gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Nomi femminili 2018: i più belli e particolari

/pictures/2017/09/27/nomi-femminili-2018-i-piu-belli-e-particolari-3791762458[986]x[410]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-famiglia

Una guida completa ai nomi femminili 2018, italiani e stranieri. Quali sono i più originali, apprezzati e di tendenza per il prossimo anno

Nomi femminili 2018

Avrete una bambina nel 2018 e state pensando a quale nome scegliere? Magari state sfogliando un libro dei nomi oppure state discutendo in famiglia perché vorrebbero onorare la nonna? In questa guida ai nomi femminili 2018 vi proponiamo tante idee di nomi originali, portafortuna, classici e alla moda che faranno tendenza il prossimo anno, ci auguriamo che troverete la giusta ispirazione perché quella del nome è la prima importante decisione che prenderete per la vostra bambina.

gpt native-middle-foglia-famiglia

Nomi femminili belli e particolari

Non è detto che particolare faccia rima con strano, kitsch oppure straniero. Nella nostra storia abbiamo tanti nomi italiani davvero particolari che possiamo scegliere per la nostra bambina e che inseriamo di diritto nella classifica dei nomi femminili 2018 più cool.

  • Rebecca: un nome di antiche origini bibliche e di lunga storia che torna alla ribalta;
  • Olivia: un nome di origini latine che sta avendo grande successo;
  • Aurora: complice la grande popolarità che sta avendo la figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker Aurora è senz'altro uno dei nomi femminili maggiormente di tendenza nei prossimi mesi;
  • Frida: il nome della celebre artista Frida Kahlo sta godendo di grande popolarità e si colloca tra i nomi femminili più alla moda del prossimo anno;
  • Viola: negli ultimi anni è stato un nome scelto da migliaia di neogenitori epr le loro bimbe appena nate e ha subito un lieve calo di popolarità negli ultimi due anni, tuttavia resta un nome di tendenza e molto elegante;
  • Azzurra: sulla scia de nomi ispirati ai colori Azzurra è un nome allegro e pieno di energia;
  • Luna: anche questo è un nome molto particolare, che ispira mistero e fascino.
Classifica dei nomi più usati dal 1999 a oggi

Nomi femminili, la classifica del 2017

L'ISTAT ha reso nota la classifica dei dieci nomi più scelti dai genitori italiani nel 2016 e i dati confermano che Sofia, Aurora e Giulia sono i nomi più diffusi e apprezzati in Italia. Ma come andranno le cose nei prossimi mesi? Possiamo certamente supporre che le cose non saranno molto diverse e allora ecco una possibile Top Ten dei nomi femminili:

  1. Sofia
  2. Aurora
  3. Giulia
  4. Giorgia
  5. Alice
  6. Martina
  7. Emma
  8. Greta
  9. Chiara
  10. Anna

Ma ci aspettiamo anche qualche new entry soprattutto per quanto riguarda i nomi stranieri o più particolari, come Nicole.

Nomi corti preferiti dalle mamme

I nomi corti sono perfetti soprattutto se accostati ad un cognome più lungo perché l'insieme risulta armonioso e proporzionato. Tra i nomi corti più apprezzati ricordiamo quelli più diffusi come Sofia, Emma, Greta o Anna, ma possiamo aggiungere a questo elenco anche altri nomi corti di indubbia eleganza:

  • Sara: un nome di origini ebraiche. Significa principessa
  • Mia: anche in questo caso il mondo dello spettacolo favorisce la popolarità dei nomi e Mia è il nome della figlia di Francesco Facchinetti e Alessia Marcuzzi ed è sempre più diffuso (nel 20165 è entrato nei primi 30 nomi più diffusi)
  • Gaia: nel 215 era al 13esimo posto della classifica dei nomi più diffusi e resta ancora uno dei nomi corti più apprezzati.
Il nome perfetto non esiste

Nomi originali per bambina

Se volete dare alla vostra bambina un nome originale e diverso, potete scegliere un nome italiano senza dover necessariamente cedere alla tentazione di andare a guardare agli elenchi dei nomi stranieri. Ecco qualche idea per dei nomi femminili 2018 originali e desueti, si tratta di nomi rari o comunque particolari:

  • Egle: così si chiamava una ninfa della mitologia greca. Significa “splendente”;
  • Asia: dal latino. Riprende il nome del continente asiatico;
  • Cora: un nome decisamente recente, la sua nascita risale al tardo 1800 quando lo scrittore de L'ultimo dei Mohicani, James Fenimore Cooper, chiamò così una delle protagoniste della storia;
  • Elodie: un nome di origine francese dal significato incerto;
  •  Sveva: un nome che evoca una personalità aristocratica e affascinante.
  • Elettra: dal greco. Significa “scintillante, splendente come l'ambra”
  • Ester: deriva dal persiano. Significa “stella”
  • Ione: una ninfa del mare, rimanda ad un'idea di dolcezza e fascino
  • Alma: deriva dall'aggettivo latino almus, "nutriente". In spagnolo e portoghese significa “anima”
Scegliere il nome in 7 passi

Nomi stranieri con i significati più belli

Volete dare a vostra figlia un nome straniero, ma per voi è comunque importante conoscerne il significato? Se per voi il nome conferito ad un bambino deve rappresentare anche un augurio di gioia e positività allora ecco qualche idea per dei nomi stranieri:

  • Vivian: la variante del classico nome italiano Viviana reso in lingua straniera ha un tocco di internazionalità e tendenza. Il significato è “vitalità, energia”
  • Swami: di origini indiane. Il significato è “puro amore”
  • Sasha: diminutivo russo di Alessandra/o è un nome sia maschile che femminile. Il significato è “protettrice dell'umanità”
  • Thalia: era il nome di una delle grandi muse, figlie di Zeus e Mnemosine. Significa “tenero rametto, germoglio”
  • Nicole: tra i nomi più apprezzati negli ultimi anni dai genitori italiani, Nicole deriva dal greco. Significa “vincitrice del popolo”
  • Althea: deriva dal greco antico e può essere declinato anche nella forma italiana Altea. Significa “colei che cura”
  • Maya: di origine greco-latina. Significa “madre, creatrice”
  • Zoe: nome molto diffuso negli Stati Uniti, ha origini dal greco antico. Significa semplicemente “vita” ed è quindi un augurio di lunga vita.
gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0