Home La famiglia Il bimbo nella società

Giornata Mondiale della Terra: 10 piccoli gesti per salvare il Pianeta

di Elena Berti - 21.04.2022 Scrivici

giornata-mondiale-della-terra
Fonte: shutterstock
Giornata Mondiale della Terra coi bambini: 10 piccoli gesti per insegnare ai figli il rispetto per l'ambiente in occasione dell'Earth Day

In questo articolo

Giornata Mondiale della Terra coi bambini 2022

Ogni anno si festeggia l'Earth Day, una giornata internazionale dedicata alla salvaguardia dell'ambiente e del Pianeta istituita dalle Nazione Unite il 22 aprile. L'occasione per insegnare ai figli piccoli gesti per aiutare l'ambiente. Vediamo come festeggiare la Giornata Mondiale della Terra coi bambini

Giornata Mondiale della Terra coi bambini, perché è importante festeggiarla

Come molte altre giornate internazionali, quella della Terra è importante perché punta a sensibilizzare il grande pubblico su un tema di vitale importanza, come è appunto quello della salvaguardia del Pianeta. Ormai gli analisti ci dicono che siamo in ritardo su tutti i fronti e che il peggioramento è già in atto e irreversibile, eppure nel nostro piccolo dovremmo fare qualcosa e insegnarlo ai nostri figli, adulti di domani, per imparare a tutelare il mondo in cui vivono e rispettarlo. Ecco quindi 10 piccole sfide da proporre ai figli per celebrare questo giorno. 

Consigli per insegnare ai bambini a rispettare l’ambiente

Che si faccia parte della schiera di genitori green oppure si faccia il minimo indispensabile, è arrivato il momento di insegnare ai propri figli gesti concreti per rispettare l'ambiente e per rendersi parte attiva del cambiamento. Oltre a leggere libri e guardare documentari che parlano del tema, sono le attività e le abitudini che possono davvero fare la differenza, e soprattutto il buon esempio. Per questo è fondamentale che i genitori siano impegnati in prima persona nel cambiamento al quotidiano, coinvolgendo poi anche i figli. 

10 idee per aiutare l’ambiente da mettere in pratica coi bambini

Vediamo quindi insieme cosa si può fare insieme ai figli, nella vita di tutti i giorni oppure nel weekend o in vacanza, per poter contribuire a migliorare la salute del nostro Pianeta e soprattutto lasciare loro un mondo migliore, più pulito e non in pericolo.

Ecco i nostri suggerimenti. 

1. Fare bene la raccolta differenziata

Molti ancora sbuffano all'idea di dover dividere i rifiuti, ma è il primo passo per rispettare l'ambiente. Insegnate ai bambini a leggere le etichette, non tutto va dove pensiamo che vada! E quando uscite, tenete da parte i rifiuti come plastica e carta per poterli poi gettare nella differenziata. 

2. Comprare meno

Ormai è appurato: non basta riciclare, bisogna anche ridurre. Fate capire ai vostri figli che passare ogni weekend in edicola o che comprare ogni cosa che piace loro è dannoso per l'ambiente perché produce rifiuti. 

3. Comprare usato

Oltre a comprare meno, convincete i vostri bambini che alcune cose possono essere acquistate di seconda mano. Fate un giro nei vintage market oppure nei negozi di abbigliamento usato, soprattutto se dovete comprare qualcosa di costoso o che sarà usato per poco tempo. Nei mercatini si trovano anche giochi in perfette condizioni!

4. Comprare sfuso

Servono le matite nuove? Preferitele sfuse, senza confezione. Insegnate ai vostri figli a lavarsi con la saponetta e lo shampoo solido. 

5. Fare la spesa sostenibile

Andate a fare la spesa coi vostri figli portandovi dietro sacchetti e contenitori: nei negozi di sfusi potrete riempire i vecchi flaconi di detersivo col nuovo alla spina, oppure potrete fare scorta di pasta e legumi. Andare al mercato e non fatevi dare sacchetti di plastica, di carta o altri involucri ma chiedete che usino i vostri. E comprate sempre frutta e verdura di stagione e a km0

6. Camminare e andare in bici

Invece di prendere sempre l'auto, prediligete i mezzi pubblici o, ancora meglio, spostatevi con la bici o a piedi, o magari in monopattino. Nel weekend, anziché fare una gita fuori porta in auto, prendete il treno o fate un bel giro in bicicletta.

7. Evitare le merendine

Le merendine sono un'ottima alternativa per i genitori sempre di corsa e piacciono ai bambini, ma si sa che non sono il massimo dal punto di vista alimentare. Inoltre inquinano: sono confezionate in singole buste di plastica, e poi in un altro pacchetto di plastica. Alternatele il più possibile a yogurt, frutta, dolci fatti in casa o presi al forno. 

8. Piantare e seminare

Perché non informarsi per curare un piccolo orto urbano? I bambini adorano lavorare la terra, potreste produrre i vostri pomodori, cetrioli e molto altro! In alternativa, potete seminare e piantare qualcosa sul balcone, anche soltanto dei semi di fiori che poi attireranno le api, fondamentali per il ciclo vitale della Terra. 

9. Aggiustare, riciclare e regalare

Si è rotto un giocattolo? Proviamo a ripararlo prima di buttarlo via. Potete coinvolgere i bambini in questa attività, magari insegnando loro a cucire, mettere chiodi e incollare. Lo stesso coi vestiti: perché mai buttare quelli del fratello maggiore? Ogni oggetti in casa può avere una seconda vita, trovate insieme quale. E quel che non sta più o i giochi da bambini più piccoli possono essere regalati, mai gettarli!

10. Scegliere bene il materiale didattico

Anche il materiale scolastico può essere potenzialmente dannoso per l'ambiente: scegliete il più possibile prodotti non imballati, preferite le penne ricaricabili, evitate di cambiare astuccio o zaino ogni anno, non comprate ogni tipo di pennarello e fate attenzione alla provenienza dei quaderni e degli album, preferendo quelli da filiera controllata e sostenibile

I gesti per rispettare l'ambiente sono importanti nella Giornata Mondiale della Terra ma in realtà lo sono durante tutto l'anno: insegnate buone abitudini ai vostri figli dando per primi il buon esempio!

gpt inread-altre-0
Continua a leggere

articoli correlati