gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt skin_web-bambino-0
1 5

Zecchino d'Oro 2018: tutte le canzoni e le date della gara

/pictures/2018/11/07/zecchino-d-oro-2018-tutte-le-canzoni-e-le-date-della-gara-631011293[2037]x[849]780x325.jpeg iStock
gpt native-top-foglia-bambino

Zecchino d'Oro 2018: dal 10 novembre al 1° dicembre 2018 torna il tradizionale appuntamento con la gara canora dei bambini. Ecco tutte le informazioni sulle date e le canzoni in gara

Zecchino d'Oro 2018

Tutto è pronto per dare il via alla 61° edizione dello Zecchino d’Oro. E sono tante le novità che riguardano la famosa gara canora dei bambini. Come nelle ultime edizioni, lo Zecchino d'Oro 2018 andrà in onda, in diretta su Rai 1 dall'Antoniano di Bologna, ogni sabato alle 16.45, dal 10 novembre al 1° dicembre. 4 sabati per scoprire le 12 nuove canzoni ed i 16 piccoli interpreti dai 5 ai 10 anni che provengono da 10 diverse regioni d’Italia e sono stati selezionati durante il tour che attraversa tutta Italia da gennaio a settembre.

Le più belle canzoni da dedicare ai figli

Al timone dello Zecchino d'Oro troviamo per il terzo anno Francesca Fialdini, che sarà affiancata dal duo formato da Gigi e Ross. La Direzione Musicale della gara canora è affidata al Maestro Peppe Vessicchio e la Direzione Artistica a Carlo Conti. I bambini in gara saranno accompagnati dal Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni. Preparatevi a seguire la gara anche sui social con l'hashtag #Zecchino61.

Elenco canzoni dello Zecchino d'Oro

Nelle prime 2 puntate della gara, il 10 ed il 17 novembre, scopriremo le 12 canzoni e tutti gli interpreti. 6 canzoni per ogni puntata, che verranno giudicate da una giuria composta da 4 giudici d'eccezione. Il divertimento è assicurato con le canzoni di quest'anno.

Ecco l'elenco completo di tutti i bambini e delle canzoni in gara nella 61° edizione dello Zecchino d'Oro:

  • Mia Bondì, 5 anni di Roma, canta “La marmellata innamorata” (di Luca Dettori, Elio Satta e Mario Chessa);
  • Elena Ciocoi, 10 anni di Marghera (VE), canta “Chi lo dice che” (di Vittorio Sessa Vitali e Renato Pareti);
  • Victoria Cosentino, 6 anni di Sant’Andrea Apostolo dello Jonio (CZ), canta “La cicala latina” (di Antonio Buldini e Gianfranco Fasano);
  • Martina Galasso, 10 anni di Esine (BS), canta “La rosa e il bambino” (di Mario Gardini e Giuseppe De Rosa) con Alyssia Mengbwa Palombo;
  • Alina Angela Cossu, 9 anni di Sassari, canta “Metti avanti il cuore” (di Gianfranco Grottoli, Andrea Vaschetti e Giuseppe De Rosa) in coppia con Alessandro Lorefice;
  • Angelica Gobbo, 7 anni di Este (PD), canta “La banda della pastasciutta” (di Davide Capotorto e Alessandro Augusto Fusaro) con Lorenzo Pennacchio e Mario Antonio Pascale;
  • Alessandro Lorefice, 10 anni di Scicli (RG), canta “Metti avanti il cuore” (di Gianfranco Grottoli, Andrea Vaschetti e Giuseppe De Rosa) in coppia con Alina Angela Cossu;
  • Davide Matteucci, 9 anni di Palermo, canta “Daria” (di Matteo Cocconcelli e Andrea Bettelli);
  • Giulia Murrai, 9 anni di Cabiate (CO), canta “Meraviglioso è” (di Stefano Rigamonti);
  • Alyssia Mengbwa Palombo, 8 anni di Assisi (PG), canta “La rosa e il bambino” (di Mario Gardini e Giuseppe De Rosa) con Martina Galasso;
  • Mario Antonio Pascale, 5 anni di Potenza, canta “La banda della pastasciutta” (di Davide Capotorto e Alessandro Augusto Fusaro) con Angelica Gobbo e Lorenzo Pennacchio;
  • Lorenzo Pennacchio, 5 anni di Giugliano in Campania (NA), canta “La banda della pastasciutta” (di Davide Capotorto e Alessandro Augusto Fusaro) con Angelica Gobbo e Mario Antonio Pascale;
  • Letizia Pisu, 8 anni di Sinnai (CA), canta “Napoleone va in pensione” (di Valeria Bolani e Alessandro Visintainer);
  • Isabel Tangerini, 8 anni di Reno Centese (FE), canta “Nero nero” (di Carmine Spera, Flavio Careddu, Herbert Bussini e Valerio Baggio);
  • Maksym Zhukovskyy, 6 anni di Cerveteri (RM), canta “Me la faccio sotto” (di Maria Elena Rosati e Lorenzo Tozzi);
  • Simone Zichi, 10 anni di Orani (NU), canta “Toro Loco” (di Paolo D’Errico, Alberto Pellai e Angelo Ceriani).

