Home La famiglia

Capodanno con i bambini: cosa è meglio fare a seconda dell'età

di Francesca Capriati - 17.12.2019 Scrivici

capodanno-con-i-bambini-cosa-e-meglio-fare-a-seconda-dell-eta
Fonte: iStock
State già pensando a cosa fare la notte dell'ultimo dell'anno in famiglia? Ecco qualche idea su cosa fare a Capodanno con bambini da 0 a sei anni

Cosa fare a Capodanno con bambini da 0 a sei anni

Siete già alle prese con i programmi di Capodanno? Magari è da poco arrivato un bambino in casa e non sapete dove è preferibile andare e come organizzarvi al meglio per le feste di Natale e per l'ultimo dell'anno? Ecco qualche suggerimento utile e tante idee per Capodanno con bambini.

Se il bambino ha meno di tre anni

E' il primo Natale con vostro figlio? Il piccolo ha i suoi tempi e le sue routine e se non volete rischiare di stressarvi perché lui non riesce a dormire o si innervosisce per il baccano è meglio lasciarlo tranquillo a casa sua.

E’ anche probabile che si svegli con i fuochi di artificio e i botti di Capodanno. Anche in questo caso meglio che stia a casa, in un ambiente familiare dove potrà essere rassicurato.

Qualche idea per il Capodanno con i neonati:

  • organizzare un cenone a casa vostra invitando parenti o amici: in questo modo voi potrete organizzare una cena e contemporaneamente stare insieme a lui, preparargli la pappa, farlo giocare con gli amici o i nonni (così sentirà anche lui l’atmosfera della festa) e poi metterlo a nanna quando sarà stanco;
  • un tete-a-tete con il vostro compagno: il piccolo dormirà e giocherà un po’ e voi potrete godervi una serata romantica a lume di candela;
  • una cena a casa di amici: se non avete la possibilità di organizzare una cena a casa vostra l’ideale è stare in casa comunque, magari a casa dei nonni o di qualche amico. Portate con voi il passeggino e tutto l’occorrente per la notte (pigiamino, pannolino, pappa e latte) così anche se si addormenterà sarà pronto per essere messo direttamente a letto una volta rientrati a casa.

Se il bambino ha più di tre anni

Se il bambino ha più di 3 anni ma non è ancora abbastanza grande per prendere parte a feste e veglioni potete osare qualcosa di diverso, purché non si faccia troppo tardi e si vada a letto dopo la mezzanotte. Qualche idea?

  • Una cena fuori con passeggiata e rientro a casa per aspettare insieme la mezzanotte e accendere qualche stellina di Natale insieme al papà;
  • una cena a casa di amici (attenzione alla scelta della compagnia, devono esserci altri bambini e amichetti con cui vostro figlio possa giocare senza innervosirsi a causa della stanchezza) con i quali si può festeggiare la mezzanotte – ricordate di prevedere cappellini, festoni e trombette per grandi e piccini - e poi andare a casa a mettere i piccoli a nanna;
  • un cenone a casa vostra dove inviterete amici con figli della stessa età in modo tale da poter godere del cenone e contemporaneamente far divertire anche i bambini. In questo caso pensate a come intrattenere i piccolini, create uno spazio per il gioco in cameretta mettendo a disposizione giocattoli di diverso tipo oppure organizzate un cinema in camera da letto con tanti cuscini e un ben DVD che piaccia a tutti.

Se i bambini hanno più di sei anni

Con i bambini più grandicelli, dai 7 ai 10 anni, le idee possono essere svariate e finalmente ci si può sbizzarrire ad organizzare un Capodanno diverso dal solito e divertente per grandi e piccoli.

