Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt skin_web-ros-0-0
gpt strip1_generica-ros-0
gpt strip1_gpt-ros-0-0
1 5

La guida agli accessori per viaggiare con un neonato

/pictures/2018/05/30/la-guida-agli-accessori-per-viaggiare-con-un-neonato-620463136[976]x[408]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-ros-0

Dalla culla da viaggio ai seggiolini per la pappa, fino ad oggetti strani ma inaspettatamente utili: tutti gli accessori per viaggiare con un neonato

Accessori per viaggiare con un neonato

Quando si viaggia con un neonato il rischio più comune è quello di riempire le valigie di oggetti, vestiti ed accessori e di salire su un aereo o riempire la macchina di borse e borsoni. Risultato: si viaggia carichi come ciucci e magari la maggior parte delle cose resta stipata in valigia senza essere mai utilizzata. Alla vigilia dell'estate con i bambini, se avete già deciso dove andare in vacanza, vogliamo darvi qualche consiglio sugli accessori per viaggiare con un neonato, dalle culle da viaggio ai seggiolini per la pappa, dalle tendine parasole agli oggetti più bizzarri ma utili.

gpt native-middle-foglia-ros-0

Accessori per un viaggio lungo

Se si ha in programma di restare fuori a lungo ci sono alcuni accessori sono assolutamente indispensabili per vivere la vacanza in modo organizzato, sereno e rilassante sia per noi che per il bebè:

  • culletta da viaggio: se andiamo in una casa vacanza che dispone di un lettino possiamo evitare di portare la culla con noi, diversamente dobbiamo portare il classico lettino da viaggio che si richiude facilmente e ingombra poco. Ricordiamo di portare con noi anche lenzuolini, federe, una copertina se di sera fa fresco e prestiamo attenzione al materasso: solitamente i lettini da viaggio hanno in dotazione dei materassini molto sottili e scomodi. Se intendiamo soggiornare a lungo, quindi, non possiamo non portare con noi un materassino più alto e comodo. In alternativa alla classica culla da viaggio vi proponiamo la culla-cambio-fasciatoio: un accessorio 3 in 1 davvero pratico. Le funzioni di tradizionale borsa per pannolini, culla portatile e fasciatoio vengono combinate insieme in una comoda borsa facile da trasportare. Si acquista su Amazon
  • La lavatrice portatile: tutte le neomamme sanno bene che quando si hanno i bambini piccoli si fanno bucati più volte al giorno. Indipendentemente dalla tradizionale lavatrice, che si trova sia nei campeggi e villaggi che ne nelle case vacanza, vi consigliamo una vera e propria lavatrice portatile chiamata The Scrubba Wash. E' un semplice sacchetto nel quale vanno inseriti calzini, body e magliette, si aggiungono acqua e un po' di detersivo e si strofina il tutto sul bordo apposito per pochi minuti. Si risciacqua e il bucato è fatto.
  • Seggiolone da viaggio: anche se nei ristoranti e nei villaggi si trovano facilmente i seggioloni per la pappa, se si va in una casa o in un residence è meglio portare con sé un seggiolone da viaggio come questo Chicco Easy Lunch
  • Passeggino leggero: il passeggino leggero si chiude ad ombrello in modo pratico e veloce, ingombra poco, ma è indispensabile per passeggiare con il bambino. Meglio scegliere una versione che abbia lo schienale che si reclina quasi completamente come questo che è omologato per bambini a partire da 0 mesi, mentre la maggior parte dei passeggini leggeri è adatto a partire dai 6 mesi.
  • Una cintura per portare il bambino: si chiama Lap Baby ed è una cintura che permette alla mamma di tenere il bimbo in braccio comodamente quando si sta seduti, al ristorante o a tavola, e di avere quindi le mani libere.
Vacanze con i bambini

Per un viaggio in macchina

Se si viaggia con un neonato in macchina vi consigliamo di portare con voi:

  • un kit portaoggetti con tante tasche dove poter mettere tutte le cose che servono al bimbo, da tenere a portata di mano come salviette umidificate, biberon con l'acqua, biscottini o vasetti di omogeneizzato di frutta, pannolino, qualche giocattolino etc...
  • Giochino da auto: un bel giochino da appendere sullo schienale anteriore permette al bambino di distrarsi durante il viaggio.
  • Specchietto per vedere il bimbo: lo specchietto per vedere il bambino quando si trova in un sedile posteriore rivolto verso il retro, senza dover voltare la testa durante la guida.
  • Cuscino di sicurezza: adatto a bambini di 4-24 mesi, garantisce una protezione a testa, collo e spalle, attenuando l'eventuale impatto.
  • Tendine parasole: le classiche tendine da applicare sui finestrini per proteggere i bambini da sole diretto
  • Copri seggiolino universale: in tessuto morbido utilissimo quando fa caldo per far stare i bimbi più freschi quando sono seduti sul seggiolino.

Per un viaggio aereo

Se si viaggia in aereo con il bebè non dobbiamo sovraccaricare il nostro bagaglio ma possiamo comunque portare con noi degli accessori che si riveleranno utili:

  • borsa portatutto: all'interno possiamo mettere, nelle tante tasche, documenti di viaggio, cambio pannolino, salviette, biberon con l'acqua, merende, giochini per intrattenere il bambino, ciuccio e una piccola copertina;
  • sdraietta per aereo: una sdraietta pensata appositamente per viaggiare in aereo con il neonato, si aggancia al tavolino reclinabile del sedile davanti permette al bimbo di viaggiare seduto comodamente di fronte alla mamma senza dover stare in braccio.
  • Valigia Cavalcabile e Lettino da viaggio per Aereo e Treno: 3 prodotti in 1 con bagaglio a mano, cavalcabile con le ruote (per bimbi più grandi), lettino da viaggio per aereo e treno

Per un viaggio al mare

Se si va al mare con il neonato ricordiamo che non dobbiamo esporre il bimbo al sole diretto nelle ore più calde della giornata e dobbiamo proteggerlo con creme solari con fattore protettivo di almeno 50 e cappellino. Cosa può essere utile per una vacanza al mare con il bebè?

  • Lettino Popup e Tenda da Spiaggia: un comodo lettino popup da viaggio, da usare sia come lettino da viaggio che come tenda da spiaggia. Facile e leggera da portare. Perfetta anche questa versione Ludi con zanzariera in dotazione

Per un viaggio in montagna

Quali oggetti possono rivelarsi utili se si va in montagna con i bambini piccoli?

  • Marsupio: il marsupio pratico, leggero ed ergonomico per portare il bambino sulle spalle durante escursioni e passeggiate in montagna.
  • Coprisole: un accessorio per proteggere la testa del bambino durante le passeggiate mentre sta comodamente seduto nel marsupio
gpt native-bottom-foglia-ros-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-ros-0-0