Home La famiglia Il bimbo nella società

16 aprile, Giornata Mondiale contro la schiavitù infantile

di Redazione PianetaMamma - 16.04.2014 Scrivici

Nell'anniversario della morte del piccolo Iqbal, schiavo già a cinque anni, si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale contro Schiavitù infantile

GIORNATA MONDIALE CONTRO LA SCHIAVITU' INFANTILE -  Il

16 aprile

di ogni anno si celebra la

Giornata Mondiale contro Schiavitù infantile

, un'occasione importante per ricordare che nel mondo più di

400 milioni

di bambini, soprattutto nelle zone più remote e povere del pianeta, vivono ancora in condizioni di

schiavitù

.

LEGGI ANCHE

I diritti dei bambini

La Giornata Mondiale contro Schiavitù infantile è un modo per ricordare questi bambini, per

sensibilizzare

i mass media, l'opinione pubblica e le istituzioni sulla piaga della schiavitù infantile che ancora imperversa in molte aree del mondo e per chiedere a gran voce che i diritti dei bambini vengano tutelati.

Secondo i dati resi noti negli anni  dalle organizzazioni internazionali, i bambini rappresentano il

10% della manodopera

impiegata nel mondo del lavoro e forniscono 13 miliardi annui al Pil mondiale.

Secondo i dati

UNICEF 

250 milioni bambini tra i 5 e i 14 anni lavorano, mentre in Italia i piccoli lavoratori sono circa

300mila

.

LEGGI ANCHE

Immigrazione, il dramma dei minori non accompagnati

La Giornata Mondiale contro Schiavitù infantile viene celebrata il 16 aprile, giorno in cui si rinnova il dolore e l'ingiustizia per l'assassinio di

Iqbal Masih

, morto a soli 12 anni.

Il piccolo Iqbal lavorava già a

cinque anni

quando fu ceduto ad un fabbricante di tappeti. In fabbrica a lavorare c'erano soltanto bambini come lui. Una condizione di schiavitù terribile, caratterizzata dalla totale privazione della

libertà

, dalle percosse dallo

sfruttamento

e dalle continue punizioni ai più piccoli errori.

A dieci anni Iqbal riesce a fuggire e il destino gli fa incontrare

Ulla Khasi

, giornalista da anni impegnato contro lo

sfruttamento

minorile in una battaglia difficile e senza esclusione di colpi contro la schiavitù infantile con il Fronte di liberazione del lavoro forzato.

LEGGI ANCHE

Giornata Mondiale contro i bambini soldato

Insieme ad Ulla Iqbal vola a

Stoccolma

per una Conferenza Internazionale sull'infanzia e a soli 11 anni

denuncia

pubblicamente le mafie delle fabbriche tessili e sotto la pressione internazionale esercitata dai media e dalle associazioni internazionali il governo pakistano è costretto ad intervenire e a chiudere un gran numero di fabbriche.

Iqbal viene

ucciso

il 16 aprile 1995 a soli 12 anni.

Nessun bambino dovrebbe impugnare mai uno strumento di lavoro. Gli unici strumenti di lavoro che un bambino dovrebbe tenere in mano sono penne e matite

”.

Iqbal Masih

Per approfondire

BAMBINI DEL MONDO

gpt inread-altre-0

articoli correlati