Home La famiglia Diventare mamma

Baby shower party: che cos'è e come organizzarlo

di Penelope Greco - 26.07.2021 Scrivici

baby-shower
Fonte: shutterstock
Organizzare un baby shower può essere davvero divertente, ma anche impegnativo. Ecco come organizzarlo al meglio per una festa indimenticabile

La vostra amica è in dolce attesa e volete organizzarle una festa a sorpresa? Ecco che arriva il baby shower. Arrivato dall'America, questo modo di rendere omaggio alla mamma prima della nascita del bambino è in voga anche in Italia. Ma come organizzarlo al meglio per una festa davvero super? Ecco qualche dritta!

In questo articolo

Baby shower: che cos'è

Quando un bambino è in arrivo, i genitori non sono gli unici ad essere super emozionati. Le probabilità sono che anche i futuri nonni, zie e zii, cugini, amici e altri cari saranno ansiosi di accogliere il nuovo membro della famiglia. Il baby shower è uno dei modi più belli in cui i tuoi cari si riuniscono per esprimere la loro gioia per la tua gravidanza. È un momento per gli amici e la famiglia di condividere il tempo con i genitori in attesa e di riempirli di doni, amore e auguri prima della nascita.

Quando organizzarlo

Non c'è una regola ferrea che detti quando dovresti organizzare il baby shower. La maggior parte vengono festeggiate circa 4-6 settimane prima della nascita del bambino. In questo modo, gli ospiti possono tenere a mente il sesso del bambino quando scelgono regali e decorazioni.

Baby shower: chi lo organizza

Tradizionalmente, la pianificazione di un baby shower non è fatta dalla futura mamma. Invece, amici e familiari si riuniscono per pianificare la celebrazione. Dopotutto, il significato di un baby shower è "inondare" mamma e bambino di doni e amore!

Se sei una futura mamma e nessuno si è fatto avanti per pianificare il tuo baby shower, puoi sempre chiedere alla tua migliore amica o a un tuo parente. E anche se la maggior parte delle mamme sceglie di rilassarsi e lasciare che siano gli altri a pianificare la festa per loro, puoi sempre aiutare i tuoi cari con la pianificazione. Ma se insistono nel prendersi cura di tutto senza il tuo aiuto, lascia che lo facciano! Questa è un'opportunità per loro di mostrare a te e al bambino amore e affetto.

Chi invitare a un baby shower

La lista degli invitati per ogni baby shower è diversa. Di solito, sono invitati i familiari stretti e gli amici dei genitori in attesa. Ma la mamma potrebbe preferire tenere alcune persone fuori dalla lista degli invitati. 

Per molto tempo, i baby shower sono stati una festa tutta al femminile, ma ora anche organizzare un festaggiamento misto ha guadagnato popolarità. 

Dove organizzare il baby shower

La scelta del luogo giusto per il tuo baby shower dipenderà da quante persone sono invitate. Se stai facendo un piccolo baby shower, è possibile tenerlo in una casa. Questa potrebbe essere la casa di uno degli organizzatori, o anche la casa dei futuri genitori. 

Ci sono molti altri posti dove fare una doccia per bambini. Puoi fare una rapida ricerca su Google per cercare luoghi popolari vicino a te. Questi potrebbero includere ristoranti, parchi, hotel o circoli.

La cosa più importante è tenere a mente le preferenze di mamma e papà e selezionare un luogo che possa ospitare il tipo di attività che stai pianificando per il grande giorno. Quindi un parco potrebbe essere l'ideale se stai pianificando molti giochi divertenti. Un ristorante o una sala da tè, invece, potrebbe essere più appropriato per un baby shower tranquillo e di classe.

Oppure potresti optare per un baby shower virtuale ospitato completamente online, che è diventato una popolare alternativa socialmente distante durante la pandemia di COVID. È anche un'ottima opzione quando tu, i tuoi amici e la tua famiglia vivete in luoghi diversi.

Come organizzare la festa

Il baby shower può essere giocose e divertente, o rilassate ed elegante. Dipende davvero da cosa vuole la mamma.

Queste sono alcune delle cose più importanti da tenere a mente durante la pianificazione di un baby shower:

  • Giochi: indovina cosa c'è nella borsa del cambio; indovina la misura della pancia della mamma; 
  • Cibo: puoi scegliere di avere un buffet. Puoi anche chiedere agli ospiti di partecipare per acquistare tutto prima della giornata. Oppure, se stai facendo il baby shower in un ristorante o in una sala da tè, puoi richiedere un budget al locale stesso. E puoi sempre avere una torta speciale!
  • Bomboniere: le bomboniere per il baby shower non devono essere stravaganti. Piccole borse con caramelle, biscotti o altri piccoli oggetti sono un modo adorabile per ringraziare ogni ospite per essere venuto.
  • Regali: se i genitori hanno creato un elendo dei regali, ogni ospite può scegliere di portare il proprio regalo: vestiti per bambini, giocattoli e pannolini sono regali popolari. Puoi anche dare alla mamma qualcosa con cui coccolarsi, come maschere per il viso, candele profumate o anche un bel trucco. Oppure, se mamma e papà hanno bisogno di aiuto con uno degli articoli più costosi, puoi parlare con gli ospiti e provare a raccogliere i soldi per fare insieme un regalo più grande.
  • Decorazioni o temi: qui puoi sbizzarrirti tra i classici colori, ciucci, fiocchi, orsetti, sport e tanto altro

Decorazioni

  • Banner di benvenuto personalizzato
  • Sfondo fotografico floreale
  • Libro degli ospiti
  • Decorare il body
  • Spumante a misura di bambino
  • Cupcake decorati
  • Dolcetti
  • Palloncini giganti
  • Popcorn bar
  • Torta di pannolini

Idee regalo

  • Una candela e un libro per una notte di relax 
  • Pigiami premaman per stare comodi
  • Una carta regalo del ristorante per una serata pre-baby date
  • Crema smagliature per levigare la pelle
  • Pasti surgelati fatti in casa per una cena facile e senza stress
  • Gel rassodante corpo ipoallergenico senza parabeni per aiutarla a sentirsi e ad avere un bell'aspetto
  • Un libro di ricette (pappe fatte in casa)
  • Calze a compressione per farle superare la gravidanza
  • Massaggio di trenta minuti
  • Manicure
  • Pedicure
  • Massaggio facciale
gpt inread-altre-0

articoli correlati