Home Natale

Tutte le iniziative solidali del Natale 2020

di Elena Cioppi - 16.12.2020 Scrivici

mamma-e-bambino-natale
Fonte: shutterstock
Le iniziative solidali di Natale 2020 sono un buon modo per fare del bene, insegnando ai bambini valori come l'altruismo e la generosità. Ecco le più belle.

Fare del bene agli altri, a Natale, non è soltanto un modo attivo per essere esempio di generosità diffusa per i bambini, ma anche un modo per fare la differenza e aiutare chi è in difficoltà. Lo si può fare scegliendo regali solidali oppure partecipando a una delle iniziative previste in questo anno di restrizioni e distanza dovute al Covid-19 insieme a tutta la famiglia. Le iniziative solidali di Natale 2020 sono tantissime, in vari settori e sparse in diverse città italiane. Perché vivere un Natale solidale non è così complicato, soprattutto se partecipano anche i piccoli di casa. Secondo molti studi inoltre, vedere l'esempio attivo della mamma in particolare (ma vale quello di tutta la famiglia) spinge i bambini a gesti di generosità anche quando sarà adulto. Non male come proposito per l'anno nuovo, no?

Le iniziative solidali di Natale 2020 in Italia

Il piatto sospeso per Natale 2020

A lanciare questa iniziativa è stata Just Eat, il servizio di consegne a domicilio. Nelle città di Torino, Milano, Roma e Napoli su oltre 40 ristoranti presenti sull'app, per ogni ordine di cibo effettuato dal 14 al 20 dicembre 2020 l'azienda corrisponderà un piatto a domicilio a famiglie in difficoltà delle comunità e case accoglienza di Caritas Ambrosiana, Caritas Diocesana Torino, Caritas di Roma e Caritas di Napoli.

Le scatole di Natale 2020

Questa bella iniziativa si sta diffondendo a macchia d'olio in tantissime città italiane. L'idea è quella di preparare delle scatole fai da te con dentro un dono gastronomico, un passatempo (come un libro), un prodotto per l'igiene personale e un biglietto di auguri da donare a persone in difficoltà. A seconda della città cambiano i luoghi di consegna di queste scatole di Natale (spesso vengono inserite nel programma di donazioni di associazioni o della Caritas) e così le date entro le quali riempirle: ma questa iniziativa che è nata quasi in sordina si è davvero diffusa in modo virtuoso ovunque ed è un bel modo di coinvolgere i bambini, che potranno preparare con i genitori il regalo scegliendo accuratamente il contenuto. Quasi come se lo stessero facendo per un amico.

Call Me Cupido

Questa bella iniziativa per Natale 2020 sostiene i lavoratori dello spettacolo, duramente colpiti dalla pandemia che ha messo in stand-by tutte le attività culturali. L'idea è nata in seno al Insolito Festival di Parma: gli attori si sono resi disponibili, previa donazione, a leggere parole e lettere d'amore alle persone a cui volete bene. Sulla pagina Facebook del Festival trovate informazioni su come partecipare (e aiutare i lavoratori dello spettacolo) fino al 31 dicembre 2020.

Piantare (o regalare) un albero

Non solo a Natale, tutto l'anno è il momento giusto per piantare un albero. Lo si può fare su Treedom, che auta l'ambiente con un sistema che permette agli utenti di piantarne (e regalarne) uno a chi si ama.

I nipoti di Babbo Natale

Da un po' di anni questa iniziativa è diventata un evergreen del Natale: l'associazione Un sorriso in più onlus ha messo in piedi un sito in cui è possibile scegliere un dono, richiesto espressamente da un anziano che vive in una RSA e farlo recapitare all'interessato. Un bellissimo modo per fare del bene in modo del tutto non convenzionale.

Altre iniziative benefiche per Natale 2020

Le ha raccolte sul suo sito Italianonprofit, che le ha anche suddivise per categoria. C'è anche una sezione per aiutare le persone colpite dal Covid-19 e dalle crisi economica, per dare una mano a chi lavora nel mondo dello sport, della cultura e ovviamente per sostenere la Ricerca.

gpt inread-altre-0

articoli correlati