  • una cena a casa di amici (purché ci siano tanti amichetti con cui giocare, cenare e sparare i fuochi, partecipare ai giochi natalizi come la tombola);
  • un cenone al ristorante con la festa di piazza (nella maggior parte delle città italiane ormai è consuetudine organizzare feste in piazza con musica e giochi di artificio: aspettare la mezzanotte in mezzo a tanta gente è molto suggestivo e divertente, anche per i bambini);
  • prevedere un breve viaggio in Europa per festeggiare in qualche capitale europea (a Parigi, ad esempio, la festa sugli Champs-Élyséesè davvero imperdibile anche per i bambini, per non parlare della festa organizzata a Disneyland!);
  • si può anche pensare di festeggiare al caldo in qualche Paese esotico, i bambini grandi sopportano bene un viaggio in aereo e possono godere insieme  a voi di un Capodanno indimenticabile su una spiaggia caraibica.

Che sia la campagna, la montagna innevata, una città d'arte o un viaggio in un luogo esotico e lontano, viaggiare con i bambini può essere un'esperienza faticosa, ma estremamente gratificante e lascerà impressi nella memoria dei piccoli ricordi indelebili. Il periodo di Capodanno è perfetto per prendersi qualche giorno di vacanza per regalare a tutta la famiglia un'esperienza magica all'insegna dello svago e del divertimento. Qualche idea?

  • Se volete finalmente portare i bambini sulla neve optate per uno dei tanti Family Hotel in Trentino o alta montagna dove tutti i servizi sono pensati per le famiglie con bambini di ogni età e dove la sera dell'ultimo dell'anno l'atmosfera è magica, all'insegna di luci e neve;
  • se desiderate regalarvi finalmente quella crociera che avete tanto desiderato questo è il momento giusto per farlo, Costa Crociere, MSC e le altre compagnie propongono sempre crociere di Capodanno nel Mediterraneo, dove tutto a bordo è a misura di bambino.
  • Capodanno in un castello: sono diverse le opportunità di vivere questa festa in un castello. Vicino Roma, ad esempio, c'è un'interessante promozione che include 1 Notte in Hotel 3 stelle – Roma, Cenone di Capodanno al Castello e Consegna della Chiave Magica, Incontro speciale con le Principesse e i SuperEroi.  Costo per adulto  € 199, Bambino € 99. Info sul sito.  Anche al Castello di Gropparello c'è un cenone di san Silvestro elegante con possibilità di diverse scelte di menu

Feste di piazza, eventi, cenoni nei ristoranti, spettacoli: la sera dell'ultimo dell'anno in città grandi e piccole la festa è assicurata, basta dare un'occhiata alle proposte per organizzare una serata davvero unica per tutta la famiglia. I fuochi d'artificio non mancano nelle città d'arte, mentre per chi vuole regalarsi un'esperienza davvero baby friendly può optare per un pacchetto completo proposto dai tour operator. Qualche idea:

  • A Napoli, piazza del Plebiscito accoglierà un grande palco per la festa in piazza, ma altri palchi e spettacoli saranno allestiti sul Lungomare Caracciolo, i ristoranti del centro storico e del lungomare propongono cenoni a prezzi accessibili per trascorrere la serata in strada, all'insegna della musica;
  • Gardaland, con il suo fitto programma di eventi del Magic Winter, è aperto per tutto il periodo di Natale con convenienti offerte sugli hotel. C'è la possibilità di scegliere tra ben tre cenoni diversi: dall'Avvventura alla Magia fino all'America degli anni Trenta.
  • In Toscana i bambini possono trascorrere un Capodanno in compagnia di Principesse e supereroi: i vari pacchetti prevedono formule con soggiorno in hotel, cenone a tema e l'ingresso al Parco di Pinocchio e al Parco Avventura. Le offerte sono su Bambini Travel.
  • All'Acquario di Genova un’imperdibile occasione per festeggiare la notte di San Silvestro immersi nella magia dei fondali marini. Ore 20.00 Accesso dall’ingresso principale dell’Acquario. Visita libera dell’Acquario, aperitivo in Sala Costa dei Delfini e a seguire cena fino al brindisi di mezzanotte in Sala Costa dei Delfini. Il costo è di 160 euro a persona con possibilità, per i bambini, di prenotare un programma speciale.

gpt inread-altre-0

articoli correlati