Home Il bambino Trasporto e viaggi

Come organizzare al meglio una vacanza in roulotte coi bambini

di Elena Berti - 13.06.2022 Scrivici

vacanza-roulotte-coi-bambini
Fonte: shutterstock
Vacanza in roulotte coi bambini: come organizzare un viaggio rilassante e divertente, come scegliere la meta e il campeggio family friend

Vacanza in roulotte coi bambini

Quando arriva il momento di organizzare le vacanze i dubbi sono tantissimi, soprattutto se si hanno figli: come fare in modo che le ferie non si trasformino in un incubo ma siano un momento divertente e pure riposante? Oggi parliamo di come organizzare una vacanza in roulotte coi bambini, la soluzione ideale per chi vuole tutto a portata di mano e non teme la convivenza!

In questo articolo

Perché scegliere di fare una vacanza in roulotte coi bambini

Alcuni storceranno il naso, magari gli stessi che un tempo frequentavano solo campeggi: eppure una vacanza in roulotte coi bambini può essere la soluzione ideale per mettere d'accordo tutti. I vantaggi sono infatti numerosi: 

  • si riduce sul lungo periodo il costo degli hotel (se si compra, ma anche se si affitta può convenire)
  • i bambini adorano la vita di campeggio
  • si può scegliere all'ultimo minuto dove andare, basta verificare la disponibilità di una piazzola
  • a differenza di una casa, lo spazio è limitato e non si passa il tempo a pulire o mettere in ordine
  • potete partire quando volete!

I bambini piccoli adorano la vita itinerante e poter dormire a stretto contatto con mamma e papà. Quelli più grandi potrebbero essere meno esaltati, ma se stringono amicizia in qualche campeggio saranno ben felici di tornare. Insomma, la vacanza in roulotte può essere la soluzione a molti interrogativi, sia economici che organizzativi!

Dove andare in roulotte coi bambini

Avete la vostra roulotte, vi manca solo la destinazione? Se è alta stagione, quando scegliete la meta informatevi sulla disponibilità di piazzole nei campeggi o in altre aree attrezzate, per non avere brutte sorprese. La roulotte si presta ovviamente alle vacanze al mare (ma attenzione al caldo!), ed è ideale per quelle in montagna. Potete quindi usarla per girare tutta l'Italia, comprese le città d'arte - basta verificare di potersi sistemare da qualche parte - ma anche per attraversare l'Europa.

La roulotte è anche un'alternativa decisamente economica per fare un giro degli Stati Uniti: sono molte le famiglie che decidono di affittare un camper o una roulotte per fare un coast-to-coast o per visitare i famosi parchi dell'ovest, dormendo così sotto cieli stellati!

Come organizzare la vacanza in roulotte con i figli

Veniamo quindi ai consigli che possono trasformare un potenziale incubo in una vacanza da sogno! Il perché del potenziale incubo lo capiscono molti genitori: a volte partire coi figli può rivelarsi davvero faticoso, tra lamentele, caldo, freddo, giochi da ricordarsi, pasti da preparare, docce, sveglie al mattino e via dicendo. Se partite in roulotte, tenete conto di alcuni punti: 

  • prevedete dei giochi in scatola e altre attività da fare al chiuso
  • se gli spostamenti sono lunghi, prevedete delle tappe che possano interessare anche ai piccoli e verificate prima dove parcheggiarvi, le attese e le lunghe camminate sotto il sole non sono gradite ai più piccoli (nemmeno ai grandi!)
  • scegliete campeggi family friendly, dove i bambini possano spostarsi in sicurezza, conoscere coetanei e intrattenersi
  • se odiano il mare, optate per la montagna e viceversa, inutile ritrovarsi coi musi lunghi per tutta la vacanza
  • portate con voi un tablet scaricando prima delle puntate dei loro cartoni o telefilm preferiti, potrebbero servire!
  • tenete sempre con voi qualcosa da stuzzicare durante il viaggio, e scegliete sempre con anticipo eventuali ristoranti

Gli spazi in roulotte sono limitati, quindi evitate di portare tremila cambi, piuttosto usate delle lavanderie a gettoni se proprio gli abiti sono davvero sporchi. Ma per la vita in campeggio, una macchia di terra sui pantaloni non è niente di grave! 

Partire in vacanza in roulotte coi bambini è un'esperienza divertente che piace a tutti, a patto di organizzarla nei minimi dettagli! 

gpt inread-altre-0
Continua a leggere

articoli correlati