Home La famiglia Il bimbo nella società

Bambini zebra, chi sono e come si riconoscono

di Francesca Capriati - 17.05.2022 Scrivici

bambini-zebra
Fonte: shutterstock
Bambini zebra: chi sono i bambini zebra e come riconoscere un bambino ad alto potenziale. Le caratteristiche e i possibili problemi, come capire se un bambino è molto intelligente

Bambini zebra

Non esistono nel mondo due zebre che hanno le stesse identiche striature. Ogni zebra ha le sue caratteristiche peculiari e uniche, che la distinguono dalle altre sue simili. E proprio per questo la definizione di "bambini zebra" viene comunemente usata al giorno d'oggi per riferirsi a bambini plus dotati, molto intelligenti, con un carattere spesso introverso e chiuso. Bambini molto particolari, che spesso si sentono incompresi.

In questo articolo

Chi sono i bambini zebra?

I bambini zebra non sono solo iperdotati, quindi con capacità cognitive superiori agli altri, ma hanno anche tratti caratteriali molto particolari: secondo la psicologa Daniela Lucangeli, professoressa di Psicologia dello sviluppo all'università di Padova e presidente di Mind4children, hanno anche una profonda ipersensibilità.

Bambini plusdotati caratteristiche

Come riconoscere un bambino ad alto potenziale? Nessun individuo plusdotato ha le stesse caratteristiche di un altro, per questo li chiamano bambini zebra: ognuno ha suoi tratti unici. Ma ci sono anche alcune caratteristiche che possiamo ritrovare negli individui plusdotati. Ad esempio:

  • Acuto potere di astrazione
  • Interesse per la risoluzione dei problemi e l'applicazione di concetti
  • Amore per la lettura vorace e precoce
  • Ampio vocabolario
  • Curiosità intellettuale
  • Forte pensiero critico, scetticismo, autocritica
  • Comportamento tenace, diretto all'obiettivo
  • Indipendenza nello studio
  • Diversità di interessi e abilità
  • Creatività e inventiva
  • Spiccato senso dell'umorismo
  • Capacità di fantasia
  • Apertura agli stimoli, ampi interessi
  • Intuitività
  • Flessibilità 

Bambini plusdotati test

Innanzitutto esistono dei test che servono a calcolare il QI: il risultato considerato "nella norma" è compreso in un range tra 85 e 115, mentre la plus dotazione viene qualificata quando il risultato va da 125 a 160.

Bambini plusdotati problemi

Molti studi nel corso degli anni hanno focalizzato la loro attenzione sulle eventuali problematiche dei bambini zebra ed è emerso, in maniera paradossale, che i bambini intellettualmente dotati sono psicologicamente e accademicamente vulnerabili e che è importante prevenire problemi di adattamento sociale e scolastico.

Come spiega Daniela Lucangeli "Sembra paradossale ma bambini molto brillanti possono avere un futuro scolastico non corrispondente.

Se non hanno le caratteristiche qualitative delle prestazioni ma quelle della divergenza, ossia un'elaborazione profonda e acuta, in una scuola prestazionale possono non dare i risultati che ci si aspetta da loro. Ci troviamo di fronte a bambini ad alta funzionalità cognitiva che in classe non hanno la soddisfazione che dovrebbero avere".

gpt inread-altre-0

articoli correlati