Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt skin_web-famiglia-0
gpt strip1_generica-famiglia
gpt strip1_gpt-famiglia-0
1 5

Nome per bambina: Martina. Origini, significato e curiosità

/pictures/2018/04/06/nome-per-bambina-martina-origini-significato-e-curiosita-3499698318[1226]x[511]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-famiglia

Martina nome per bambina: significato, origine, segno zodiacale, pietra porta fortuna, colore, canzone e personalità delle bimbe che portano questo nome

Martina nome per bambina

Martina è un nome di origini latine che è da molti anni in cima alla classifica dei nomi più usati in Italia. Un nome per bambina dolce, femminile che non smette di piacere ai neogenitori e che è stato sempre più apprezzato, a partire dal Medioevo, grazie al culto per san Martino. Scopriamo in questa guida l'origine, il significato, le curiosità di questo nome per bambina.

Onomastico

Martina festeggia l'onomastico il 30 gennaio, in onore di santa Martina, diaconessa, martire a Roma sotto Alessandro Severo.

gpt native-middle-foglia-famiglia

Varianti italiane

Varianti straniere

  • Spagnolo: Martina
  • Francese: Martine
  • Tedesco: Martina

Origini ed etimologia del nome Martina

Il nome Martina deriva dal supernomen latino Martina, quindi la variante femminile di Martinus che era basato sul nome del dio romano Marte (in latino Mars, il dio della guerra). Il termine Martis, genitivo di Mars, voleva quindi dire "sacra a Marte", "dedicata a Marte".

Significato del nome Martina

Ritornando, dunque, alle sue origini latine e alla connessione con il nome del dio Marte, Martina, così come Martino vuol dire "sacro a Marte". In alcune località viene utilizzato come diminutivo del nome Marta, ma dal punto di vista etimologico i due nomi non hanno nulla in comune.

Diffusione del nome Martina

Come dicevamo a partire dal medioevo, grazie al culto di san Martino, vescovo di Tours, in Francia, il nome si è diffuso sempre di più in Europa. In Italia l'inarrestabile ascesa del nome Martina è iniziata a partire dagli anni Ottanta grazie alla grande popolarità della tennista statunitense, di origine ceca, Martina Navrátilová.

Guardando alla classifica dei nomi femminili e maschili piu usati in Italia, secondo l'ISTAT, dal 1999 in poi, Martina è rimasto sempre nella top ten dei nomi femminili più scelti dai genitori italiani. Qualche curiosità:

  • è stato al primo posto nel 1999 e nel 2002,
  • al secondo posto dal 2003 al 2005,
  • oggi è al sesto posto della classifica dei dieci nomi più diffusi in Italia.

Nel 1999 vennero chiamate Martina 8773 neonate, mentre nel 2016 sono state 3533.

Personalità di una bambina di nome Martina

Martina è una donna che ama lasciare molto spazio alle proprie emozioni, è generosa e altruista, ma al tempo stesso può diventare gelosa e un po' aggressiva. Questa sua forte emotività e ambivalenza caratteriale può risultare, talvolta, un po' difficile da comprendere e gestire da parte di chi le sta accanto. E' ostinata e non esita a esprimere il suo parere e il suo disappunto quando qualcosa non la convince.

Martina è una donna coraggiosa, con una grande forza di volontà e non esita ad impegnarsi per raggiungere i suoi obiettivi, grazie alla sua caparbietà,e non si arrende nemmeno di fronte a un fallimento.

Ama dedicarsi agli altri, è molto laboriosa e fonda la sua vita su valori morali forti e radicati che, a volte, possono impedirle di pensare al di fuori degli schemi e di avventurarsi in aspetti e avventure che non conosce. Per questo ama costruire una vita personale e familiare sicura e stabile: è alla continua ricerca della ace e di una stabilità che possa rassicurarla.

E' sicura di sé e sa come sedurre ed affascinare chi le sta intorno, anche se a volte può apparire eccessivamente autoritaria e decisa. E una persona appassionata di ciò che fa, attiva che non esita ad assumersi le sue responsibilità.

Che professione farà Martina? Grazie alle sue qualità dimostrerà di essere una gran lavoratrice, perfezionista e perspicace, in grado di gestire, organizzare, amministrare. Per lei è importante l'aspetto economico, ma sceglierà comunque una professione che la soddisfi e la gratifichi anche emotivamente Potrà essere un'ottima insegnante, assistente sociale, psicologa, ma anche medico o fare carriera nel settore bancario e commerciale.

Segno zodiacale

Il segno astrologico di Martina è quello della Vergine, che meglio si avvicina ai suoi tratti caratteriali. Pragmatica, perfezionista, realistica, concreta, capace di impegnarsi a fondo nei suoi compiti e per il raggiungimento dei suoi obiettivi.

Nome per bambina: Agata Origini, significato e curiosità

Colore

Il colore di Martina è il blu, simbolo di pace e realizzazione che sono i principali obiettivi che Martina pone nella sua vita.

Pietra preziosa

La pietra portafortuna di Martina è l'ametista, una gemma di colore vola perfetta per chi non ama fare voli pindarici e preferisce restare ancorato alla realtà nel raggiungimento dei suoi obiettivi.

Numero portafortuna

Il numero fortunato di Martina è l'8, considerato il simbolo più perfetto dell'equilibrio cosmico, e quindi personale.

Personaggi famosi che si chiamano Martina

  • Martina Colombari, modella, conduttrice televisiva e attrice italiana
  • Martina Gedeck, attrice tedesca
  • Martina Guiggi, pallavolista italiana
  • Martina Hellmann, atleta tedesca
  • Martina McBride, cantante e cantautrice statunitense
  • Martina Navrátilová, tennista cecoslovacca naturalizzata statunitense
  • Martina Stella, attrice e modella italiana
  • Martina Stoessel, attrice e cantante argentina

Canzone dedicata a Martina

"Martina" è il titolo di una celebre canzone dei Baustelle

Nomi per bambina

Scopri il significato di questi nomi per bambina:

gpt native-bottom-foglia-famiglia
gpt inread-famiglia-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-famiglia-0