Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt skin_web-ros-0-0
gpt strip1_generica-ros-0
gpt strip1_gpt-ros-0-0

I nostri speciali

Il rito del Battesimo

1 5

Come organizzare il Battesimo perfetto in 10 mosse, tra festa, regali, torta e bomboniere

/pictures/2015/04/13/organizzare-il-battesimo-perfetto-in-10-passi-1926946205[2983]x[1243]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-ros-0

Come organizzare un Battesimo? Scegliere la data e la chiesa, organizzare il rinfresco, ordinare torta e bomboniere: ecco dieci consigli per non lasciarsi sopraffare dall'ansia da organizzazione

Battesimo

Il bimbo è nato qualche mese fa e adesso che è primavera avete deciso di organizzare il suo Battesimo. Ma come muovervi? Come organizzarvi? Il Battesimo è un’occasione importante, è un po’ il primo evento importante per la vostra nuova famiglia, per presentare in qualche modo il nuovo nato alla famiglia e alla società e per riunirsi tutti intorno al piccolino e ai suoi genitori. Ma il Battesimo è soprattutto un rito religioso, il primo per questo nuovo essere umano. In questa guida vogliamo darvi tantissimi consigli per organizzare un Battesimo perfetto e per non farvi prendere dall'ansia da organizzazione.

gpt native-middle-foglia-ros-0

Battesimo, significato e origini

A cosa serve il Battesimo? Innanzitutto la parola Battesimo deriva dal greco e vuol dire "immergersi nell'acqua". Questo importantissimo Sacramento serve a far diventare ufficialmente cristiano il neonato. E' quindi un vero e proprio atto formale: un individuo sceglie di diventare cristiano e siccome il bambino è troppo piccolo per compiere questa scelta a suo posto lo fanno i genitori.

Ma ci sono anche altri significati legati al Battesimo:

  • l'acqua santa libera dal peccato originale e dall’istigatore al peccato;
  • rigenera come figli di Dio;
  • sigilla il cristiano come appartenente a Cristo;
  • incorpora nella Chiesa il battezzando e lo rende partecipe della missione cristiana.

Come organizzare un Battesimo perfetto in 10 mosse

  1. La cerimonia in Chiesa: dove volete organizzare il Battesimo? Rivolgersi presso la propria Parrocchia e scegliere una data libera e informarsi sulle modalità di organizzazione del battesimo, oppure per richiedere un nulla osta se volete celebrare la funzione in un'altra parrocchia
  2. corso preparatorio: il parroco vi chiederà di partecipare a qualche incontro per genitori, organizzatevi per essere presenti e richiedete in tempo eventuali documenti e certificati
  3. scegliete la location e stilate la lista degli invitati: che sia a casa oppure in un locale muovetevi per tempo in modo da fare una valutazione degli spazi e dei costi e preparate la lista degli invitati;
  4. organizzare il buffet: il rinfresco dovrebbe in qualche modo rappresentarvi, voi e la vostra famiglia. Il buffet dovrebbe essere semplice e curato e presentato su una tavola ordinata. Potreste preparare qualcosa fatto in casa: dei panini colorati, pizzette, qualche rustico o pizza ripiena per il salato. Inoltre su GialloZafferano tante idee e consigli per organizzare il rinfresco del Battesimo
  5. frutta e dolci: per il dolce potreste chiedere l'aiuto delle nonne con una bella crostata o un dolce di cioccolato. Se festeggiate durante l'estate vi consigliamo di servire il dolce o la macedonia all'interno di un'anguria scavata lavorata come una carrozzina: un'idea scenografica che colpirà i vostri invitati. Nei mesi caldi è anche bello organizzare un buffet all'insegna della frutta di stagione, verdure colorate, piatti freddi e gelato.
  6. Inviti per il Battesimo: Mandate gli inviti in tempo. Le persone dovranno avere il tempo utile per acquistare un regalo, eventualmente un vestito nuovo e devono potersi organizzarsi per partecipare. Potete invitare familiari e amici con dei cartoncini colorati, magari fatti da voi stesse, con una semplice telefonata seguita dall'invio di sms di memo, oppure con una invito su Facebook o via email
  7. bomboniere: decidete che tipo di bomboniere volete regalare e muovetevi per tempo per ordinarle. Potete anche decidere di creare voi i sacchettini portaconfetti e acquistare un piccolo regalino per accompagnarli
  8. abbigliamento: inutile spendere una fortuna in boutique extralusso per vestire genitori e bambino. Molto probabilmente, se esagereremo con l'eleganza, questi abiti resteranno nell'armadio senza essere mai più indossati. Meglio scegliere abiti semplici ma eleganti
  9. Battesimo Low cost: organizzare il Battesimo per il bambino può essere divertente, ma anche molto impegnativo e dispendioso. E di questi tempi magari si desidera anche risparmiare, senza dove spendere una fortuna. E’ possibile organizzare un Battesimo economico, ma comunque originale e riuscito in ogni dettaglio? Certo che sì. Ad esempio se abbiamo a disposizione una casa abbastanza grande, meglio ancora con un bel terrazzo o uno spazio all'aperto, possiamo risparmiare sul fitto della location e organizzare tutto a casa. Di certo non potremo invitare centinaia di persone, ma anche questo obbligo alla selezione degli invitati ci farà risparmiare parecchio. Possiamo, poi, risparmiare con le bomboniere mettendo a centrotavola una grande coppiera con i confetti e magari omaggiare gli invitati con una bomboniera semplice ed originale, come ad esempio, una piccola piantina grassa
  10. Battesimo con picnic in giardino: un'idea molto carina, sia per maschietti che per femminucce che festeggiano in primavera e estate, è organizzare un picnic informale su un prato. Si tratta di una festa poco "ingessata" con invitati vestiti in modo pratico, tanti cuscini e lenzuola stese sul prato, e molti giochi per grandi e piccoli. Per organizzarlo è importante scegliere la location giusta, che garantisca ampie zone d'ombra dove poter allestire anche un tavolo da picnic per il buffet e sedute più comode per i nonni o gli zii

