Home La famiglia Il bimbo nella società

Su Rai Yoyo arriva Pablo, il primo cartone animato che spiega l'autismo

di Penelope Greco - 08.03.2021 Scrivici

pablo
Fonte: ansa
Sbarca su Rai Yoyo Pablo un nuovo cartone animato inclusivo, dove per la prima volta il protagonista è un bambino affetta da autismo.

Con il disegno e i colori si può fare davvero tutto, anche spiegare l'autismo ai bambini. Ecco infatti che su Rai Yoyo sbarca Pablo, il nuovo cartone animato dove per la prima volta il protagonista è un bambino autistico in grado di affrontare le piccole e grandi sfide quotidiane grazie ai suoi fantasiosi disegni. 

La serie, che ha appena ricevuto la nomination per i BAFTA. è stata creata da Grainne McGuinness, diretta da David McGrath e trasmessa in origine nel Regno Unito. 

In questo articolo

Pablo: di cosa parla

La serie animata ha come protagonista Pablo, un bambino di 5 anni affetto da autismo e dotato di un gran talento per il disegno. E' un bambino intelligente e in compagnia dei suoi amici speciali riesce a trasformare ogni problema in una avventura da vivere insieme.

I disegni fantasiosi del piccolo Pablo prendono vita quando lui riesce a vedere ogni sua sfida quotidiana come un'avventura fantastica che lo renderà capace di affrontare il mondo reale. Pablo è molto intelligente e con coraggio, grazie all'aiuto di personaggi da lui stesso inventati, affronta le sfide di tutti i giorni.

Gli episodi

Un episodio tipico inizia nel mondo reale, dove Pablo è impegnato in attività di vario tipo. Quando incontra un problema o qualcosa che non capisce (come la perdita del proprio odore dopo un bagno o l'insolito modo in cui i panini vengono tagliati in modo che siano rettangolari anziché triangolari), l'episodio si trasformerà in un animato 'mondo dell'arte', rappresentato dai disegni di Pablo. Lì, Pablo e The Book Animals lavoreranno insieme per risolvere qualsiasi problema sia a portata di mano. In ciascun episodio della serie animata, l'eroe protagonista si trova di fronte a un problema della vita di ogni giorno oppure a qualcosa che non capisce.

Attraverso la sua immaginazione e al suo amore per il disegno, il problema in questione o la cosa che non riesce a comprendere prenderanno forma e vita sul foglio di carta, animando così il mondo fantastico pensato da Pablo. Un universo colorato e positivo in cui il bambino disegna animali che rappresentano aspetti del carattere di Pablo e di molti altre persone caratterizzate da autismo. Gli animali che Pablo fa nascere nella sua immaginazione diventano un vero team, una squadra di amici pronti a correre in suo aiuto tutte le volte che lui ne avrà bisogno.

Gli amici di Pablo

Gli amici di Pablo

Pablo è sempre aiutato dai suoi amici immaginari, che lo aiutano nel momento del bisogno.

Topo: è molto affidabile, carino e organizzato, ma odia anche i suoni forti. Parla in terza persona.
Dino: è un dinosauro sensibile, ma spesso non sa come esprimere i suoi sentimenti.
Tang: Tang è un orangotango che è il grande e divertente del gruppo. È sempre pronto a tutto, ma ha problemi a leggere i segnali sociali e non è sempre molto attento.
Frullo: è gentile e ama cantare. Le sue parole nella sua voce confortante leniscono sempre gli altri quando sono stressati.
Llama: Llama ama saltare avanti e indietro sulle sue quattro gambe. 
Raffa: un maschio di giraffa che è il più intelligente del gruppo. Per questo motivo è molto intelligente e preciso. 
La mamma di Pablo: premurosa e attenta, sostiene suo figlio in ogni modo possibile. Appare principalmente nei segmenti di live action.

Quando è in onda

I 52 episodi di Pablo sono disponibili su Raiplay. Il cartone è in onda tutti i pomeriggi alle 18.00 su Rai Yoyo (canale 43) ma anche, in replica, la mattina alle 9.35.

Fonti articolo: Ufficio stampa Rai

gpt inread-altre-0

articoli correlati