante". L'onomastico è il 20 luglio;
  • Benedetto: delle origini latine-cristiane, "benedictus" significa "colui che è benedetto/Benedetto da Dio". San Benedetto è ricordato il 4 gennaio, 23 marzo e il 23 agosto;
  • Eliodoro: deriva da helios (sole) e doron (dono), e significa "dono del sole" o "dono di luce". L'onomastico può essere festeggiato il 9 aprile e il 6 maggio;
  • Gabriel: significa: "forza di Dio" o "eroe con l'aiuto di Dio". L'onomastico può essere celebrato il 29 settembre, il 27 febbraio e il 17 ottobre;
  • Jairo: nome di origine ebraica che significa "Dio illumina". L'onomastico è l'1'novembre, durante il giorno di Ognissanti;
  • Lucio: dal latino Lucius trae origine dal lux, "luce", e ha il significato di "luminoso". Il suo onomastico è il 18 gennaio;
  • Morgan: nome gallese, il cui significato è "oceano luminoso";
  • Noah: significa "quiete che ristora o allevia o consola", "riposo" "ristoratore delle forze fisiche e delle energie spirituali". L'onomastico si festeggia il 10 maggio, il 10, 16 e 18 novembre, il 31 maggio e il 3 giugno;
  • Sirio: è il nome al maschile della stella più brillante che c'è nel cielo. L'onomastico è l'8 giugno.
  • Teodoro: di origini greche, è composto da theos, "Dio", e doron, "dono". Significato quindi "Dono di Dio". L'onomastico cade il 13 marzo, l'1 e il 28 aprile, l'11 e il 17 settembre.

Nomi per bambine arcobaleno

Nel caso di una preziosa creatura arcobaleno di sesso femminile i migliori nomi sono:

  • Alba: dal latino "bianco, brillante". Il suo onomastico è il 1° novembre (Ognissanti), oppure il 16 dicembre (S. Albina) o 5 luglio (S. Alba Trimamis);
  • Beatrice: nome con origini latine (da 'beatus-'beata'-'beatum': beato) e significa: "colei che fa o rende beati", felici, contenti. L'onomastico cade il 13 febbraio e il 29 luglio;
  • Diana: significa "divina", "celeste" o "splendente e il su onomastico è il 10 giugno;
  • Emma: ha origine gotico-germanica e significa "gentile", ma anche "forte" o "potente". Il suo onomastico si festeggia il 19 aprile, il 13 maggio, il 27 e 29 giugno;
  • Luna: significa "luce riflessa" e il suo onomastico è l'1 novembre (Ognissanti);
  • Nadia: trae origine dalla forma abbreviata di Nadezda che vuol dire "speranza". L'onomastico cade il 18 settembre e il 17 gennaio;
  • Roberta: è la variante femminile del nome Roberto. Di  origine germanica, significa "splendente di gloria". Il suo onomastico può essere festeggiato il 17 settembre;
  • Sun:  è la variante inglese di Sole e significa: "luce, luminosità, calore, vita, vitalità, energia". L'onomastico si può festeggiare il 19 settembre, il 18 luglio e il 28 ottobre;
  • Yelena: un bel nome russo variante di Elena, che significa "brillante, colei che risplende";
  • Zara: esistono molteplici interpretazioni sull'etimologia del nome, ma a livello generale si può certamente dire che significa "sorgere della luce", "alba".
gpt inread-altre-0

Articoli correlati

Ultimi articoli