Home Nomi

I più bei nomi femminili dolci da dare a una bambina

di Elena Berti - 24.03.2022 Scrivici

nomi-femminili-dolci
Fonte: shutterstock
In più bei nomi femminili dolci da dare a una bambina, corti o lunghi, antichi, classici o moderni, con origine, spiegazione e onomastico.

Nomi femminili dolci per una figlia

L'arrivo di un figlio pone tanti interrogativi, e forse il più discusso, ancor prima di come si nutrirà e dove dormirà è: come si chiamerà? La scelta del nome è una tappa importante verso l'arrivo del bebè, per questo tutti vogliono dire la loro. Se siete alla ricerca di nomi femminili dolci da dare a una bambina, ecco un po' di ispirazione.

In questo articolo

Perché scegliere nomi femminili dolci

C'è ancora l'idea che il genere femminile rappresenti la dolcezza, la purezza, la calma e molti attributi positivi che solitamente non sono riconosciuti ai maschi. Ma fortunatamente certi stereotipi vengono piano piano abbattuti, ed esistono nomi maschili dolci perché anche i bambini possono essere dolcissimi, teneri e delicati. La scelta di un nome dolce è una questione di gusto, a prescindere dal genere, e testimonia più i gusti dei genitori e la speranza che la figlia o il figlio abbiamo certe caratteristiche!

Nomi dolci per bambina classici

C'è chi non vuole rinunciare ai nomi per bambina classici, che siano conosciuti e diffusi e si pronuncino facilmente. Nella lingua italiana ce ne sono tantissimi, alcuni di ispirazione romana, altri meno antichi ma comunque presenti nel nostro paese da molto tempo. Ecco una lista di nomi dolci per bambina più classici: 

  • Agnese: grazie al suono gn, dolce per eccellenza, questo nome che significa pura e casta in greco è un must e si celebra il 21 gennaio
  • Anna: la dolcezza fatta persona, la madre della Vergine Maria, protettrice delle partorienti, si festeggia il 26 luglio
  • Giulia: deriva dal romano e secondo alcune fonti potrebbe derivare da "ioulos", che significa lanuginoso, quindi morbido; si festeggia il 21 maggio
  • Margherita: è un nome dell'antica Grecia che significa perla, anche se dal Medioevo è associato al fiore e l'onomastico è il 22 febbraio 
  • Rosa: si ispira proprio al fiore ed è il terzo nome più in voga nel ventesimo secolo; si festeggia il 23 agosto e il 6 marzo
  • Amata: nome che richiama l'augurio e l'arrivo di una bimba a lungo desiderata, si ricorda il 24 settembre
  • Camelia: altro nome di fiore dal sapore retrò, poco usato ma molto dolce, si festeggia il 3 marzo
  • Clara: significa splendente, come lascia intuire, e l'onomastico è il 12 agosto
  • Dora: di origine greca, vuol dire dono, regalo, e si celebra il primo aprile
  • Isa: deriva dal celtico e significa luminosa, si festeggia il 4 dicembre
  • Maria: madre di Gesù, dolce come sua madre, anche nel dolore

Nomi dolci per bambina moderni

Se invece preferite dare a vostra figlia un nome moderno, ce ne sono molti dolci che possono fare al caso vostro.

Ecco una lista dei più belli:

  • Lia: dal suono melodico, significa laboriosa e si festeggia il primo giugno
  • Mia: significa proprio quello che dice… mia! Anche se per molti è una troncatura di Maria, e non ha sante a suo nome, quindi si festeggia il primo novembre
  • Nicole: di origine greca come Nicoletta (Nicola), significa vittoria del popolo e si celebra il 6 marzo (Coletta) oppure il 6 dicembre (Nicola)
  • Maya: in sanscrito significava illusione ed era il nome della mamma di Buddha, ma se si prende la radice ebraica significa acqua; è molto utilizzato anche in russo e non ha una santa, quindi si festeggia il primo novembre
  • Amalia: come Lia, il suo abbreviativo, significa laboriosa e si ricorda il 24 maggio
  • Viola: il nome riprende quello del fiore, molto profumato, e si festeggia il 3 maggio
  • Celeste: oltre a ricordare il colore, questo nome significa venuta dal cielo e l'onomastico cade il 2 maggio
  • Allegra: come lo dice il nome stesso significa lieta, un nome felice da dare una bambina che però non ha sante da festeggiare
  • Bella: di nome e di fatto, dato che significa proprio bella, un nome molto dolce che ha anche un onomastico, il 23 gennaio
  • Fiammetta: come si lascia intuire significa piccola fiamma, ma nessuna santa ha mai portato questo nome perciò si può ricordare il primo novembre
  • Gaia: come Allegra, Gaia significa lieta, gaia, e si festeggia il 10 marzo
  • Gioia: altro nome che porta allegria e che significa quello che dice, il cui onomastico cade il primo novembre dato che nessuna santa si è mai chiamata Gaia
  • Luna: Luna di nome e di fatto, questo il suo significato, che però non ha onomastico
  • Nina: significa bella e si festeggia il 15 dicembre
  • Perla: anche in questo caso il nome lascia intuire, dato che significa preziosa come una perla; non ha però una santa da festeggiare per l'onomastico

Dare un nome femminile dolce alla propria bambina significa esprimere un gusto preciso, che sicuramente metterà d'accordo genitori, parenti e amici sulla motivazione!

gpt inread-altre-0
Continua a leggere

articoli correlati