Home Il bambino Trasporto e viaggi

I migliori campi estivi per imparare le lingue

di Francesca Capriati - 22.06.2020 Scrivici

i-migliori-campi-estivi-2015-per-imparare-le-lingue
Desiderate far imparare una lingua a vostro figlio in un contesto ludico e divertente? Ecco una selezione dei migliori campi estivi di inglese attivi in questa estate 2020

Campi estivi di inglese

Mai come questa estate che segue un pesante lockdown a causa dell'emergenza sanitaria, il desiderio dei bambini è quello di stare il più possibile all'aria aperta, meglio se a contatto con la natura. Quello dei genitori, magari, è di rendere più proficuo il tempo speso per le vacanze, magari sfruttando qualche settimana  per consentire al proprio figlio di imparare una lingua straniera in un campo estivo. Entrambe le esigenze possono essere conciliate con un centro estivo di inglese, che in gran parte dei casi favorisce l'apprendimento in un contesto ludico e divertente, magari all'aria aperta. Vediamo quali sono i migliori campi estivi di inglese in Italia e come apriranno in epoca Covid-19.

Campi estivi in inglese al Nord Italia

  • CAIL ORGANIZZA dal 2008 i CAMPI ESTIVI ENGLISH WEEKS con formula diurna per BAMBINI e RAGAZZI a Bologna, provincia e diverse città d’Itali. Dal lunedì al venerdì orario full-time 8.00-17.00 (*disponibilità anche di orario part time). I partecipanti sono immersi tutto il giorno nella lingua inglese e sono spronati continuamente ad allenare la comprensione e la conversazione attraverso varie e divertenti attività.

Info sul sito

  • A Bergamo, presso Villa Grismondi Finardi, dimora storica di Bergamo, una villa antica con parco in città, in cui regna incontrastata la natura, con alberi di rara maestosità, ampie sale, serra ottocentesca, orto e grotta delle storie, Primomodo organziza summer camp di inglese. L'edizione 2020 è dedicata alle grandi menti che hanno cambiato la storia del mondo.

Info sul sito

  • MB International Summer Camp abbina il corso di lingua con un programma completo di attività sportive e ricreative utilizzando le modernissime infrastrutture del centro estivo Villaggio Adriatico. Il campo estivo in inglese è ubicato in 60 ettari di pineta con 1,2 km di spiaggia privata a Lignano Sabbiadoro. Mentre imparano l'inglese o l'italiano, gli studenti hanno l'opportunità di trascorrere una vacanza studio integrandosi con coetanei di varie nazionalità sia in classe che nel tempo libero. MB International Summer Camp offre due programmi specifici e differenziati: uno per Junior (8-12 anni; 13-15 anni) e uno per Teenager (16-20 anni).

Info sul sito

English Sport Camp è il summer camp in Trentino dove imparare l'inglese e pratciare tanti sport. Il Trentino Alto Adige e la Valle di Fiemme sono la location ideale per trascorrere una vacanza sportiva sana, un summer camp divertente e formativo, sotto la guida di insegnanti ed istruttori preparati ed esperti.

Info sul sito

  • Summer English Camp in Valsassina - Alpe di Paglio e a Chamonix Mont Blanc - è un campus organizzato da Country Language School, una scuola di lingue italiana. 18 ore di inglese e tutte le attività sportive in lingua: nuovi trekking scenografici, arrampicata, parco avventura, rafting, MTB, orienteering, shopping e in funivia fino a 3800m a tu per tu con il Monte Bianco! E’ una vacanza studio perfetta per chi ama lo sport e la montagna. Viaggio in bus privato da e per Chamonix compreso. Attività sportive e lezioni di inglese diverse a seconda dell’età. Dai 7 ai 16 anni.

Info sul sito

  • Una o più settimane di full immersion nella lingua inglese, attraverso lezioni e attività ludiche, creative, sportive e culturali, con animatori madrelingua e bilingue. E' il Summer Camp di International Club in Lombardia. In programma lezioni di inglese dinamiche e coinvolgenti in piccole classi omogenee per età, laboratori artistici e teatrali, tornei, gare, musica e ballo, per tanto divertimento rigorosamente in inglese. Durante il giorno si alternano  lezioni di inglese in piccole classi omogenee, laboratori artistici e teatrali, tornei, gare, musica e ballo.

Info sul sito

  • A Milano il British Council offre a bambini e ragazzi corsi di inglese di alta qualità della durata di una o due settimane. Per i bambini della Scuola Primaria c'è un vero e proprio Summer Camp organizzato presso il Collegio San Carlo, Corso Magenta 71, Milano, dove oltre all'inglese al mattino si può anche aggiungere un pomeriggio di sport e giochi (in italiano).

