Nostrofiglio.it
1 5

Neonato di 4 mesi: sviluppo, gioco, alimentazione e sonno

/pictures/2019/07/09/neonato-di-4-mesi-sviluppo-gioco-alimentazione-e-sonno-1039298257[964]x[403]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-bambino
La pediatra ci spiega tutto sul neonato di 4 mesi: sonno, pappa e allatamento, gioco e sviluppo

Neonato di 4 mesi

Un neonato di 4 mesi è impegnato ad affinare le sue nuove abilità motorie che lo porteranno via via a essere in grado di afferrare le cose, fare il rotolone e, a sei mesi, a stare seduto.

Poppate

A 4 mesi, il bambino continua a soddisfare tutti i suoi bisogni nutrizionali con il latte materno, formula o una combinazione dei due. Il modo migliore per sapere quando è ora di dare da mangiare al bebè è di cercare i segnali che ha fame. Questi indizi includono se il piccino si lecca le labbra, sporge o protrude la lingua, piange in modo particolare o si sta succhiando le nocche. Come linea guida generale, il bebè potrebbe richiedere la poppata ogni tre o cinque ore; è importante anche tenere traccia dei pannolini bagnati e sporchi, nonché della frequenza e della consistenza delle feci. Il pediatra valuterà se il piccolo paziente mangia abbastanza seguendo la sua curva di crescita nel tempo e durante ogni visita. Ricordiamoci del supplemento giornaliero di vitamina D e fino ai 12 mesi.

gpt native-middle-foglia-bambino

Peso

Crescita del peso e sviluppo fisico devono essere costanti. Il tipico bambino di 4 mesi dovrebbe avere:

  • aumento di peso di circa 20-30 grammi al giorno
  • pesare 2 volte di più del peso alla nascita

Va subito precisato che ogni bimbo ha il suo ritmo di crescita in peso e in altezza. I paragoni tra bimbi che molte volte le mamme fanno non andrebbero fatti. A 4 mesi il bebè continua il suo ritmo di crescita veloce, ma ricordiamoci che un tasso costante di crescita è più importante di qualsiasi guadagno specifico in termini di peso o lunghezza. Lasciamo valutare al pediatra le tabelle di crescita del bambino per monitorare la sua crescita. In questo periodo e in questo mese lo sviluppo cognitivo e fisico che sta avvenendo è importante, e probabilmente inizieremo a vedere azioni più intenzionali del piccino mentre impara concetti come causa ed effetto.

Sviluppo psicomotorio

Il movimento del bambino di quattro mesi riguarda il controllo muscolare e la coordinazione occhio-mano. Noteremo che sempre più oggetti si avvicinano alla bocca del piccolo, e questo perché la sua visione sta migliorando. Ora può afferrare e scuotere giocattoli e sonagli e potrebbe anche essere in grado di passare oggetti da una mano all'altra. Può iniziare a riconoscere i diversi volti familiari a distanza, e può facilmente seguire gli oggetti in movimento con gli occhi da un lato all'altro. Anche la sua visione dei colori migliora e potremmo notare che sembra preferire sfumature di rosso e blu. Un'altra fonte di infinito fascino visivo per il piccolo di 4 mesi è lui stesso! Uno specchio infrangibile è un grande giocattolo per bambini di questa età, in quanto possono vedere una vasta gamma di colori e forme, nonché i loro stessi riflessi rifratti su di loro.

Non è solo il suo senso della vista a maturare, ma anche le sue abilità linguistiche, grazie al miglioramento dell'udito e dello sviluppo cognitivo. Egli potrebbe essere in grado di imitare alcuni dei ritmi, dei toni e dei pattern di alcune delle parole che gli diciamo, e le sue grida potrebbero suonare a noi diverse in base alle sue esigenze e i vocalizzi sono solide fondamenta per un futuro discorso. Lavora per rinforzare i muscoli della schiena e del torace e sta anche lavorando per tenere la testa alta di 90° mentre sta sulla pancia. In poco tempo avrà la forza del corpo per rotolare da una parte all'altra, fa il rotolone. Ha la capacità di afferrare; allo stesso modo degli altri movimenti, la presa dipende dalla stabilità della sua posizione, pertanto se non raggiunge la posizione simmetrica entro i 3 mesi, lo sviluppo/capacità di afferrare e allentare le dita e le mani è rallentato. Quando il bambino si sdraia, è in grado di sollevare le gambe in alto e in questo modo toccare i fianchi o, in alternativa, raggiungere le cosce.

