Home Nomi

I nomi femminili più belli e ricercati che iniziano con la lettera L

di Francesca Demirgian - 30.10.2020 Scrivici

nomi-per-bambina-con-lettera-l
Fonte: shutterstock
Nomi femminili che iniziano con la lettera L: da quelli più diffusi e popolari in Italia a quelli più rari

Nomi femminili che iniziano con la lettera L

Dai nomi corti ma dal suono dolce, come Lia, Lea, Lara, ai nomi di origine latina, come Lavinia, Lucrezia, fino ai nomi classici e intramontabili Laura e Lucia. Tanti sono i nomi femminili che iniziano con la lettera L da non sottovalutare se, in casa, è in arrivo una bambina.

In questa guida Pianetamamma vi porterà a scoprire meglio il variegato mondo dei nomi per bambina che iniziano con la lettera L. 

Nomi femminili

Come scegliere il nome migliore per la propria bambina? A volte è tanta la confusione per le mamme e i papà. Un ausilio più arrivare dal pratico contanomi che l'ISTAT mette a disposizione: uno strumento che fornisce la classifica dei 50 nomi più usati in Italia ogni anno, a partire dal 1999, sul quale è possibile soffermarsi su un nome preciso o scoprire come è cambiata la diffusione dei nomi in Italia dal 1999 ad oggi. 

Ricco di spunti è, inoltre, il libro dei nomi, dove poter trovare ispirazione e conoscere tutte le curiosità su ogni nome femminile. Infine ci si può affidare alla storia della propria famiglia e, dunque, ripercorrere l'albero genealogico, o lasciarsi ispirare da personaggi illustri, storici, mitologici, da artisti, attori, cantanti, sportivi. 

I nomi per bambina con la lettera L più ricercati

Mentre per quanto riguarda i maschietti, troviamo il nome "Lorenzo" tra i più diffusi degli ultimi anni sull'Istat, non ci sono nomi femminili che iniziano con la lettera L segnalati tra quelli più scelti dalle mamme e dai papà.

Abbiamo, dunque, fatto una ricerca più profonda per capire quali sono i nomi con questa lettera più amati e ricercati dai genitori. E ne abbiamo selezionati 7:

Lea: nome di origine greca, significa "Leone", al femminile "Leonessa". Tra le sue varianti c'è anche Lia, Leonilla, Leonetta, Leandra. Il suo onomastico si festeggia il 22 marzo, in occasione di Santa Lea.

Lucia: dal latino, significa "luminosa, lucente". Il suo onomastico viene festeggiato il 13 dicembre, in occasione di Santa Lucia martire, protettrice della vista. Il 13 dicembre, nel calendario giuliano corrispondeva al solstizio d'inverno ed era quindi il giorno più corto dell'anno.

Laura: dal latino "Laurus" che era una pianta simbolo di glria e sapienza. Significa colei che porta la corona di alloro, che veniva posta sul capo di condottieri vittoriosi e poeti, e in epoca cristiana sulla testa dei martiri. L'onomastico si celebra il 22 gennaio, in occasione beata Laura Vicuña, vergine, il 29 maggio, in occasione di santa Laura, religiosa trinitaria, martire a Costantinopoli con altre compagne durante l'invasione turca del 1453 e il 20 agosto, in occasione di santa Laura, "corpo santo" venerato a Pollenza.

Luisa: nome di origine franco-tedesca, variante di Luigia e del maschile Luigi. Significa illustre combattente, glorioso in battaglia (ma, per altra fonte, anche sapiente). L'onomastico si celebra il 21 giugno (San Luigi Gonzaga), il 15 o 16 marzo (Santa Luisa di Marillac), il 24 luglio (beata Ludovica di Savoia), il 19 agosto o 16 novembre (San Ludovico) e il 1 aprile (beato Lodovico Pavoni)

Laila: nome di origine araba, variante del nome femminile Leila. Nelle sue origini, il termine laylah significa notte, e il nome può anche essere inteso come "scura come la notte". L'onomastico si può festeggiare il 1 novembre, giorno di Ognissanti.

Linda: forma abbreviata dei nomi germanici terminanti in -inda come Rosalinda, Teodolinda, significa "pulito, bello". Santa Linda si celebra il 22 gennaio.

Ludovica:nome di origine germanica e di tradizione francone. Nome composto da hloda (che viene generalmente interpretato come "gloria", "fama" o "famoso") e wig ("battaglia"), significa "celebre guerriera" o "valorosa combattente". L'onomastico si festeggia il 31 gennaio in memoria di Santa Ludovica (Lodovica) Albertoni.

I più bei nomi femminili che iniziano con la L significato e origine

Ecco ora una lista di nomi per bambina che iniziano con la lettera L che hanno un bel significato:

Luna: nome moderno, il cui significato deriva dal latino "lux" che significa luce. Il nome si lega inevitabilmente alla Luna

Lucrezia: nome di origine etrusca, significa "re dei boschi", l'etimologia latina 'lucrum' collega il nome anche al significato di "guadagno"

Lavinia: nome di origine etrusca. Nell'Eneide Lavinia è il nome della sposa di Enea e figlia di Latino.

Luce: nome di origine latina, come Luna, vuol dire, luce, lucente, luminosa, splendida.

Lorena: nome di origine italo-francese, significa "Terra dei Lauri", ossia degli allori. 

Larissa: variante russa del nome Laura, nome di origine latina, significa "cinta d'alloro"

Leslie: nome di origine scozzese, deriva da un cognome e da un toponimo scozzese, significa "giardino di agrifogli"

Liliana: nome di origine latina,  significa "giglio".

Lisa: nome di origine ebraica, significa "Dio è pienezza"

Letizia: nome augurale di origine latina, significa gioia, letizia, lieto, appunto

Lista di nomi che iniziano con la lettera L

Ecco una lista di nomi che iniziano con la lettera L, per cui abbiamo realizzato una guida approfondita sul significato, l'origine, l'onomastico, la personalità di chi porta quel nome:

Laura

Laila

Ludovica

Letizia

I nomi femminili con la lettera L , più usati secondo l'Istat

Come anticipato, ogni anno l'ISTAT nell'ambito del Rapporto sulla Natalità fornisce anche la classifica dei nomi maschili e femminili più usati in Italia. Con questo calcolatore è possiamo scoprire la classifica del 2018 e anche quelle degli anni scorsi, fino al 1999.

Nella top 50 dei nomi più utilizzati nel 2018 dalle mamme e dai papà, con la lettera L troviamo solo il nome "Ludovica".

gpt inread-altre-0

articoli correlati