Info sul sito

Campi estivi in inglese al Centro Italia

  • Sul lago di Bolsena, alle porte di Roma, summer camp per ragazzi dai 7 ai 13 anni. Immersi nel verde i bambini impareranno l’inglese grazie all’interazione con docenti madre lingua, attraverso giochi, laboratori e didattica.

Info sul sito

  • A Perugia si tiene il campus in inglese organizzato dall'associazione "Just English s.r.l.s" con gruppi divisi per età e attività che vanno dal Junior Masterchef al filmaker

Info sul sito

  • L'associazione Sapere Insieme da anni organizza campi estivi in inglese per bambini e ragazzi di età compresa tra i 7 e i 15 anni. In programma anche l'Aikido.

Info sul sito 

  • In Sardegna, VIVA organziza summer camp di inglese, misti allo sport.

Campi estivi in inglese al Sud Italia

  • A Napoli il British Council per gli allievi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado organizza un corso intensivo presso la sede in Via Morghen 36/31. Si tratta di un corso estivo organizzato dal British Council negli ultimi anni per venire incontro alle esigenze di studenti e famiglie: un mini corso intensivo di inglese, efficace ed interessante, che coinvolge attivamente

Info sul sito

  • In tutta Italia i centri Helen Doron organizzano i summer camp. Le attività dei corsi includono teatro, musica, danza, arti applicate e tanto altro – tutto in inglese ovviamente.

Info sul sito

  • City Camps è una vacanza studio in inglese nella propria scuola o nella propria città. Offrono ai giovani un’efficace English full immersion poiché le attività didattiche e ricreative, animate da Tutors anglofoni, stimolano costantemente gli studenti a esprimersi in inglese come se partecipassero a una vacanza studio in Inghilterra.

Info sul sito

Campi estivi di inglese all'estero

Per chi desiderasse organizzare una vacanza che sia anche un’occasione di apprendimento per l’intera famiglia Esl organizza vacanze per la famiglia per imparare l’inglese tutti insieme. Tante le proposte, declinate in base all’età dei bambini, dall'Irlanda all'Inghilterra fino all'Australia.

Abbiamo trovato anche questa scuola di inglese per tutta la famiglia con un programma molto interessante: Killarney School of english.  Killarney School of English offre corsi pensati per tutta la famiglia – anche con bimbi a partire dai 3 anni. Si trova a Killarney, contea del Kerry, accanto allo splendido parco nazionale: il Killarney National Park. La scuola offre corsi per adulti (18+), ragazzi (13-17) e bambini (3-12), in più è possibile partecipare a “corsi per famiglie”. Durante i corsi, i genitori potranno imparare o migliorare l’inglese con lezioni mirate mentre i più piccolini, potranno divertirsi ad apprendere l’inglese con attività, giochi e lezioni pensate, appunto per i più piccoli, con insegnanti preparati e specializzati all’apprendimento dei bimbi.

Trinity Viaggi studio propone anche questa estate, diversi programmi studio pensati appositamente per soddisfare le esigenze dei tantissimi giovani che hanno deciso di partire per una meravigliosa esperienza di studio all’estero

Campi estivi 2020, misure contro coronavirus

Le Linee guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco per bambini ed adolescenti nella fase 2 dell’emergenza Covid-19, indicano anche in che modo organizzare i campi estivi questa estate.

Nel documento, oltre alle indicazioni precise in materia di igiene e sanificazione, si legge che:

  • Le condizioni di salute dei bambini devono essere considerate con l’aiuto del pediatra
  • devono essere distinte fasce relative alla scuola dell’infanzia (dai 3 ai 5 anni), alla scuola primaria (dai 6 agli 11 anni) ed alla scuola secondaria (dai 12 ai 17 anni)
  • per garantire il distanziamento fisico è fondamentale l’organizzazione in piccoli gruppi e di diversi spazi per lo svolgimento delle attività nell’ambito del territorio di riferimento. A tal fine è opportuno privilegiare il più possibile le attività in spazi aperti;
  • il rapporto minimo tra operatori e bambini deve essere: per i bambini in età di scuola dell’infanzia (dai 3 ai 5 anni) un adulto ogni 5 bambini; per i bambini in età di scuola primaria (dai 6 agli 11 anni) un adulto ogni 7 bambini; per gli adolescenti in età di scuola secondaria (dai 12 ai 17 anni) un adulto ogni 10 adolescenti.

Le linee guida del Governo regolano anche l'apertura dei centri estivi diurni e stabiliscono anche che è necessario preferire scuole, ludoteche e oratori dotati di un

generoso spazio verde che consenta attività all’aperto e diverse da quelle che caratterizzano l’attività didattica durante il calendario scolastico

Da prediligere quindi attività ludiche che consentano di passare la giornata in modo disteso e piacevole.

gpt inread-altre-0

articoli correlati