Home La famiglia La famiglia si allarga

Incinta di gemelli: congedo parentale, allattamento e sconti

di Monica De Chirico - 05.08.2014 Scrivici

incinta-di-gemelli-congedo-parentale-allattamento-e-sconti
Siete in dolce attesa di gemelli- Ci sono agevolazioni o sconti per l'acquisto di prodotti necessari per i bebè? Cosa cambia per i congedi parentali e le ore di riposo per l'allattamento? Ecco tutte le risposte ai vostri dubbi

INCINTA GEMELLI CONGEDO PARENTALE ALLATTAMENTO SCONTI - Avete scoperto che aspettate dei gemelli. Dopo lo stupore e la gioia iniziale, vi sarete sicuramente chiesti, guardando il vostro compagno: "Ed ora come facciamo"? 

In breve tempo bisogna far fronte a spese non indifferenti per latte, pannolini, vestiti, organizzazione della casa, etc. Inoltre sono molte le mamme lavoratrici che chiedono se in caso di gravidanza gemellare il congedo parentale o le ore di permesso per allattamento raddoppino o meno. 

E quali vantaggi o agevolazioni ci sono per l'acquisto di prodotti necessari per i bebè?

Come leggiamo sul sito dell'INPS, ecco i diritti dei genitori in caso di parto gemellare o plurigemellare:


"Ciascun genitore lavoratore dipendente, in caso di parto gemellare o plurigemellare e anche in caso di adozione e affidamento di più minori, ha diritto a fruire del congedo parentale, per ogni nato e per ogni adottato o affidato, per il numero di mesi previsti dalla legge, con le stesse modalità di fruizione e con gli stessi criteri di pagamento.circ. 8/2003 punto 8 - msg. 569/2001.

Con l’occasione si precisa che in caso di parto plurimo non è previsto il diritto ad ulteriori periodi di astensione obbligatoria"

Non spetta:

  • Ai genitori disoccupati o sospesi;
  • Ai genitori lavoratori domestici;
  • Ai genitori lavoratori a domicilio;
  • Da quando cessa il rapporto di lavoro in atto all'inizio e durante il periodo di astensione;

Sempre sul sito dell'INPS, ecco le informazioni legate alle ore di permesso per l'allattamento:

La madre ha diritto a 2 ore al giorno di riposo per allattamento e l'orario di lavoro è pari o superiore alle 6 ore giornaliere o 1 ora al giorno se l'orario stesso è inferiore. I riposi orari per allattamento di cui sopra si raddoppiano nei casi di:

  • adozione o affidamento di 2 o più bambini , anche non fratelli, entrati in famiglia anche in date diverse;
  • parto gemellare o plurimo (v. prospetto). 

In caso di

parto gemellare o plurimo

le ore fruibili sono identificate secondo l'orario contrattuale di lavoro del genitore che si avvale dei riposi.

Per quanto riguarda gli sconti che alcune aziende riservano alle famiglie con gemelli (che hanno meno di un anno) abbiamo trovato in rete queste informazioni utili. Da verificare con i marchi se gli sconti sono ancora attivi o se hanno subito delle variazioni. 

La Chicco invierebbe una tessera che da diritto ad un po' di sconti presso un centro TuttoChicco. 

Humana farebbe il 40% di sconto su tutti i prodotti neonato fino ad un anno (latte in polvere, tisane, acqua, prodotti igiene...) i prodotti vanno ordinati e ritirati presso i loro magazzini.

(Fonte 

INPS

)

gpt inread-altre-0

articoli correlati