Home La famiglia Diventare mamma

Lettera di una mamma a un figlio maschio

di Redazione PianetaMamma - 26.04.2016 Scrivici

lettera-di-una-mamma-a-un-figlio-maschio
Sul Forum di Pianetamamma una mamma scrive una lettera a un figlio maschio

Lettera a un figlio maschio

Una mamma del Forum di Pianetamamma ha scritto una lettera a un figlio maschio. Le sue emozioni e i suoi sentimenti sono certamente comuni a tante altre donne che stanno crescendo dei bambini e allora vorremmo condividere con voi queste riflessioni.

Quando ho saputo di aspettare il mio primo figlio maschio è stato uno choc. Non ero preparata a crescere un maschio, cresciuta in una famiglia di tutte donne, con impostazione decisamente matriarcale l'arrivo di questo bambino mi aveva spiazzato. Non sapevo cosa piacesse ai maschi e il mondo maschile mi era totalmente sconosciuto e mi incuteva parecchio timore.

Dopo sei anni ho saputo di aspettare un altro bimbo e le emozioni sono state del tutto diverse, in fondo mi dispiaceva non avere una femmina ma, a differenza di anni prima, è stato un sollievo vedere un altro pisellino in arrivo.

Oggi i miei due piccoli ometti crescono sereni e sicuri di se stessi e sono la mia principale fonte di orgoglio.

Crescere dei maschietti è un'assoluta fatica fisica. Sono sempre in movimento, hanno energie da vendere e si oppongono in modo vigoroso quando hanno voglia di farlo.

Stare con loro è estenuante ma quando arrivo alla sera e li guardo dormire nei loro lettini mi rendo conto che crescere dei maschi al giorno d'oggi è una vera sfida sociale e mi sento carica di responsabilità ma anche di soddisfazione. E allora ecco cosa vorrei scrivere ai miei figli maschi.

Cosa insegnare a un figlio maschio

Ecco un bellissimo video da far vedere ai papà ai figli maschi. Tanti insegnamenti da dare ai nostri piccoli per crescere piccoli, grandi uomini

gpt inread-altre-0

articoli correlati