Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Rabbit School I guardiani dell'Uovo d'Oro, la recensione del film

/pictures/2018/03/23/rabbit-school-i-guardiani-dell-uovo-d-oro-la-recensione-del-film-890658266[844]x[352]780x325.jpeg Ufficio Stampa
gpt native-top-foglia-bambino

Il 29 marzo arriva al cinema il film d'animazione Rabbit School I guardiani dell'Uovo d'Oro, una bella storia sui coniglietti pasquali che studiano per decorare e nascondere le uova da regalare a tutti i bambini a Pasqua

Rabbit School I guardiani dell'Uovo d'Oro, il film

Il 29 marzo arriva al cinema il film d'animazione Rabbit School I guardiani dell'Uovo d'Oro. Cosa c'è di meglio che andare a vedere a Pasqua, al cinema, un film dedicato ai simpatici coniglietti di Pasqua? Il film d'animazione, presentato alla scorsa edizione del Giffoni Film Festival, è tratto dall'omonima serie di libri per bambini scritta da Albert Sixtus e illustrata da Fritz Koch. Rabbit School è diretto dalla regista tedesca Ute von Münchow-Pohl e distribuito da Cloud Movie. Noi lo abbiamo visto in anteprima e ci è piaciuto molto. E' una bella storia, che sicuramente piacerà a tutti i bambini che non vedono l'ora di fare la classica caccia alle uova pasquali. 

Trama

Il film racconta la storia di Max, un giovane coniglio di città che sogna di entrare nella gang “Conigli Onda d’Urto”. A causa di un incidente con un aeroplano, Max precipita in una foresta e si ritrova nella leggendaria scuola per conigli pasquali. Una scuola di cui ha sentito parlare, ma che pensava che non esistesse realmente. Nella scuola i conigli non imparano solo la disciplina, ma anche a decorare splendide uova, che poi nasconderanno prima di Pasqua per regalarle ai bambini. Abituato alla vita di città, Max deve ora adattarsi alla vita di campagna e a quella della scuola, in attesa di poter tornare a casa.

gpt native-middle-foglia-bambino

I coniglietti della foresta devono anche imparare ad affrontare un pericolo costante: le volpi. Max arriva nella scuola proprio quando le volpi stanno progettando di attaccare il paese dei conigli per impossessarsi della Pasqua e del prezioso Uovo d’Oro che appartiene ai conigli da sempre. Con l'aiuto della coniglietta Emmi, delle lezioni della misteriosa Madame Hermine e del maestro della scuola Fritz, Max imparerà molte cose. Ma riusciranno i conigli ad impedire che le volpi prendano l'Uovo d'Oro?

Trailer

Ecco il trailer ufficiale del film:

 

 

Recensione

Quando si avvicina la festa di Pasqua, colorare le uova o fare la caccia alle uova ci piace sempre tanto. Quindi vedere un film che racconta la "leggenda" dei coniglietti pasquali ci ha fatto molto piacere. La storia è semplice, ma veramente molto bella. Le differenze tra Max, abituato alla vita di città, e i coniglietti della foresta, che vivono in un mondo totalmente diverso, sono tante. Ma non significa che Max non possa imparare a conoscere Emmi e tutti i suoi compagni. E magari sarà proprio l'unione di due mondi così diversi a salvare la situazione, contro un nemico comune: le volpi.

Max, costretto a rimanere nella foresta per un po',

non impara solo la magia segreta dei coniglietti pasquali, ma anche che “casa” è dove si trova il tuo cuore e dove non “salterai” mai da solo.

Una bella favola per tutti i bambini. E vi consigliamo di andarla a vedere al cinema durante le vacanze di Pasqua.

Informazioni utili

gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0