Home Il bambino Svezzamento

Ricette per bambini di 5 anni: cosa portare in tavola

di Penelope Greco - 17.06.2021 Scrivici

ricette-bambino-5-anni
Fonte: shutterstock
Tutti a casa per cena. Ecco cosa portare in tavola. Tante ricette per bambini di 5 anni perfette anche per i palati più difficili

Per 4 italiani su 10 la pasta è l'alimento più cucinato nell'ultimo anno, seguita da pizza e focacce (19%) e secondi piatti di carne (15%). Con l'indagine condotta da Doxa/Unione Italiana Food "Gli italiani e il consumo di pasta", la pasta si accredita infatti come la regina del pasto serale in compagnia anche se la pasta per il 63% degli italiani continua a essere mangiata di più a pranzo. La ricetta a base di pasta più amata a cena è lo spaghetto al pomodoro per il 33% del campione, seguita dalla carbonara (26%), dai rigatoni al ragù (22%) e dalla pasta al tonno con le olive (16%). Per il 44% la pasta è in grado di suscitare relax e appagamento. Iniziamo allora proprio da lei!

In questo articolo

Ricette per bambini di 5 anni: i primi

Pasta alla carbonara con sgombro e zucchina 

  • 320g di penne rigate
  • 1/2 cipolla
  • 1 zucchina grande
  • 2 rametti di rosmarino
  • 130g di filetti di sgombro affumicato senza spine
  • 2 uova
  • 100ml di latte
  • 40g di parmigiano reggiano grattugiato
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione

Rosolate cipolla e zucchine in una larga padella antiaderente con un filo d'olio. Unite lo sgombro e il rosmarino, proseguite la cottura per 4-5 minuti e regolate di sale. Sgusciate le uova in una ciotola e sbattetele con il latte, il parmigiano e un pizzico di sale. Sbucciate la cipolla, lavatela e tritatela finemente. Lavate la zucchina, spuntatela e tagliatela in quattro spicchi, in senso verticale. Eliminate la parte centrale dei semi e tagliate i bastoncini in pezzetti della stessa lunghezza delle penne. Lavate il rosmarino e tritate le foglie. Spellate lo sgombro e tagliatelo a pezzetti.

Lessate le penne in abbondante acqua salata in ebollizione, scolatele al dente e conservate un mestolino di acqua di cottura. Trasferite la pasta nella padella dello sgombro, versatevi l'acqua tenuta da parte e fate insaporire la preparazione a fuoco vivo per alcuni istanti, mescolando. Spegnete il fuoco, unite il mix di uova, mescolate rapidamente, in modo che il composto resti cremoso, e servite subito. 

Gnocchi di piselli con briciole di pancetta croccante

  • 450 g di piselli surgelati
  • 250 g di patate a pasta bianca
  • 1 uovo
  • farina
  • 180 g di pancetta affumicata
  • 50 g di burro
  • 1 ciuffetto di salvia
  • grana padano grattugiato
  • sale

Preparazione

Lavate e lessate le patate per circa 30 minuti. Passatele ancora calde e con la buccia nello schiacciapatate. Lessate i piselli in acqua salata per 5-8 minuti. Quando sono teneri scolateli, tenetene da parte 2-3 cucchiaiate e frullate gli altri fino a ottenere una purea densa. Mescolate i due ingredienti in una ciotola e lasciateli raffreddare. Unite l'uovo e 150 grammi di farina, impastate aggiungendo farina fino a formare una palla abbastanza consistente. Formate 5-6 cilindri dello spessore di un dito, tagliateli a tocchetti di un centimetro e mezzo circa.

Rigateli con una forchetta e, se non li cuocete subito, chiudeteli in sacchetti e riponeteli in freezer. Fate fondere il burro con la salvia in una padella e rosolatevi la pancetta a pezzetti e i piselli tenuti da parte. Lessate pochi gnocchi alla volta in acqua salata raccogliendoli con un mestolo forato a mano a mano che vengono a galla, conditeli col sugo e serviteli con grana a parte.

Spaghetti con sugo al pomodoro crudo

  • 220 g di spaghetti
  • 400 g di pomodori perini San Marzano o a grappolo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 8 foglie di basilico
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione

Scottate i pomodori in acqua in ebollizione per circa 30 secondi, scolateli, lasciateli raffreddare o tuffateli in acqua e ghiaccio, pelateli, tagliateli a metà ed eliminate i semi interni. Riducete la polpa prima a filetti e poi a dadini e trasferiteli in una grossa ciotola. Lavate e asciugate il basilico, spezzettatelo con le mani e unitelo al pomodoro con lo spicchio d'aglio sbucciato e quattro cucchiai di olio. Fate insaporire i pomodori in luogo fresco o in frigorifero per almeno 30 minuti prima di eliminare l'aglio. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata in ebollizione secondo i tempi indicati sulla confezione, salate i pomodori, scolate la pasta e versatela nella ciotola con il sugo. Mescolate con cura e servite.

Ricette per bambini di 5 anni: i secondi

Hamburger vegetale

  • 150 gr di ceci lessati (anche in scatola)
  • 1 carota piccola
  • 1 piccola zucchina
  • 1 cipollina
  • 1 cucchiaio di farina
  • 2 cucchiai d'olio d'oliva
  • sale

Preparazione

Sbuccia le verdure e sminuzzale finemente tutte insieme. Scalda un cucchiaino d'olio con un cucchiaio di acqua in una padellina antiaderente e fai appassire le verdure per circa dieci minuti o fino a quando sono tenere.
Nel frattempo, passa i ceci al passaverdure oppure al mixer. Unisci le verdure, una presa di sale e mescola bene.
Confeziona due "hamburger" con il composto e infarinali bene. Scalda una padella antiaderente su fuoco medio con l'olio rimasto e fai dorare gli hamburger per pochi minuti sui due lati.

