Home Nomi

Nomi femminili italiani e stranieri che iniziano con la lettera U

di Francesca Demirgian - 15.07.2021 Scrivici

neonato-sorride
Fonte: shutterstock
Alla scoperta dei nomi femminili che iniziano con la lettera U. Nomi classici e moderni, italiani e stranieri: la guida completa

Nomi femminili che iniziano con la lettera U

La U. Una lettera non troppo presa in considerazione quando arriva il momento di scegliere il nome per la propria bimba in arrivo. Eppure questa iniziale regala dei bei nomi femminili, carichi di significato e di storia.

Oggi vi portiamo a scoprire i nomi femminili che iniziano con la lettera U più belli e ricercati, italiani e stranieri, per scoprirne origine, significato e onomastico.

In questo articolo

I nomi per bambina italiani e stranieri con la lettera U. I più ricercati

La scelta del nome è un momento molto importante per ogni mamma e papà. Non sempre, però, le idee sono chiare e si può incontrare qualche difficoltà prima di arrivare alla decisione definitiva.

Ad accorrere in aiuto dei futuri genitori c'è il libro dei nomi, c'è l'Istat che con le sue classifiche aiuta nella scelta e c'è anche PianetaMamma con le sue guide lettera per lettera.

Oggi andiamo alla scoperta dei nomi femminili, italiani e stranieri, che iniziano con la lettera U.

  • Ursula: nome di origine latina che deriva dal sostantivo "ursus" che vuol dire Orso. Nome diventato noto anche per il film d'animazione Disney "La Sirenetta". Ursula era la strega del male. L'onomastico si festeggia il 21 ottobre.
  • Urbana: nome di origine latina formato da urbs, "città". Vuol dire "proveniente dalla città", ma anche "di modi urbani, educati". L'onomastico si celebra il 25 maggio, il 29 luglio e il 19 dicembre.
  • Umberta: nome longobardo di origine germanica. Deriva dal termine Hun, "Unno", o da hunna, "orsacchiotto", e bertha, "illustro, famoso". L'onomastico si festeggia il 6 settembre.
  • Ubalda: variante femminile di Ubaldo. Nome di origine germanica deriva da termine hugu, "pensiero", e batha, "ardito, valoroso, dunque il suo significato è "ardito di pensiero". Sant'Ubaldo è festeggiato il 16 maggio.
  • Ughetta: variante femminile di Ugo. Nome di origine germanica. Come Ugolina, deriva dal termine"hug" che vuol dire "spirito perspicace". L'onomastico si festeggia il 1 aprile in ricordo di Sant'Ugo
  • Ulderica:variante femminile di Ulderico. Nome di origine germanica composto da audha, "ricchezza, potere", e rikja, "signore", con il significato di "potente signore". Sant'Ulderico è commemorato il 4 luglio.

I più bei nomi femminili che iniziano con la U con significato e origine

Abbiamo selezionato alcuni tra i nomi femminili che hanno come lettera iniziale la U con significati molto belli. Ecco, di seguito, la lista, che riporta sia significato sia origine:

Uriell: variante femminile di Uriele. Nome di origine ebraica, significa "luce di Dio". L'onomastico si festeggia il 1 novembre in onore del beato angelo Uriele, ricordato nelle liturgie orientali e che Sant'Ambrogio considerava dello stesso rango degli arcangeli Gabriele e Raffaele.

Ugolina: variante (diminutiva) femminile del nome ugo. Nome di origine germanica, deriva dal termine "hug" che vuol dire "spirito perspicace". L'onomastico si festeggia il 16 agosto in ricordo di Sant'Ugolina di Vercelli - Vergine ed eremita.

Ulrike: variante del maschile Ulrich. Nome di origine germanica significa "possente per ricchezza". L'onomastico si festeggia il 2 marzo in ricordo di beato Ulrico.

Uma: nome di origine indiana. Il suo significato è madre affettuosa, mamma. L'onomastico si festeggia il 1 novembre in occasione della Festa di Ognissanti.

Urania: nome di origine greca, epiteto di Afrodite, nome della musa dell'astrologia derivato dal greco Uranos, dio del cielo, della pioggia e della fecondità. L'onomastico si festeggia il 1 novembre in occasione della Festa di Ognissanti.

I nomi femminili con la lettera U più usati dalle mamme

I nomi per bambina con la lettera U sono davvero rari, difficili non sono più molto diffusi, anzi sono da inserire tra i nomi femminili rari. Non sono citati nelle classifiche dei nomi più utilizzati degli ultimi anni secondo l'Istat. 

Nomi per bambina che iniziano con altre lettere

gpt inread-altre-0

articoli correlati