Home Nomi

Nomi maschili italiani e stranieri che iniziano con la lettera Q

di Francesca Demirgian - 23.03.2021 Scrivici

neonato
Fonte: shutterstock
I più bei nomi maschili che iniziano con la lettera Q. Nomi più o meno rari, non solo italiani. Una guida alla scelta per i genitori

Nomi maschili che iniziano con la lettera Q

La lettera Q è sicuramente più ostica di altre se si parla di nomi per bambini. Eppure non mancano interessanti alternative per genitori che stanno cercando il nome da dare al proprio piccolo in arrivo e che sono orientati - per un motivo o per un altro - verso questa iniziale.

Quinto, Quasimodo, Quintiliano e tanti altri. I nomi per bambino che iniziano con la lettera Q non mancano. In questa guida vi portiamo alla scoperta dei più belli e ricercati, italiani e stranieri, lunghi e corti, romantici o forti.

In questo articolo

Nomi maschili

Le mamme e il papà non sempre hanno idee chiare sul nome da dare al bebè in arrivo. Internet, il libro dei nomi, le statistiche Istat accorrono in aiuto con idee, significati, origine dei nomi. 

Anche Pianeta Mamma vuole consigliare i neo genitori, con un approfondimento sui più bei nomi che iniziano proprio con la lettera Q. Ecco, dunque, i nomi più belli e ricercati con questa iniziale, con significato, onomastico e curiosità.

I nomi per bambino italiani e stranieri con la lettera Q. I più ricercati

I nomi per bambino che iniziano con la Q sono diversi, ma a non tutti noti. Ci sono nomi classici, biblici o mitologici, nomi stranieri, originali, ricchi di significato.

Ecco una lista dei nomi che iniziano con questa lettera più ricercati:

  • Quarto: nome di origini latine. Si dava, soprattutto in antichità, al quarto nato della famiglia. L'onomastico si festeggia l'8 novembre, in memoria dei Quattro Martiri Coronati che in verità sono cinque e cioè Castorio, Claudio, Nicostrato, Simplicio e Sinfroniano.
  • Quinto: nome di origine latina, deriva da "Quintus, Quintius, Quintilianus", tutti nomi che provengono dall'aggettivo "quintus" che appunto vuol dire quinto. Anche questo nome, come il precedente, veniva in passato utilizzato per il quinto nato della famiglia. L'onomastico si festaggia il 19 marzo in occasione di San Quinto.
  • Quintino: nome di origine latina, derivante anche questo dall'aggettivo "quintus", indica, in forma vezzeggiativa, il numero di nascita dei figli all'interno di una famiglia. Nella storia si ricorda Quintino Sella, esponente dei primi governi del Regno d'Italia. Il suo onomastico si festaggia il 31 ottobre in ricordo di san Quintino.
  • Quirino: nome che deriva dal dio guerroero sabino, poi assunto anche dalla religione romana e identificato con Romolo e con Marte. Da Quirino nasce anche il nome del colle Quirinale. L'onomastico può essere celebrato il 30 aprile, in occasione di san Quirino, tribuno, martire a Roma sotto Traiano; il 3 giugno, in ricordo di san Quirino, martire in Africa; il 4 giugno, per san Quirino, vescovo di Siscia, martire a Szombathely sotto Galerio o il 4 giugno, in ricordo di san Quirino, martire a Tivoli.
  • Quentin: è la variante maschile francese e inglese di Quintino. Un nome che si lega al celebre regista Quentin Tarantino.

I più bei nomi maschili che iniziano con la Q con significato e origine

Abbiamo selezionato alcuni tra i nomi maschili che hanno come lettera iniziale la Q con significati molto belli. Ecco, di seguito, la lista, che riporta sia significato che origine:

  • Quintiliano: nome di origine latina, derivante dall'aggettivo "quintus". Significa dunque, quinto, ma anche "nato a luglio" , poiché luglio per i Romani era il quinto mese dell'anno. Era questo il nome del retore romano Marco Fabio Quintiliano. L'onomastico ricorre il 28 aprile.
  • Quasimodo: nome di origini letterarie. A crearlo fu infatti Victor Hugo nel suo romanzo Notre Dame de Paris. Il nome Quasimodo deriva "quasimodogeniti", un termine ch era usato dai Luterani per indicare la prima domenica dopo Pasqua. L'onomastico si festeggia in occasione di Ognissanti, il 1 novembre.
  • Quirico: variante del nome Ciriaco. Nome di origine greca, deriva dal termine "kyrios" che vuol dire "consacrato dal signore". L'onomastico viene festeggiato il 16 giugno.
  • Qerim: nome molto diffuso in Albania e in America. Significa "generoso, nobile".
  • Qasim:nome di origine araba, che significa "caritatevole, colui che dona alla gente".

I nomi maschili con la Q più usati dalle mamme

I nomi con la Q sono ad oggi raramente scelti dalle mamme e dai papà. Difficile che un bambino si chiami "Quarto" o "Quinto", "Quintiliano" o "Quasimodo", per questo i nomi che iniziano con questa lettera non sono annoverati nelle liste dell'Istat.

Nomi per bambino che iniziano con le altre lettere

gpt inread-altre-0

articoli correlati