Home La famiglia Il bimbo nella società

Cos’è la numerologia e come capire di più sui nostri figli coi numeri

di Elena Berti - 29.12.2021 Scrivici

numerologia-bambini
Fonte: shutterstock
Numerologia e bambini: come capire i figli usando i numeri, studiando il nome, il cognome, la data di nascita e i cicli della vita.

Numerologia e bambini

Capire i neonati sembra complicato e si pensa che appena parleranno sarà tutto più semplice: in realtà fare i genitori resta il mestiere più complesso del mondo perché i figli sono sì parte di noi, ma anche creature con la propria personalità. Ma se si potesse sapere qualcosa di più su di loro grazie ai numeri? Vediamo cosa possiamo capire con numerologia e bambini.

In questo articolo

Cos’è la numerologia

La numerologia è una branca dell'esoterismo per cui i numeri non hanno solo un valore quantitativo ma anche qualitativo. Cosa significa? Significa che attraverso i numeri possiamo capire di più delle persone e di quello che ci circonda. E come si può usare tutto questo per conoscere più a fondo i propri figli

In sintesi, nella numerologia la vita viene divisa in tre cicli diversi, ognuno composto da 365 lunazioni (cioè 28 anni e 4 mesi). Il primo ciclo indica quello che bisogna imparare, gli altri due quello che invece si può realizzare.

La numerologia applicata ai figli

In pratica, per utilizzare la numerologia applicata ai figli non serve altro che qualcosa che già sappiamo: nome (compreso eventuale secondo o terzo), cognome e data di nascita. A ogni lettera, tramite una conversione, si associa un numero. Dopo aver assegnato a ogni lettera un numero, si sommano affinché si ottenga un solo numero da 1 a 9, che ha significati diversi che esprimono le doti e i punti critici.

Il primo nome di battesimo fa riferimento al corpo, mentre i successivi sono relativi all'affettività. Il cognome ci racconta quello che rappresentiamo nella nostra famiglia e a livello spirituale. 

Grazie ai numeri, quindi, è possibile capire di più sul percorso di vita, sul ciclo formativo e in generale su come il bambino o il ragazzo si relazione al mondo che lo circonda. Esprime il suo potenziale? C'è qualcosa che lo blocca? 

Ovviamente l'analisi numerologica non può essere fatta a caso ma serve qualcuno che sappia interpretarla, anche se esistono diversi libri che aiutano a orientarsi tra i numeri applicati alla vita. Si può anche provare a realizzarla online, ma come per l'astrologia è richiesta l'osservazione del quadro completo per poter dare risposte più certe e non approssimative. 

Cosa significa la data di nascita?

Senza addentrarsi nella complessità della numerologia applicata al nome, possiamo già fare delle ipotesi legate alla data di nascita dei nostri figli

Per prima cosa bisogna sommare i numeri della data di nascita, con l'anno completo. Per esempio: 17 maggio 2011 diventerà 1+7+0+5+2+0+1+1, il cui risultato è 17. Il numero doppio fa però ridotto in unità: 1+7, cioè 8.

A questo punto, dal numero che si è ottenuto, si potrà arrivare al talento, alla dote della persona nata quel giorno. Ecco a grandi linee cosa significano i numeri: 

  • 1 è il numero primario, il dono più grande è di essere un leader
  • 2 indica il lavoro di squadra, la capacità di lavorare con gli altri e di entrare in empatia
  • 3 è il numero del potere
  • 4 rappresenta le capacità e l'ambizione ed è tipico di chi può arrivare ovunque
  • 5 è il numero dell'avventura, del rischio e del caos
  • 6 indica carisma, ma anche grazia, educazione e diplomazia utile nei rapporti a due e una grande capacità di amare
  • 7 ha come dote principale l'intelletto, che però può causare troppi pensieri
  • 8 il suo destino è fare soldi e ha molta forza di volontà
  • 9 è il numero più rappresentativo degli artisti, qualcuno che si tormenta dentro ma ha talento e creatività 

Se volete saperne di più sulla numerologia bambini vi consigliamo di rivolgervi a un'esperta o comprare un libro per approfondire l'argomento, potreste scoprire tante cose sui vostri figli!

gpt inread-altre-0

articoli correlati