Home Il bambino Sviluppo e crescita

Bambini nati a novembre: caratteristiche e personalità

di Simona Bianchi - 01.11.2022 Scrivici

quando-un-neonato-rotola-o-si-gira
Fonte: shutterstock
I bambini nati a novembre con più probabilità avranno alcuni tratti identificativi. Cosa sapere sulle loro particolarità, i segni zodiacali e come vestirli

Bambini nati a novembre

I bambini nati a novembre è possibile che sviluppino dei tratti molto affascinanti. A dirlo sono diverse ricerche, come quella dell'Università di Harvard, su come la stagione in cui si nasce influenzi peso, fisionomia e sviluppo della personalità del piccolo. La causa sarebbe da rintracciare nella maggiore esposizione alla luce solare delle donne in gravidanza, che passano la maggior parte del periodo di gestazione tra primavera ed estate. I raggi del sole, infatti, permettono l'assorbimento della vitamina D, importante per il normale funzionamento del sistema immunitario, per l'assorbimento del calcio, per la salute delle ossa e per molte altre funzioni che influenzano anche lo stato d'animo. Le donne in dolce attesa che si espongono al sole un minimo di 30 minuti al giorno, aumentano la produzione di vitamina D nel corpo con conseguenze benefiche anche per il feto.

In questo articolo

  • Bambini nati a novembre: caratteristiche e particolarità
  • Bambini nati a novembre: perché sono speciali
  • Bambini nati a novembre: i segni zodiacali
  • Bambini nati a novembre: come vestirli

Bambini nati a novembre: caratteristiche e particolarità

Tra le caratteristiche peculiari dei bambini nati a novembre c'è un'alta probabilità, in particolare per i maschi, che siano mancini. Una ricerca pubblicata sulla rivista Cortex ha dimostrato che gli uomini nati da novembre a gennaio hanno maggiori probabilità di usare di più la sinistra rispetto alle persone nate in altri mesi. Non c'è una spiegazione scientifica verificata sulla causa di questa condizione, ma gli esperti ipotizzano possa essere collegata all'esposizione precoce alla luce solare delle donne in gravidanza, che potenzialmente aumenta i livelli di testosterone, che a sua volta incrementa le possibilità di essere mancini. Inoltre, potrebbero diventare degli atleti. Una ricerca della Essex University ha scoperto che i nati tra ottobre e novembre erano più forti e in forma degli altri coetanei. Anche in questo caso, la probabile spiegazione è nella maggiore esposizione alla vitamina D negli ultimi mesi di gravidanza che rende ossa e muscoli più forti. Uno studio della Columbia University, pubblicato sul Journal of American Medical Informatics Association, indica poi che i bambini di novembre hanno meno probabilità di soffrire di problemi cardiaci o di cancro ai polmoni, mentre corrono un rischio maggiore di sviluppare malattie respiratorie.

Bambini nati a novembre: perché sono speciali

Passando al lato meno serio sulle qualità dei piccoli nati a novembre, c'è da segnalare che molte personalità di Hollywood sono venute al mondo proprio in questo mese, come Leonardo Di Caprio, Scarlett Johansson, Martin Scorsese e Jodie Foster. È quindi possibile che il figlio nato a novembre diventi una star. C'è poi da segnalare che il fiore di questo mese è il crisantemo che, dall'antichità, simboleggia la giovinezza e la longevità. Secondo il feng shui, queste piante portano risate e felicità a casa. Sembra anche probabile che i "novembrini" vadano a dormire prima e siano più calmi dei loro coetanei oltre a crescere con una particolare propensione a fare carriera nel lavoro. Infine, secondo una ricerca dell'Università di Chicago, i bambini nati in questo periodo dell'anno sono più longevi fino ad avere alte probabilità di diventare ultra centenari.

Bambini nati a novembre: i segni zodiacali

I bambini nati a novembre saranno del segno zodiacale dello scorpione o del sagittario. Se venuti al mondo tra l'1 e il 22 del mese apparterranno al primo, dal 23 saranno del secondo. Gli scorpione tendono a essere enigmatici, sensibili e passionali con una vena creativa e intelligente. Possono però anche essere un po' prepotenti e ambiziosi. I sagittario, invece, tendono a essere ottimisti, avventurosi e divertenti. Hanno una naturale sete di conoscenza e una parlantina particolarmente sviluppata. I punti deboli potrebbero essere che rischiano spesso di parlare senza pensare e sono alle volte irrequieti.

Bambini nati a novembre: come vestirli

In pieno autunno le temperature sono ormai scese e continuano a calare in vista dell'inverno. I genitori sono quindi portati a coprire molto i neonati venuti al mondo a novembre. In realtà, la dottoressa Paola Marangione consiglia di non vestire eccessivamente il piccolo e di non basarsi sulla temperatura delle manine e dei piedini, per capire se ha freddo o meno, ma di quella dietro al collo.

Se si sente che quella zona è fredda, il bimbo va coperto di più, se calda o sudata, va tolto qualche indumento. Il suggerimento è preferire un abbigliamento a strati che risolve ogni problema in caso di eventuali sbalzi termici. Un mix pratico e comodo potrebbe essere body, tutina e tuta imbottita per esterni. Altro capo da portare sempre dietro: il cappellino.

gpt inread-altre-0
Continua a leggere

articoli correlati