Home La famiglia Il bimbo nella società

I figli dei VIP con nomi strani dai quali possiamo prendere ispirazione

di Redazione PianetaMamma - 21.10.2020 Scrivici

i-figli-dei-vip-con-nomi-strani
Fonte: shutterstock
I figli dei VIP con nomi strani: i bambini dei VIP si chiamano Suri, Bluebell, Apple e Harper Seven. I nomi dei figli delle persone famose italiane e straniere

I figli dei VIP con nomi strani

La moda dei VIP di casa nostra e Oltreoceano di dare ai bambini dei nomi strani non accenna a smorzarsi. Se ci troviamo alle prese con la scelta del nome del bambino potremmo sempre dare uno sguardo ai nomi scelti dalle persone famose italiane e straniere per trarre ispirazione. Potremmo essere sorpresi di trovare una ispirazione, non necessariamente troppo stravagante. 

Nomi dei figli dei VIP stranieri

I VIP d'Oltreoceano non sono nuovi a scelte davvero azzardate In principio fu Lourdes Maria, la figlia di Madonna, ma poi anno dopo anno i protagonisti del mondo dello spettacolo internazionale non hanno mai smesso di stupirci. Qualche esempio?

La principessa di casa Beckham si chiama Harper Seven: arrivata dopo tre figli maschi che si chiamano Brooklyn, Romeo e Cruz, la piccola non poteva certo chiamarsi Mary. Qualche esempio? Iniziamo dai più noti, quelli che sono già stati criticati o ammirati sulle pagine dei tabloid. Madonna ha chiamato la sua prima figlia Lourdes Maria, Tom Cruise e Katie Holmes hanno dato alla loro unica figlia super fashion il nome di Suri.

Le figlie di Demi Moore e Bruce Willis si chiamano Rumer (significa zingara), Scout LaRue (ispirato al nome di uno dei protagonisti del film Il buio oltre la siepe), e Tallulah Belle, che vuol dire "Cascata" nella lingua dei nativi americani.

E poi c'è una strana fissazione con il Blu! Il chitarrista degli U2, The Edge, ha chiamato sua figlia Blue Angel, Geri Halliwell, ex Spice Girl, ha chiamato la sua bambina Bluebell e guardando a casa nostra Zucchero "Sugar" Fornaciari ha chiamato suo figlio, avuto dalla compagna Francesca Mozer, Adelmo Blue.

Quindi ecco un elenco dei nomi più strani scelti dai VIP per i loro bambini:

  • Blue Ivy Carter è la bambina di Beyoncè e Jay-Z
  • la figlia di Sting e Trudie Styler si chiama Fuchsia
  • Apple e Moses sono i nomi dei due figli di Gwyneth Paltrow e Chris Martin
  • la primogenita naturale della coppia Brad Pitt e Angelina Jolie si chiama Shiloh Nouvel
  • Julia Roberts, attrice americana pluripremiata, ha scelto per i suoi gemelli i nomi Hazel e Phinnaeus
  • Bluebell è, invece, il nome della figlia di Geri Halliwell, ex Spice Girl
  • la figlia di Kim Kardashian e Kanye West si chiama North West
  • Christina Aguilera ha scelto di chiamare la sua secondogenita Summer Rain

Nomi dei figli dei VIP italiani

Anche se in Italia la tradizione continua ad essere molto seguita, anche nel mondo dello spettacolo, non mancano genitori che hanno fatto scelte originali e decisamente stravaganti:

  • Adelmo Blue: il figlio di Zucchero Fornaciari, avuto dalla compagna Francesca Mozer
  • Chanel: la figlia di Francesco Totti e Ilary Blasi
  • Swami: la bambina che Elenoire Casalegno ha avuto dal DJ Ringo
  • Nathan Falco: il primogenito di Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci
  • Maelle: la figlia di mamma Clerici ed Eddie Martins
  • Oceano e Leone: i bambini di John Elkan, detto Yaki e la moglie Lavinia Borromeo
  • Leone è anche il nome del primogenito della coppia super influencer Chiara Ferragni e Fedez (in attesa di una seconda bimba)

Nomi vietati nel mondo, i più eclatanti

Per quanto i VIP provino ad essere originali e a balzare agli onori delle cronache mondane e social per le loro scelte, anche in fatto di nomi, ci sono comunque dei limiti. In particolare, alcuni nomi sono proprio vietati, ad esempio:

  • nomi di brand e marchi
  • nomi composti da sole consonanti
  • nomi originali con accezione e significato negativo
  • nomi ridicoli o ispirati a personaggi della storia negativi (ad esempio Hitler)
gpt inread-altre-0

articoli correlati