Il sonno

Ogni piccolo ha esigenze di sonno diverse, ma in media uno di 4 mesi ha bisogno di 12-16 ore di sonno al giorno, compresi i sonnellini diurni mattina e pomeriggio per tre o quattro ore ciascuno. Per quanto riguarda i sonnellini diurni è importante riconoscere che il piccolo manifesta la sua routine di sonno e alimentazione e questo è perfettamente normale. Alcuni bambini a 4 mesi dormono per otto ore o più senza interruzioni di notte, anche se la maggior parte continua a non farlo. Noteremo che a 4 mesi il bebè è più attivo e vigile durante il giorno e rilassarsi di sera può essere più difficile perché naturalmente più stanco, quindi è una buona idea pensare e impostare il rituale, la routine prima di andare a letto, il cui orario potrebbe essere tra le ore 19:00 - 20:00, ma potremmo scoprire che un bagno caldo, un leggero massaggio, essere cullato o poppare è proprio ciò di cui ha bisogno per aiutarlo ad addormentarsi. Di solito imparano ad addormentarsi da soli quando sono pronti, indipendentemente da qualsiasi allenamento del sonno.

Quando iniziare lo svezzamento

Svezzamento a 4 mesi

Se il bebè dimostra interesse al cibo, quando è insieme con mamma e papà e partecipa al desco, è possibile fargli leccare i cibi che gli adulti consumano. Successivamente si possono offrire gli alimenti classici del divezzamento frullati e adatti a lui. Il brodo vegetale e le verdure ben frullate, l’EVO, il grana e via via gli altri alimenti. Ma anche la frutta nature frullata, lo yogurt naturale bianco con aggiunta di frutta o biscotto granulato o un cucchiaino di miele di ottima qualità e conservazione. Le indicazioni per lo svezzamento devono essere date dal pediatra come anche le indicazioni della tipologia del pasto, poiché deve rispecchiare la tipologia e caratteristiche del bebè.

Giochi per un neonato di 4 mesi

I giochi devono tener conto della fase di crescita e sviluppo psicomotorio del bambino.

Possiamo semplicemente creare il nostro e suo strumento musicale mettendo in una piccola bottiglia di plastica oggetti come pasta secca, riso o fagioli, sigillando saldamente il coperchio in modo che non si stacchi quando lo si agita. Creiamo un'intera orchestra riempiendo diversi contenitori con oggetti di dimensioni diverse in modo che producano un suono diverso. La vecchia moka è ideale e divertente. Si prevede che i bebè di 4 mesi sviluppino alcune abilità fisiche e mentali e queste abilità sono pietre miliari. E’ importante come gioco leggere e cantare per lui, mimare i suoi suoni e rispondere in modo positivo quando imita il nostro. Fare il gioco del cucù, comparire e scomparire piace molto ed è importante per il suo sviluppo psichico e intellettivo. Quindi mamma:

  • parla e canta al tuo bambino
  • metti i giocattoli vicino a lui in modo che possa raggiungerli
  • mettigli in mano giocattoli o sonagli
  • dimostra emozione e sorridi quando il tuo bambino "parla" e copia i suoi suoni in modo che impari a copiarti

Questi di seguito stimolano lo sviluppo neurologico

  • leggi e guarda i libri per bambini insieme a lui in tranquillità come gioco
  • mettilo davanti a uno specchio
  • dagli giocattoli dai colori vivaci
  • ripeti i suoni da lui prodotti
  • aiutalo a rotolare
  • utilizza un'altalena al parco se il bambino ha il controllo della testa
  • fallo giocare mentre sta disteso sulla pancia

I progressi e i traguardi raggiunti

A 4 mesi, la maggiore mobilità e consapevolezza cognitiva del bambino lo rendono ancora più curioso del mondo che lo circonda. Probabilmente diventerà anche più sensibile al tono della voce materna che, dolce e gentile lo calma e lo rassicura, mentre un tono più aspro e più arrabbiato gli farà capire che qualcosa non va. Ma potrebbe essere in grado di imitare certi suoni o sillabe molto prima che sia in grado di formare parole vere. Il bebè a 4 mesi potrebbe anche non essere curioso, non ci si deve allarmare o preoccupare, può essere normale. A volte è questione di timidezza, ciò vuol dire che ha bisogno di più conforto e attenzione dai loro genitori o dai caregivers. Osserviamolo se sembra sopraffatto, iperstimolato o ritirato in determinate situazioni, e diamogli il tempo di sentirsi a proprio agio con nuovi volti o nuove attività che entrano in contatto nella sua vita.

Abilità sensoriali e cognitive a 4 mesi

Il bebè dovrebbe:

  • avere una visione da vicino ben consolidata
  • aumentare il contatto visivo con i genitori e gli altri
  • avere l’inizio della coordinazione occhio-mano
  • far chiaramente capire quando ha fame
  • essere in grado di ridere ad alta voce
  • iniziare a mostrare che ha memoria
  • richiedere attenzione agitando le mani e braccia
  • riconoscere la voce o il tocco dei genitori

Vai a: Il bambino a 5 mesi

gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0