Home La famiglia Il bimbo nella società

Bambini ben accetti: come scegliere i ristoranti in cui andare coi figli

di Elena Berti - 05.08.2022 Scrivici

ristoranti-kids-friendly
Fonte: shutterstock
Ristoranti kids friendly: come sceglierli, come andare in locali in cui i bambini sono ben accetti e come intrattenere i figli a tavola

Ristoranti kids friendly come sceglierli

Uscire coi figli è fonte di stress per molti genitori: e mica perché i bambini piccoli sono ingestibili, no! È perché spesso si ricevono sguardi di rimprovero, se non veri e propri rimproveri. I ristoranti child-free spuntano come funghi e non è raro che al momento della prenotazione ci si senta dire "ah no spiacenti, non abbiamo posto". Eppure esistono ristoranti kids friendly: come sceglierli?

In questo articolo

Cosa sono i ristoranti kids friendly

Di questi tempi, definire un ristorante kids friendly sembra voler dire soltanto una cosa: un locale che accetta i bambini senza troppe storie! L'obiettivo principale, almeno in Italia, è infatti non farsi rimbalzare o non sentirsi a disagio se, al momento del pasto, i piccoli di casa alzano la voce, giocano o chiedono di alzarsi. Certo, nel rispetto di tutti, ma non è così semplice, per questo è bene pensare, prima di prenotare, a scegliere bene i ristoranti kids friendly e soprattutto a riconoscerli!

Cosa non deve mancare un ristorante kids friendly

Oltre ad accettare i bambini senza riserve, i ristoranti kids friendly dovrebbero avere tutta una serie di caratteristiche. E attenzione: non si parla soltanto di un'area giochi, quello è un plus, ma di altri dettagli che, quando si è al ristorante coi bambini, possono davvero fare la differenza affinché tutti, piccoli, grandi e altri avventori possano godersi il pasto. Non è necessario andare in locali pensati appositamente per bambini! 

Vediamo quali sono le caratteristiche fondamentali che devono avere i ristoranti kids friendly: 

  • spazio: i locali con tavoli molto stretti e ravvicinati tra loro non sono adatti ai bambini, sia perché si rischia di disturbare i vicini (con conseguente stress, stai fermo, non toccare) sia perché non permettono di tirare fuori, per esempio, i colori
  • servizio rapido: i ristoranti che servono troppo lentamente non sono certo amici dei bambini, che non amano attendere a lungo, soprattutto se hanno fame o se sono molto piccoli
  • seggioloni: un ristorante che accetta famiglie dovrebbe sempre avere dei seggioloni a disposizione
  • menù adattabile: non è obbligatorio avere un menù apposito per i bambini, ma almeno flessibilità nel preparare qualche alternativa o eliminare qualche ingredienti dai piatti del menù

Ecco invece i plus che possono davvero fare la differenza:

  • materiale per giocare e/o disegnare
  • aree dedicate alle famiglie, separate dal resto
  • spazio esterno, magari con giochi
  • animazione
  • menù per bambini e gadget 

Se tenete conto delle caratteristiche di base potete già capire se il ristorante è kids friendly oppure no, se poi ha anche uno degli elementi in più avete trovato il posto ideale!

Come gestire i figli al ristorante

Il fatto che un ristorante sia kids friendly non significa che i bambini possano fare quello che vogliono, come correre tra i tavoli, urlare o lanciare il cibo.

Anche se scene del genere sembrano più una leggenda metropolitana diffusa dagli utenti dei social e dai giornali per avvalorare l'intolleranza verso i bambini, è bene tenerlo presente. Ecco qualche consiglio per vivere l'esperienza del ristorante coi figli con serenità: 

  • se i vostri bambini sono davvero molto dinamici, preferite luoghi con uno spazio aperto in cui, tra una portata e l'altra, possano muoversi (sotto la vostra supervisione)
  • se hanno gusti molto difficili, verificate prima la disponibilità di un menù bambini o flessibilità sui piatti
  • specificate sempre, al momento della prenotazione, età e numero dei bambini e se avete esigenze (seggiolone, scaldabiberon, ecc)
  • portate sempre con voi qualcosa per disegnare/giocare, e ricordatevi che i bambini piccoli raramente si intrattengono da soli, ma hanno bisogno della vostra attenzione

Andare al ristorante coi bambini può rivelarsi un'esperienza provante se non si sceglie il posto giusto. I ristoranti kids friendly hanno ampi spazi, piatti adatti, seggioloni e soprattutto sono… amici dei bambini!

gpt inread-altre-0

articoli correlati