Home Il bambino Sviluppo e crescita

Come avvicinare i bambini alla lettura? Risponde la pedagogista

di Monica De Chirico - 29.07.2020 Scrivici

bambina-che-legge
Fonte: Promo Material
Come avvicinare i bambini alla lettura e invogliarli a leggere un libro? Risponde l'esperto, la Dott.ssa Chiara Mancarella, pedagogista clinico e insegnante

Come avvicinare i bambini alla lettura?

Come invogliare i bambini a leggere un libro? Lo abbiamo chiesto alla Dott.ssa Chiara Mancarella, Pedagogista Clinico, docente e blogger con la passione per la scrittura.

La pedagogista risponde

Iniziamo subito a dire che la lettura deve essere prima di tutto un piacere e non un obbligo. Il miglior insegnamento è sicuramente l'esempio, se in casa ci sono genitori che leggono e amano la lettura il bimbo sarà sicuramente incuriosito da questo oggetto.


Tra i compiti dei genitori c''è anche quello di stimolare interesse nei loro figli. E per quanto riguarda i libri possiamo dire che è bene avvicinare i bambini ai libri, inteso proprio come oggetto, sin dai primi mesi di vita.

In commercio ci sono infatti moltissimi libri tattili. Poi continuare sempre facendo riferimento all'età del bambino. Quindi acquistare o prendere in prestito in biblioteca un libro adatto sicuramente alla sua età.

E come fare con chi non vuole proprio leggere?

Per avvicinare invece quei ragazzi che non ne vogliono sapere proprio nulla della lettura, suggerisco di partire dalla passione
del bamibno e del ragazzo. Se per esempio vostro figlio pratica uno sport o un'attività particolare, regalategli libri di quello sport
o quella disciplina o meglio regalate un libro del suo sportivo o cantante preferito o della disciplina che lo appassiona tantissimo.

Perché l'obiettivo è avvicinarli a qualcosa verso cui non provano interesse per nulla che è appunto la lettura. E da qui partire per allargare successivamente i suoi interessi

gpt inread-altre-0

articoli correlati