Home La famiglia Diventare mamma

I tipi di genitori che danneggiano i figli

di Redazione PianetaMamma - 29.01.2014 Scrivici

quelli-che-restano-insieme-per-i-figli
Anni di psicanalisi per capire che alla fine il problema sta lì: nei genitori. Ecco un elenco di tipi di genitori che danneggerebbero i figli, con buona pace dei sensi di colpa

GENITORI CHE DANNEGGIANO I FIGLI -

Ormai lo sappiamo: il ragazzino va male a scuola? E' timido? E' aggressivo? A trent'anni vive ancora in casa con noi? La colpa è senza dubbio dei

genitori

, molto spesso della madre.

LEGGI ANCHE:

Educazione dei figli: gli errori più comuni che fanno i genitori

E in fondo non sono necessari anni di terapia dall'

analista

per sapere che alcuni tipi di genitori possono essere davvero pessimi e influenzano in modo negativo lo sviluppo e la crescita dei figli.

Ecco alcuni

tipi standard

.

LEGGI ANCHE:

Aumentano i bambini che vanno dallo psicologo

Ad esempio la

mamma teenager

: carina, giovane, si veste come una ragazzina, va ancora in discoteca a ballare, finisce col mettersi in mostra alle feste dei figli. I compagni di scuola la adorano e non nascondono che a loro piace, le figlie femmine finiscono col detestarla e col vivere in costante competizione.

L'equivalente al maschile di questa tipologia di genitore è il padre con la

sindrome da

Peter Pan

: un amico più che un padre, sempre giocherellone, scherzoso, fa cose pazze insieme ai figli. Gli amichetti lo adorano e quando diventate adolescenti proprio non capiscono perché non riuscite più a sopportare un tale padre.


LEGGI ANCHE:

15 cose che non fanno di te una cattiva madre

Poi ci sono le mamme che hanno troppe aspettative sui loro figli, le

mamme tigri,

quelle che pretendono che i figli siano sempre al top su tutto. I rischi potrebbero essere: la scarsa autostima e la depressione

Sfoglia la gallery e clicca su ogni foto (qui in basso) per scoprire chi sono gli altri tipi di genitori potenzialmente dannosi

gpt inread-altre-0

articoli correlati