Home La famiglia Il bimbo nella società

E’ finita la ricreazione: multe per i genitori se i figli sono bulli

di Redazione PianetaMamma - 05.05.2009 Scrivici

Dopo il boom dell’educazione sessuale in classe, la Gran Bretagna si fa pioniera di una specie di ritorno al passato, con uno sguardo però al fin troppo presente e alle sue abitudini malsane

In Inghilterra i genitori dovranno pagare per le malefatte dei figli a scuola.
Dopo il boom dell’educazione sessuale in classe, la Gran Bretagna si fa pioniera di una specie di ritorno al passato, con uno sguardo però al fin troppo presente e alle sue abitudini malsane.
Il Governo inglese sta infatti varando un provvedimento dettagliato e davvero intransigente nei confronti di bambini e ragazzi indisciplinati, ma anche e soprattutto nei confronti dei genitori: in questo caso le colpe dei figli ricadono su mamme e papà. Ma soltanto perché, come saggiamente sosteneva la mitologia greca, è troppo vero il contrario.

Qualche volta non è così, ma nella maggior parte dei casi se i bambini sono maleducati, offensivi, aggressivi e nella peggiore delle ipotesi violenti, una buona parte di colpa ce l’hanno i genitori: o perché glielo insegnano direttamente, fomentati da chissà quale esaltazione, o perché in famiglia si creano pericolosi disagi psicologici e i più piccoli li sfogano così, o perché probabilmente i bambini sono sempre più lasciati allo sbando, e gli insegnamenti non li vedono proprio, né nel bene né nel male; se non a scuola.
Ed è proprio ad essa che punta il Governo inglese: una sorta di detenzione in cella di isolamento (in un’aula apposita ) sarebbe la punizione per i “reati” più gravi, mentre su mamme e papà graverebbero multe fino a 100 sterline.
E’ finita la ricreazione”, per tutti. Però viene da chiedersi se la coscienza dei genitori possa essere fatta riemergere dal torpore, soltanto col richiamo del denaro; dall’altra invece ci si interroga sulle motivazioni di una decisione del genere: davvero i bambini e i ragazzi stanno cadendo così in basso? E insieme con loro, inevitabilmente, anche mamme e papà? Davvero i genitori non sanno più fare i genitori, e quindi educare i figli?
Ma la domanda più forte è: qui in Italia accade la stessa cosa? Anche i nostri genitori e i nostri figli sono così degenerati? Voi mamme, come vi sentite coi vostri figli?

Olivia Calò

gpt inread-altre-0

articoli correlati