Home La famiglia Il bimbo nella società

Il primo nato del 2013 in Francia è figlio di 2 mamme

di Barbara Leone - 02.01.2013 Scrivici

neonato-da-record_1
Sacha è il primo bambino nato in Francia nel 2013 e sarà ricordato anche perché è figlio di una coppia di donne, finendo al centro del dibattito sui diritti degli omosessuali

Sacha è un bel bambino di quasi 3 chili.

Il primo nato nel 2013 in Francia. E quello che rende la sua nascita ancora più particolare è il fatto che

il piccolo Sacha è figlio di due donne

, Maud e Delphine. La sua nascita, così, finisce nel pieno del dibattito sui diritti delle coppie omosessuali.

LEGGI ANCHE: Tata Lucia, no alle adozioni da parte dei gay

Il bambino è nato a

Moulins, nella regione centrale francese dell'Auvergne

, grazie ad una

inseminazione artificiale

, a cui si è sottoposta una delle due mamme in Belgio. In Francia infatti l'inseminazione non è possibile per le coppie dello stesso sesso. Ed allora le due donne, che sognavano di diventare mamme, si sono rivolte ad una

clinica belga

, dove invece non ci sono impedimenti.

LEGGI ANCHE: Rupert Everett si schiera contro le famiglie gay

La

seconda mamma

, che ha assistito al parto, ha raccontato che sono state fortunate, in quanto l'inseminazione è riuscita subito: "

Abbiamo avuto la fortuna di avere una sola inseminazione, che ha funzionato subito

". Ma per la legge francese,

al momento Sacha ha una sola mamma

, quella che lo ha partorito. Secondo la legge, infatti, soltanto la donna che mette al mondo il bambino (in caso di una coppia omosessuale) "

è riconosciuta come genitore e ha pieni diritti legali

" per crescerlo. Almeno finché non sarà approvata la

legge sui matrimoni omosessuali

, che durante il mese di gennaio dovrebbe essere discussa dal Parlamento francese.

gpt inread-altre-0

articoli correlati