Home Il bambino Sviluppo e crescita

Le cose che i bambini notano

di Laura Losito - 16.11.2014 Scrivici

mamma-parla-con-figlio
La percezione dei bambini è completamente diversa da quella degli adulti! Ecco una lista di cose che i bambini notano e quelle a cui non danno importanza

Cosa notano i bambini

La percezione dei bambini è completamente diversa da quella degli adulti! Si sa che i nostri figli vedono il mondo con occhi diversi dai nostri e a volte fanno attenzione a dettagli e oggetti impensabili. Ecco una lista di cose che i bambini notano e quelle a cui non danno importanza.

  • Non notano mai: se ci assentiamo da casa per tutto il pomeriggio ma con loro c’è il papà o la zia preferita.
  • Notano sempre: se andiamo in bagno senza avvisarli.

  • Non notano mai: se la mamma ha finalmente perso i 10 kg in più dell’ultima gravidanza.
  • Notano sempre: (ad alta voce) se indossiamo un nuovo capo di abbigliamento il cui acquisto non vogliamo ancora confessare al nostro lui.

  • Non notano mai: che l’acqua della piscina dei bambini è gelida.
  • Notano sempre: se l’acqua del bagnetto non è esattamente della temperatura giusta.

  • Non notano mai: il sole della spiaggia in pieno agosto che gli sta ustionando la schiena mentre costruiscono una fortezza sul bagnasciuga.
  • Notano sempre: Il sole cittadino negli occhi, a quello non si può resistere nemmeno cinque minuti.

  • Non notano mai: se sul biscotto appiccicoso che hanno appena raccolto da terra è murata una formica morta.
  • Notano sempre: se le verdure del passato non sono perfettamente frullate, un solo pezzo di carota grande più di un millimetro cubo rende immangiabile l’intero piatto.

  • Non notano mai: che sta diluviando.
  • Notano (e ricordano) sempre: che oggi avevamo promesso loro di portarli in piscina.

  • Non notano mai: che le loro scarpe preferite ormai sono strette di almeno due taglie.
  • Notano sempre: se nelle scarpe nuove è entrato un minuscolo sassolino.

  • Non notano mai: se la pizza surgelata di emergenza, messa in tavola dopo una giornata no, sembra colla ed è praticamente immangiabile.
  • Notano sempre: se un angolo lillipuziano della bistecca di vitello è leggermente annerito dalla cottura.

  • Non notano mai: che diamo loro ragione.
  • Notano sempre: che diamo ragione al fratellino / sorellina.

  • Non notano mai: il frigo pieno di ben di Dio
  • Notano sempre: se mancano i loro cereali preferiti, sostituiti da altri identici di una marca diversa (questi ultimi “fanno schifo”.)

  • Notano sempre: se si permette di varcare la distanza di sicurezza dai loro giocattoli.
  • Non notano mai: che il fratellino neonato urla tutta notte.

  • Non notano mai: la loro cameretta pulita e in ordine.
  • Notano sempre: i giochi che abbiamo fatto sparire perché ormai inadatti alla loro età.

  • Non notano mai: che abbiamo cambiato la disposizione dei mobili in salotto.
  • Notano sempre: gli adesivi da noi rimossi dai vetri delle finestre per lavarle (“Mieiiiiii adesiviiiiiiiiiiii!”)

  • Non notano mai: di essersi procurati un bernoccolo gigante giocando al parco.
  • Notano sempre: una minuscola pellicina a lato dell’unghia, che deve essere rimossa immediatamente, l’attacco isterico è dietro l’angolo.

gpt inread-altre-0

articoli correlati