Home La famiglia Il bimbo nella società

Come creare un account per bambini Windows 10 e 11: passo dopo passo

di Francesca Capriati - 06.05.2022 Scrivici

come-creare-un-account-per-bambini-windows-10-e-11
Fonte: shutterstock
Come creare un account per bambini Windows 10 e 11: le funzionalità famiglia di Microsoft, come creare un account per minorenni

Come creare un account per bambini Windows 10 e 11

Windows 10 e 11 offrono la sua possibilità di aggiungere più account su un unico dispositivo in modo da poter condividere computer e tablet con numerosi membri della famiglia, dai grandi fino ai bambini. Creare un account bambino consente di personalizzare le impostazioni in base all'età del bambino e alle esigenze famigliari, ma anche di aiutare i nostri figli ad usare il pc in modo responsabile e controllato. Una volta creato l'account possiamo innanzitutto settare le impostazioni di parental control, per vietare l'accesso a contenuti inadatti all'età, ma possiamo rivedere anche il tempo che trascorrono su Internet e controllare gli acquisti online. E allora vediamo come creare un account bambino per bambini Windows 10 e 11.

In questo articolo

Perché creare un account per bambini

Molto spesso diamo ai nostri figli il nostro computer o tablet o semplicemente li facciamo accedere sul loro tablet attraverso il nostro account, quando vogliono giocare ai videogiochi scaricabili da Play Store, oppure per guardare video su YouTube. Il problema che accedendo con il nostro account, quello per adulto, non ci sono filtri o limiti, né di tempo né di contenuto. Facilmente nostro figlio potrebbe:

  • scaricare giochi a pagamento dal momento che il nostro account è direttamente collegato alla nostra carta;
  • avere accesso a videogiochi con un PEGI non adatto alla sua età;
  • guardare video e contenuti violenti o espliciti.

Come creare l'account per minori

  1. Vai in Impostazioni e sceglie Account.
  2. Seleziona Famiglia e altri utenti e clicca su Aggiungi account.
  3. Se non hai un indirizzo email di riferimento aprine uno con Outlook;
  4. setta le impostazioni dichiarando che sei genitore.

Come gestire il gruppo Famiglia

  1. Vai in Impostazioni e poi vai su Aggiornamento e Sicurezza: clicca su Sicurezza Windows;
  2. clicca su Opzioni famiglia;
  3. inserisci nomi dei componenti della famiglia e dichiara chi sono i genitori.

Da lì è possibile stabilire dei limiti su quanto tempo i bambini possono restare connessi a Internet, quali contenuti sono accessibili e impostare i filtri di navigazione.

Microsoft Family Safety come funziona

Microsoft Family Safety è l'applicazione per il controllo della navigazione in rete dei figli e dell'utilizzo delle applicazioni. E' uno strumento gratuito scaricabile sia per PC che per smartphone.

Nel nostro profilo genitore possiamo accedere a dati relativi al tempo trascorso su Internet e anche su ogni singola applicazione, la cronologia di ricerca e l'elenco dei siti web visitati. Possiamo anche impostare dei limiti di utilizzo delle singole App e dei filtri sulle ricerche sul Web in modo da non rischiare che i bambini possano accedere a contenuti inappropriati. Infine possiamo anche geolocalizzare la posizione del telefono e quindi del bambino.

gpt inread-altre-0
Continua a leggere

articoli correlati