gpt strip1_generica-ros-0
gpt strip1_gpt-ros-0-0
Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt skin_web-ros-0-0
1 5

Oggetti utili in aereo con neonato, guida allo shopping

/pictures/2018/07/08/oggetti-utili-in-aereo-con-neonato-guida-allo-shopping-1015012608[964]x[401]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-ros-0

Oggetti utili in aereo con neonato: i must have del primo volo insieme al bebè

Oggetti utili in aereo con neonato

Questa estate vi aspetta il primo volo insieme al vostro bambino? Se l'idea vi preoccupa e vi mette un po' di ansia cercate di pensare positivo: i bimbi molto piccoli dormono gran parte del tempo, possono essere intrattenuti in modo semplice e immediato e i piccoli disturbi causati dall'atterraggio e decollo possono essere superati con il ciuccio o facendo bere il piccolino dal biberon.

Ma in qualche modo il primo viaggio in aereo con il neonato può essere vissuto in modo più sereno e rilassato anche portando con sé oggetti ed accessori utili e a volte un po' curiosi. E allora ecco una guida allo shopping dei must have del primo viaggio in aereo del neonato.

gpt native-middle-foglia-ros-0

  • Uno zaino-pannolino: non si può negare che viaggiare con un neonato o un bambino ci costringe a portare con noi un sacco di cose. Ma evitate la classica borsa cambio rosa confetto e optate per una tracolla multitasche spaziosa e organizzata, dove mettere pannolini, cambio vestiti,biberon, giochini, asciugamani e snack, oltre ai vostri documenti in apposite tasche separate. Perfetto lo zaino-pannolino Nordstrom: elegante e aerodinamico ha uno stile semplice ma permette di organizzare in modo pratico tutto ciò che bisogna portare in aereo.
  • La sdraietta aerea: si aggancia al tavolino reclinabile del sedile davanti permette al bimbo di viaggiare seduto comodamente di fronte alla mamma senza dover stare in braccio.
  • Un marsupio da viaggio: perfetto per fare il check in, per passeggiare in aeroporto e poi da portare durante il viaggio, permette al bambino di restare nella sua posizione fisiologica “a ranocchia”; e può essere sistemato in tre posizioni, frontale, sul fianco, sulle spalle. Ergonomico e in tessuto morbido e traspirante.
  • Una copertina-fascia: fasciare il neonato e portarlo addosso è una pratica molto diffusa tra le mamme e può riservare qualche vantaggio pratico anche se si viaggia in aereo. Ad esempio se il bebè deve essere cambiato rapidamente basta sistemarlo sulle ginocchia steso sulla copertina, se lo si deve allattare al seno si può usare la copertina per avere un po' di privacy, se il piccolo ha freddo lo terrà al caldo etc...
Dove andare in vacanza con i bambini
  • Un trolley con seggiolino bimbo in dotazione: una valigia con seggiolino per bambino, tutto in uno! Nella modalità valigia questa borsa è estremamente manovrabile e spaziosa, ma con un semplice pulsante si trasforma e si trasforma in un seggiolino con sedile imbottito.
  • Lo sterilizzaciuccio da viaggio: uno sterilizzaciuccio compatto e pratico, perfetto per conservare il ciuccio in viaggio. Elimina il 99% dei germi e dei batteri del ciuccio in soli 3 minuti grazie ai raggi UV. Ricordate che dare il ciuccio al bambino durante le fasi di atterraggio e decollo può aiutarlo a non avvertire fastidio alle orecchie
  • Un cuscino da viaggio: morbido e di forma ergonomica è perfetto per sostenere la testa del bambino quando si addormenta.
  • Libricini e colori: questi di Melissa e Doug sono perfetti perché possono essere colorati e poi riutilizzati. Sono robusti ma occupano poco spazio nella borsa. Ma potete anche preparare dei simpatici giochi da viaggio fai da te: ad esempio potete usare le scatoline di latta delle caramelle per metterci dentro mini pastelli a cera e post-it dove poter fare piccoli disegni e scarabocchi in modo rapido e poco ingombrante. 
  • Un bicchiere antigoccia: se il bambino è abbastanza grande da bere da solo dal bicchiere ma avete paura che possa bagnarsi bevendo dai bicchieri normali, è perfetto portare con sé un bicchiere antigoccia come quello Avent, che consente di bere a 360° lungo tutto il bordo ed è dotato di una valvola attivata dalle labbra che fa fluire il liquido solo quando il labbro del bambino preme sul bordo.
  • Cuffie con limitatore di volume: il bambino vorrà giocare un po' o guardare qualche cartone animato sul tablet o sull'iPad e questo permetterà a voi di riposare e riprendere fiato e a lui di distrarsi per qualche tempo. Queste cuffie sono grandi, comode e hanno un limitatore di volume, perfette per non disturbare gli altri passeggeri.
gpt native-bottom-foglia-ros-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-ros-0-0