Nostrofiglio.it
1 5

Dove andare nei weekend con i bambini a ottobre

/pictures/2019/09/11/dove-andare-nei-weekend-con-i-bambini-a-ottobre-1493626113[982]x[409]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-bambino
Weekend con i bambini a ottobre: 9 destinazioni top per organizzare brevi vacanze di autunno in famiglia

Weekend con i bambini a ottobre

Siete tornati da poco dalle vacanze estive e non vedete già l'ora di ripartire? Siamo d'accordo con voi e per questo abbiamo deciso di selezionare alcune destinazioni family friendly che sono perfette da visitare in autunno, quando il freddo non è ancora arrivato ma non c'è più il caldo torrido. Ecco dove andare nei weekend con i bambini a ottobre.

Family hotel in Italia
  1. Matera: la Città della Cultura 2019 è una vera scoperta. All'apparenza può sembrare una cittadina un po' provinciale, ma basta arrivare nel centro storico per trovarsi immersi in uno dei luoghi più straordinari d'Italia. Si cammina a piedi lentamente per perdersi nei vicoletti, nelle stradine e tra le scale che vanno su e giù per la città vecchia. I bambini rimarranno stupefatti dai famosi Sassi, le antiche abitazioni, e dalle grotte preistoriche del parco nazionale della Murgia.
  2. Genova: un weekend lungo è perfetto per vivere le bellezze del capoluogo ligure, come il Porto Antico, il famosissimo Acquario (9.700 metri quadrati di superficie 70 vasche espositive e 15.000 animali) e la Città dei Bambini (un vero e proprio parco giochi per bambini e ragazzi di più di duemila metri quadri) , tutte attrazioni a poca distanza l'una dall'altra. Info Porto Antico
  3. Perugia: ottobre è il mese del cioccolato in Umbria, una regione meravigliosa tutta da scoprire in due o tre giorni. Una giornata va dedicata interamente alla visita di Perugia perché dal 18 al 27 ottobre ci sarà l’Eurochocolate, il festival internazionale del cioccolato che riempirà il centro storico di stand gastronomici, degustazioni ed eventi. Un'altra giornata va invece dedicata alla scoperta dei dintorni di Perugia, immersi nei boschi e organizzando un bel picnic nel verde.
  4. Napoli: in tre giorni potrete riempirvi gli occhi  il cuore di meraviglia. Partite dal centro storico, Patrimonio mondiale UNESCO, con i vicoletti, il vociare, i classici “bassi” e i negozietti, passando da una chiesa ad un palazzo storico, per poi attraversare le eleganti strade dello shopping e aprire lo sguardo al lungomare, con la vista mozzafiato che abbraccia l'intero golfo di Napoli: da Castel dell'Ovo al Vesuvio fino a Capo Posillipo. Inoltre fino a febbraio 2020 il Palazzo delle Arti di Napoli (PAN) ospiterà una straordinaria mostra dedicata a Joan Miró con ben 80 opere originali esposte.
  5. Sicilia: l'autunno è la stagione perfetta per organizzare un breve viaggio per scoprire la Valle dei templi di Agrigento, ma anche per vivere il centro storico con i suoi localini e visitare la casa di Pirandello. Inoltre durante il weekend delle Giornate FAI autunno 2019, 12 e 13 ottobre, potrete godere dello straordinario Giardino della Kolymbethra, un raro gioiello archeologico che si trova nella Valle dei templi, con reperti ed ipogei scavati 2500 anni fa.
  6. Alba: un intero weekend in giro per le colline delle Langhe e Roero, patrimonio mondiale dell'UNESCO, alla scoperta del tartufo al quale è dedicato, dal 5 ottobre al 24 novembre, la Fiera Internazionale del Tartufo d'Alba. E se state pensando che i bambini si annoierebbero sappiate che proprio nell'ambito di questo evento c'è Alba Truffle Bimbi, un luogo di divertimento interamente pensato per i più piccoli, con laboratori creativi, occasioni di gioco, cucina, riciclo e molto altro.
  7. Venezia: un vero e proprio museo a cielo aperto dove in tre giorni potrete andare in gondola, passeggiare per le stradine, visitare chiese e musei e partecipare insieme ai bambini a tantissimi eventi e laboratori. Non perdete la gita alle isole di Murano, Burano e Torcello, per ammirare le casette colorate dei pescatori e i luoghi dove si producono i famosi vetri di Murano. Ma c'è moltissimo ancora da fare a Venezia insieme ai più piccoli perché diversi musei hanno creato appositi percorsi per le famiglie. Ad esempio alla Biennale ogni domenica di ottobre ci sono gli atelier creativi per bambini dai 4 ai 10 anni.
  8. Barcellona: la città catalana resta una delle mete preferite dagli italiani in cerca di un break per il fine settimana ed è la città perfetta da visitare con i bambini perché è ricca di colori, attrazioni e profumi. Dalla Barceloneta, il lungomare pieno di ristorantini e aree gioco, alle colorate e vivaci Ramblas fino alla Sagrada Familia, al Park Güell e all'Acquario, i bambini scopriranno una città entusiasmante.
  9. Vienna: non fa ancora freddo ed è il momento giusto per visitare la capitale austriaca, con collegamenti aerei da numerose città d'Italia. Una città magica, dove poter assistere a concerti di musica classica praticamente ovunque e a ogni ora del giorno, il Museo di Storia Naturale e il Prater, con tantissime giostre e attrazioni da luna park. Info turistiche su Vienna
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0