Il Cuore dello Zecchino: Operazione Pane 2018

Anche quest'anno, in contemporanea alla gara canora, torna la tradizionale campagna di raccolta fondi di Antoniano onlus, legata al progetto “Il Cuore dello Zecchino d’Oro” e patrocinata dal Segretariato Sociale Rai, “Operazione Pane”, per aiutare e sostenere le mense francescane diffuse in tutta Italia. L’iniziativa è stata avviata nel 2014 ed è arrivata a coinvolgere 14 mense che ogni giorno accolgono persone e famiglie in difficoltà, offrendo a tutti pasti caldi. Per sostenere l'iniziativa, potete già effettuare una donazione tramite il sito di Antoniano onlus.

Le più belle canzoni vecchie dello Zecchino d'Oro

Con la 61° edizione dello Zecchino d'Oro sale a 1018 il numero di bambini che hanno partecipato alle varie edizioni dalla prima del 1959. Ed in tutti questi anni sono veramente tantissime le canzoni belle che ancora ricordiamo con piacere o che i nostri bambini ancora cantano. Qualche esempio? Volevo un gatto nero del 1969 oppure Il valzer del moscerino (che rappresenta l'esordio artistico di Cristina D’Avena), Quarantaquattro gatti e Il caffè della Peppina, tutte del 1968. Ma anche Il coccodrillo come fa? del 1993 oppure Le tagliatelle di nonna Pina (canzone vincitrice della 46° edizione del 2003). Tra le canzoni degli ultimi anni, è molto bella Prendi un'emozione del 2015...

Prendi un'emozione, chiamala per nome,
Trova il suo colore e che suono fa.
Prendila per mano, seguila pian piano
Senti come nasce, guarda dove va.
Prendi un'emozione e non mandarla via.
Se ci vuoi giocare, fai cambio con la mia.
Puoi spiegarla a chi non la sa
E tutta la tua vita vedrai
Un'emozione sarà

Selezioni per lo Zecchino d'Oro

Le selezioni per partecipare allo Zecchino d'Oro si svolgono ogni anno da gennaio a settembre con un tour che attraversa tutta Italia. In media ogni anno sono 5.000 i bambini che vengono valutati e selezionati dallo staff del project manager Claudio Zambelli, che da 10 anni gira tutta Italia per trovare i bambini più adatti a partecipare alla gara canora. 

Le selezioni si svolgono su tre livelli, durante i quali tutti i bambini vengono ascoltati da un professionista dell’Antoniano, prima in un’audizione a porte chiuse (alla quale nemmeno i genitori possono assistere) e poi in uno spettacolo aperto al pubblico. La tipologia di selezione è pensata proprio per valutare la capacità del bambino a trovarsi a suo agio ad esibirsi sia da solo che davanti ad un pubblico. L'ultima fase di selezioni si svolge a settembre e tutti i bambini scelti vengono invitati per qualche giorno a Bologna per essere riascoltati dai professionisti dell’Antoniano. I bambini vengono selezionati in base a 3 criteri principali: personalità, età e voce, in modo da trovare i piccoli interpreti più adatti per le diverse tipologie di brani di ogni edizione.

La partecipazione alle selezioni è gratuita ed aperta a tutti i bambini che abbiano compiuto i 3 anni d’età al momento dell'iscrizione e che non avranno compiuto 11 anni nell’anno in corso. Per partecipare alla selezione, ogni bambino deve scegliere e cantare una delle canzoni del repertorio dello Zecchino d’Oro delle ultime 20 edizioni. Per iscriversi alle selezioni, basta compilare il form sul sito ufficiale delle Selezioni dello Zecchino d’Oro attivo a partire da gennaio di ogni anno.

gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0