Home La famiglia Diventare papà

L’uso della sigaretta elettronica può causare disfunzione erettile?

di Elena Berti - 11.03.2022 Scrivici

sigaretta-elettronica-e-disfunzione-erettile
Fonte: shutterstock
Sigaretta elettronica e disfunzione erettile: svapare può provocare problemi di erezioni come il fumo del tabacco, lo dice una ricerca.

Sigaretta elettronica e disfunzione erettile

Molte persone, per sfuggire alla dipendenza da fumo di sigaretta, che sappiamo essere potenzialmente responsabile di diverse patologie, tra cui problemi di cuore e tumori, hanno ripiegato su altri tipi di dipendenza. Ma a quanto pare, gli uomini dovrebbero fare attenzione: ci sarebbe un collegamento tra sigaretta elettronica e disfunzione erettile.

In questo articolo

Che cos’è la disfunzione erettile

Quando un uomo non riesce a raggiungere e/o a mantenere l'erezione per abbastanza tempo da avere un rapporto sessuale completo e soddisfacente si parla di disfunzione erettile. Anche il fatto di raggiungere l'erezione e poi perderla e dover faticare per ritrovarla, o raggiungerne una non "piena" può essere fonte di frustrazione sia per l'uomo che per la/il partner, per questo la disfunzione erettile non va sottovalutata. 

La sigaretta elettronica causa disfunzione erettile come il tabacco

È risaputo che il fumo di sigaretta, come dicevamo, può causare molte patologie e problematiche. Tra queste c'è anche l'impotenza, conseguenza della limitazione di flusso sanguigno e quindi di una ridotta vasodilatazione dovuta al fumo del tabacco. Ma mentre "svapare" rappresenta una buona alternativa per evitare catrame e gas tossici contenuti nelle sigarette e per perdere la dipendenza da nicotina, non ci sono buone notizie per quanto riguarda i danni alla sessualità: anche le sigarette elettroniche compromettono le funzionalità del pene. 

Svapare compromette l’erezione

Uno studio pubblicato dall'American Journal of Preventative Medicine ha dimostrato come l'uso delle sigarette elettroniche possa far sviluppare problemi di erezione, a prescindere dall'età del paziente e dal suo stato di salute. Tutti gli uomini, anche giovani e in salute, senza patologie cardiache o di altro tipo, che svapano abitualmente possono essere colpiti da disfunzione erettile. 

Come capire se la sigaretta elettronica disturba l’erezione

I motivi per cui l'uomo può soffrire di problemi di erezione sono diversi: stati d'ansia, infezioni in corso, abuso di alcol, problemi ormonali, malattie e altro ancora.

Ma se il vostro stato di salute è buono, non è un periodo particolarmente stressante o non avete problemi di salute, la colpa potrebbe essere della sigaretta elettronica.

Non si può parlare di disfunzione erettile dopo un caso di "défaillance", ma i problemi devono essere ripetuti e non avere altre cause apparenti (se il/la partner vi mette a disagio, per esempio, potrebbe dipendere da quello). Spesso dopo una prima "cilecca" l'uomo teme che la sua virilità sia compromesse e si innesca l'ansia da prestazione, ma se siete in una coppia stabile e la disfunzione erettile non passa è meglio provare a interrompere l'uso della sigaretta elettronica e parlarne con un urologo, che potrebbe darvi qualche consiglio e indicazione. 

Non ci sono ancora sufficienti studi che approfondiscono i rischi dell'uso della sigaretta elettronica, ma alcune ricerche hanno già dimostrato che, nonostante sia utile nel togliere la dipendenza da tabacco, alcune sostanze contenute nel vapore potrebbero causare altri danni. 

La miglior soluzione, quindi, sarebbe di rinunciare al tabacco e alla sigaretta elettronica: per evitare disfunzione erettile ma anche per garantirvi una migliore salute in generale. 

gpt inread-altre-0
Continua a leggere

articoli correlati