Bomboniere Battesimo

Anche le bomboniere devono essere in linea con il vostro stile e la scelta di cosa regalare agli invitati non va lasciata al caso perché le bomboniere rappresentano il ricordo che lascerete di questa giornata speciale per voi e il vostro bambino. Vi consigliamo di evitare oggetti troppo grandi in argento, preziosi e con una funzione puramente decorativa perché c'è un altissimo rischio che vengano chiusi in un cassetto o sistemati sulla mensola più alta della libreria e lì dimenticati. Perfetti, ad esempio:

  • piccoli cucchiaini da caffè in argento;
  • piccoli libricini;
  • piantine particolari e originali.

Se lo desiderate potete anche optare per bomboniere solidali, con il vostro contributo potrete sostenere una delle tante associazioni che operano nel mondo, in campo umanitario o a sostegno dell'ambiente.

Frasi di auguri Battesimo

  • Auguri alla/al vostra/o bimba/o che oggi ha trovato nell’acqua battesimale purezza, luce, benedizione. Auguri!
  • Quando sei nata/o sei entrato/a a far parte della nostra famiglia, oggi entri a far parte di una famiglia ancora più grande. Che ti possa essere di aiuto in un cammino di felicità e gioia.
  • Ti auguriamo che tu possa camminare sempre lungo la via del Signore, auguri!
  • Con l’augurio che la Grazia del Signore ti accompagni sempre!

Frasi di augurio tratte dal Vangelo:

  • Quando tutto il popolo fu battezzato e mentre Gesù, ricevuto anche lui il battesimo, stava in preghiera, il cielo si aprì e scese su di lui lo Spirito Santo in apparenza corporea, come di colomba, e vi fu una voce dal cielo: "Tu sei il mio Figlio prediletto, in Te mi sono compiaciuto".
  • Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro a osservare tutto ciò che vi ho comandato.
  • Gli rispose Gesù: «In verità, in verità ti dico, se uno non nasce dall'acqua e dallo Spirito, non può entrare nel regno di Dio. Quel che è nato dalla carne è carne, e quel che è nato dallo Spirito, è Spirito».
  • Chiunque beve di quest'acqua avrà di nuovo sete; ma chi beve dell'acqua che io gli darò, non avrà più sete per sempre, anzi, l'acqua che io gli darò diventerà in lui sorgente d'acqua che zampilla per la vita eterna.

Torte per il Battesimo

Che torta far preparare per questa importante ricorrenza?

  • La classica torta con pasta di zucchero, in colori pastello, piccole decorazioni e fiorellini, con pan di Spagna, crema e fragoline;
  • la torta libro di GialloZafferano, perfetta per le occasioni speciali;
  • una torta di pan di Spagna con panna e frutti di bosco;
  • su Pinterest tantissime idee e spunti per torte di Battesimo originali e particolari

Regalo per il Battesimo

Che cosa si dona per il Battesimo? Possiamo certamente scegliere una pietra preziosa o un lingottino d'oro che sia una sorta di investimento per il futuro e che il bambino potrà vendere una volta diventato grande, oppure un gioiello con l'iniziale del nome, il segno zodiacale o un simbolo portafortuna, un ciondolo a forma di croce o un rosario prezioso.

E ancora, per chi invece vuole optare per un regalo di Battesimo originale si può spaziare da un libro personalizzato con il nome del bambino ad un oggetto vintage, magari regalato di generazione in generazione nella nostra famiglia.

I genitori possono, comunque, aprire una lista Battesimo in un negozio di puericultura in modo da poter ricevere oggetti utili da tutti gli invitati.

Cosa regalare ad un Battesimo per un maschio

Battesimo originale

Se siete alla ricerca di una festa originale e diversa dal solito, ecco qualche proposta. Per il Battesimo di una bambina potreste organizzare una festa un po’ romantica ed elegante, ma non troppo da grandi. Quello stile un po’ vintage in cui trionfano fiori e pizzi potrebbe proprio essere una soluzione. Rigorosamente in tonalità chiare, meglio se tutto in bianco, in vero stile shabby chic. Potrebbe essere lo spunto per trasformare il Battesimo in una festa a tema, in cui anche le signore sono invitate a presentarsi con perle e tulle. Per un bimbo, invece, potrebbe essere carino organizzare un Battesimo in stile marinaro.

Padrino e madrina del Battesimo

E' importante scegliere il padrino e la madrina giusti. Si tratta di figure di riferimento importanti che in qualche modo accompagnino il bambino nella sua crescita spirituale.

La persona che sceglierete dovrà essere vicina al vostro bambino e assicurarsi che il piccolo cresca nel rispetto dei valori della Chiesa. Il padrino la madrina devono aver fatto la Cresima e poter presentare un certificato di idoneità in Chiesa. Se non è mai cresimato può comunque fare questo sacramento in tempo per essere pronto per il giorno del Battesimo.

gpt native-bottom-foglia-ros-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-ros-0-0