Nostrofiglio.it

Pianetamamma logo pianetamamma.it

gpt skin_web-bambino-0
gpt strip1_generica-bambino
gpt strip1_gpt-bambino-0
1 5

Molly Monster, la recensione del film

/pictures/2018/03/15/molly-monster-la-recensione-del-film-1123379198[1928]x[804]780x325.jpeg Ufficio Stampa
gpt native-top-foglia-bambino

Il 29 marzo arriva al cinema Molly Monster, primo lungometraggio dedicato al famoso cartone che racconta le avventure di una simpatica mostriciattola che vive con i genitori a Mostrolandia: ecco il trailer e la recensione

Molly Monster, il film

Il 29 marzo arriva al cinema Molly Monster, il lungometraggio di Ted Sieger, Matthias Bruhn e Michael Ekbladh, ispirato alla famosa serie animata in onda su Rai Yoyo. Il film, distribuito da 102 Distribution, racconta una nuova avventura di Molly Monster, una simpatica mostriciattola che vive con i genitori a Mostrolandia, tranquillo paese fatto di colline, vulcani, geyser e buffi abitanti.

Tutti i bambini che hanno già conosciuto la piccola Molly su Rai Yoyo, potranno ora ammirarla sul grande schermo, in questo bel lungometraggio animato, caratterizzato, come il cartone animato, da illustrazioni molto colorate ed uno stile fumettistico. Ed è impossibile non trovare simpatici la piccola Molly ed il suo amico Edison.

gpt native-middle-foglia-bambino

Trama

La piccola Molly vive insieme a genitori a Mostrolandia, il tranquillo Paese dei Mostri fatto di colline, vulcani e geyser. Molly sta aspettando un evento molto importante: l'arrivo di un fratellino o di una sorellina che, inevitabilmente, attirerà tutte le attenzioni della famiglia. Nell'attesa sta preparando un cappello per il fratellino. Quando finalmente "arriva" l'uovo, da cui nascerà il fratellino, i genitori devono partire per l'isola delle uova, dove si schiuderà. Molly vorrebbe andare con loro, ma il viaggio è lungo ed i genitori decidono di lasciarla a casa, con lo zio Alfredo e lo zio Santiago. Ma i genitori di Molly hanno dimenticato il cappello, realizzato da Molly. Così la piccola decide di partire insieme al suo amico Edison, per raggiungere i genitori. Ci riuscirà?

Recensione

Molly Monster è veramente un bel film per i bambini. Un film che affronta anche un argomento importante: l'arrivo di un fratellino o di una sorellina. Nel momento in cui nasce un fratellino (o una sorellina), infatti, può capitare che le attenzioni siano per il nuovo arrivato, ma questo non significa che mamma e papà non vogliano più bene al primo figlio. Molly si ritrova travolta dall'agitazione per l'arrivo del fratellino. E tutta l'attenzione è per l'uovo da cui nascerà il piccolo. Ma Molly sente di volere già bene a questo fratellino. E vorrebbe assistere alla sua nascita insieme ai genitori. Alla fine si ritroverà a vivere una serie di avventure per poter essere vicino ai genitori in questo importante momento. Una bella storia che sicuramente piacerà a tutti i bambini.

Trailer ufficiale

In attesa di vedere il lungometraggio al cinema, ecco il trailer ufficiale

 

 

 

Informazioni utili

  • Titolo: Molly Monster
  • Regia: Ted Sieger, Matthias Bruhn e Michael Ekbladh
  • Distribuzione: 102 Distribution
  • Data di uscita: 29 Marzo 2018
  • Durata: 70 minuti
gpt native-bottom-foglia-bambino
gpt inread-bambino-0
Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti. Disclaimer»
gpt skin_mobile-bambino-0