Home Nomi

Nome per bambino: Cesare. Origini, significato e curiosità

di Francesca Capriati - 25.03.2020 Scrivici

nome-per-bambino-cesare-origini-significato-e-curiosita
Fonte: Shutterstock
Cesare, nome per bambino: una guida al significato, segno zodiacale, pietra porta fortuna, colore, canzone e personalità di chi porta questo nome

Cesare, nome per bambino

Ancora abbastanza diffuso in tutta la Penisola, Cesare è il nome maschile "romano" per eccellenza e ci riporta alla mente grandi condottieri e imperatori. Oggi scopriamo in questa guida l'origine, il significato, le curiosità di questo nome per bambino.

Onomastico

L'onomastico viene generalmente festeggiato il 10 dicembre in memoria di san Cesare o Cesario, uno dei settanta discepoli, vescovo di Epidamno e martire.

Varianti italiane

  • Maschile: Cesarino
  • Femminile: Cesara

Varianti straniere

  • Francese: César
  • Spagnolo: César

Origini ed etimologia del nome Cesare

Dal punto di vista etimologico l'origine del nome Caesar è ancora controversa. Sicuramente il nome Cesare si diffonde in epoca rinascimentale riprendendo il cognomen del grande condottiero romano Gaio Giulio Cesare (in latino Caesar). Secondo alcuni il termine Caesar, che a un certo punto divenne sinonimo di "imperatore" avrebbe un'origine etrusca.

Significato del nome Cesare

Il significato del nome Cesare può essere interpretato in diversi modi: in origine etrusca e latina, può essere ricondotto ad alcuni termini latini come caesaries (che vuol dire "capelli", e quindi in senso più ampio indica una "persona con molti capelli") e come caesus (che significa tagliato, da qui "taglio cesareo", che si riferirebbe al modo in cui Cesare venne alla luce). Ma secondo altre fonti tra gli etruschi Caesar voleva dire "grande, divino".

Di sicuro il suo significato più noto è "imperatore", perché dopo le imprese del grande condottiero romano Giulio Cesare - che insieme a suo Giulio Cesare Augusto dominò l'impero romano - il termine Cesare andò ad indicare l'imperatore (anche Zar, in Russia, vuol dire Cesare, così come il tedesco Kaiser).

Diffusione del nome Cesare

Nel nostro Paese, Cesare è ancora piuttosto diffuso, soprattutto in Lombardia e in Toscana, mentre in Puglia è più diffuso il suo patronimico Cesario, da cui la variante femminile Cesira.

In Italia, secondo i dati ISTAT relativi ai nomi più diffusi, nel 1999 vennero chiamati Cesare 185 bambini, mentre nel 2018 il valore assoluto è arrivato a 495.

Personalità di un bambino di nome Cesare

Cesare ha un buon carattere, equilibrato e dotato di grande forza di volontà. E' in grado di mantenere lucidità di fronte a qualsiasi prova, sa come affermare la sua presenza ed è sempre pronto a difendere le cause che gli sono care.

Cesare ha anche una esplosiva gioia di vivere e una incrollabile serenità, è giusto, retto e rispetta i suoi principi di vita. E' un uomo di parola che cerca sempre di mantenere le promesse fatte. Apprezza la famiglia e l'amicizia e ne riconosce il valore.

E' dotato di grande forza psicologica che lo aiuta a superare i fallimenti, e al tempo stesso la sua arguzia gli permette di andare avanti guardando ciò che accade nella giusta prospettiva. Ha un approccio pragmatico al quale preferisce affidarsi quando deve fare delle scelte importanti, ha un'intelligenza analitica e preferisce condurre una vita stabile ed equilibrata: il suo gusto del rischio è sapientemente combinato con una certa cautela.

Che professione farà Cesare? La vita familiare avrà grande influenza sulle sue scelte, ad ogni modo potrà essere gratificato da mestieri nel campo medico-sociale, della giustizia, nell0arte, ma anche della cucina e tutte le professioni che richiedono meticolosità.

Segno zodiacale

Il segno astrale associato al nome Cesare è l'Ariete, come lui veloce, energico, mantiene sempre la lucidità.

Colore

Il colore che esprime meglio la personalità di Cesare è il verde. Il colore della natura che simboleggia il suo attaccamento ai valori umani, il buon umore, l'equilibrio e l'ottimismo.

Pietra preziosa

La pietra preziosa di Cesare è il rubino e si riferisce direttamente all'imperatore romano Giulio Cesare. Questa pietra molto preziosa simboleggia la vittoria, la felicità e l'amore ed è il riflesso del carattere equilibrato di Cesare.

Numero fortunato

Il numero fortunato di Cesare è l'1, simbolo dell'inizio, è associato al forte spirito di decisione e iniziativa.

Personaggi famosi che si chiamano Cesare

  • Gaio Giulio Cesare, generale, console, dittatore, oratore e scrittore romano
  • Giuseppe Cesare Abba, scrittore e patriota italiano
  • Cesare Balbo, politico e scrittore italiano
  • Cesare Baronio, cardinale italiano
  • Cesare Battisti, geografo, giornalista, politico e irredentista italiano
  • Cesare Beccaria, giurista, filosofo, economista e letterato italiano
  • Cesare Borgia, condottiero, cardinale e arcivescovo cattolico italiano
  • Cesare Cremonini, cantautore, attore e musicista italiano
  • Cesare da Sesto, pittore italiano
  • Cesare Maccari, pittore e scultore italiano
  • Cesare Maldini, calciatore e allenatore di calcio italiano
  • Cesare Pavese, scrittore, poeta, saggista e traduttore italiano
  • Cesare Polacco, attore e doppiatore italiano
  • Cesare Prandelli, allenatore di calcio e calciatore italiano
  • Cesare Zavattini, sceneggiatore, giornalista, commediografo, scrittore, poeta e pittore italiano

Canzone dedicata a Cesare

Ecco una delle più amate e conosciute canzoni di Antonello Venditti "Giulio Cesare"

Scopri il significato di questi 10 nomi per bambino:

  1. Noah
  2. Damiano
  3. Liam
  4. Renato
  5. Dario
  6. Arturo
  7. Giacomo
  8. Raffaele
  9. Sebastiano
  10. Massimo

gpt inread-altre-0

articoli correlati