Frittata alle verdure

  • 5 uova
  • 1 grossa carota
  • 70 gr di pisellini
  • 50 gr di fagiolini verdi
  • 1 zucchina
  • 1 cipollina
  • 2 cucchiai di polpa di pomodoro fresco
  • 2 cucchiai d'olio d'oliva
  • sale

Preparazione

Cuoci le verdure: i fagiolini tagliati a pezzi e i piselli vanno lessati. Per le altre verdure, scegli se cuocerle a vapore, tagliate a rondelle o a dadini oppure se farle soffriggere con poco olio e due cucchiai di acqua, coperte, fino a quando saranno tenere. Scalda un cucchiaio d'olio in un padellino e fai soffriggere la cipollina sminuzzata. Unisci la polpa di pomodoro e lascia cuocere a fuoco medio per qualche minuto, poi unisci tutte le verdure cotte e spegni il fuoco.
Lascia intiepidire per qualche minuto. Sbatti le uova con un cucchiaino di sale e unisci le verdure. Versa il tutto nella pirofila unta con l'olio rimasto e cuoci nel forno già caldo a 190° per 12/15 minuti circa: la superficie alla fine deve risultare rappresa e leggermente dorata.

Fettine di tacchino al limone

  • 600 gr. di tacchino tagliato a fettine sottili
  • 1 grosso limone
  • 1 cucchiaio di farina
  • 30 gr. di burro
  • sale

Preparazione

Infarina leggermente le fettine di carne. Se non sono sottili, battile leggermente con il pugno chiuso per allargarle.
Scalda il burro in una padella su fuoco moderato e fai cuocere le fette di carne.
Quando sono cotte da una parte girale e versa nella padella circa 5 cucchiai di succo di limone e 3 cucchiai di acqua. Sala e lascia cuocere per qualche altro minuto.

Ricette per bambini di 5 anni: i dolci

Cheesecake ai lamponi

  • 500 gr. di pasta frolla
  • 400 gr. di formaggio cremoso
  • 180 gr. di yogurt greco
  • 5 uova
  • 250 gr. di zucchero semolato
  • 2 limoni non trattati
  • 200 gr. di marmellata di lamponi
  • 5 vaschette di lamponi
  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • alcune foglioline di menta

Preparazione

Lavate e asciugate i limoni con carta assorbente da cucina, quindi grattugiatene la buccia. In una ciotola sbattete le uova insieme con lo zucchero semolato e la buccia di limone grattugiata fino a ottenere un composto spumoso. Nel vaso del mixer lavorate il formaggio insieme con lo yogurt e incorporate il composto di uova e zucchero.
Scaldate il forno a 180 °C. Foderate con carta da forno uno stampo di 30 cm di diametro. Stendete la pasta frolla e trasferitela nello stampo; spalmate il fondo con la marmellata di lamponi e versatevi sopra la crema al formaggio. Infornate e cuocete a 180 °C per circa 50 minuti.
Una volta completata la cottura, estraete lo stampo dal forno e lasciate raffreddare. Nel frattempo lavate e scolate i lamponi e fateli sgocciolare su carta assorbente da cucina. Sformate la torta ormai fredda sul piatto da portata e adagiate sulla sua superficie uno strato pieno e regolare di lamponi. Spolverizzate con lo zucchero a velo, decorate con le foglioline di menta lavate e asciugate e distribuite nei piattini individuali.

Brownie al cioccolato

  • Cioccolato fondente 265 g
  • Uova (circa 4) 200 g
  • Nocciole intere spellate 175 g
  • Burro a temperatura ambiente 135 g
  • Farina 00 135 g
  • Zucchero 255 g
  • Sale fino 1 pizzico

Preparazione

Per preparare i brownies, cominciate tritando grossolanamente il cioccolato e ponetelo a sciogliere a bagnomaria; fate attenzione che l'acqua del pentolino non entri in contatto con il cioccolato posto nella bastardella. Quando sarà quasi fuso, aggiungete il burro morbido a tocchetti. Mescolate accuratamente fino a far fondere anch'esso, poi togliete dal fuoco e lasciate intiepidire, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo tostate per 8 minuti le nocciole in forno statico preriscaldato a 180°. Dopodiché sfornatele e lasciatele intiepidire, in modo da non scottarvi, quindi tritatele molto grossolanamente e tenetele da parte.

Ponete adesso le uova in una terrina, e, cominciando a sbatterle con le fruste elettriche, unite lo zucchero. Non è necessario montare il composto: proseguite a sbattere solo fino a quando lo zucchero non si sarà ben sciolto. Unite quindi il sale, e lasciate che anch'esso si sciolga. Sempre con le fruste in azione, aggiungete a filo il composto di cioccolato e burro ormai tiepido.

Appena anche il cioccolato si sarà amalgamato al composto smettete di sbattere. Posizionate sulla ciotola un colino a maglie strette, e setacciatevi attraverso la farina. Amalgamate con una spatola fino a farla assorbire in maniera uniforme, quindi unite le nocciole ormai fredde e amalgamate anch'esse.

Imburrate e foderate con carta da forno una teglia rettangolare di 35X27 cm (oppure una teglia quadrata 30X30 cm) e versatevi l'impasto, livellandolo con una spatola per distribuirlo in modo uniforme. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti, quindi sfornate e lasciate da parte fino al completo raffreddamento. A questo punto realizzate i vostri cubotti praticando 5 tagli orizzontali e 5 verticali ad una distanza identica per ottenere dei brownies dalle stesse dimensioni!

 
 
 
gpt inread-altre-0

articoli correlati