Home Il bambino Sport e tempo libero

Come festeggiare il giovedì grasso con i bambini

di Redazione PianetaMamma - 04.02.2020 Scrivici

come-festeggiare-il-giovedi-grasso-con-i-bambini
Fonte: iStock
Giovedì grasso eventi per bambini per entrare nel vivo del Carnevale 2020. Gli appuntamenti più interessanti e divertenti

Giovedì grasso eventi per bambini

Il Carnevale secondo tradizione ha inizio con la domenica di Settuagesima (la prima delle nove che precedono la Settimana Santa, secondo il calendario Gregoriano) e finisce il martedì precedente il mercoledì delle ceneri, che segna l'inizio della Quaresima. Il momento culminante dei festeggiamenti si ha però dal "giovedì grasso" al martedì successivo, il martedì grasso, che quest'anno capita il 25 febbraio. Fa eccezione Milano dove secondo il Rito Ambrosiano, l'ultimo giorno per potersi divertire in maschera, sarà il sabato successivo al martedì. Scopriamo quali sono gli eventi per bambini del giovedì grasso più divertenti e coinvolgenti.

Sono, infatti, numerosi gli appuntamenti in Italia per festeggiare in famiglia il Carnevale e in particolare il giovedì grasso.

Innanzitutto quando sarà giovedì grasso quest'anno? Carnevale entrerà nel vivo giovedì 20 febbraio 2020 e sono tanti gli eventi ci condurranno fino al martedì 25 che sarà il martedì grasso.

  • Carnevale di Acireale: nel pomeriggio sono in programma diverse sfilate, come quella dei Cosplayer, e degli omaggi musicali, specialmente quelli Disney e K-pop. Il concerto di Giorgio Vanni, alle 20:30 davanti al Duomo, concluderà la giornata.
  • Carnevale di Putignano: in questa edizione 2020 ogni giovedi, nel periodo del Carnevale, ci sarà il programma radiofonico curato da Radio JP, dedicato ai personaggi custodi della tradizione, e agli incontri di lettura per bambini a cura dei Lettori volontari di Bi.A.

Giovedì grasso 2020, Carnevale di Venezia

A Venezia giovedì 20 febbraio il Carnevale entrerà nel vivo con tanti eventi sulla scia del tema di quest'anno "Il gioco, l'amore, la follia"

  • Il concorso della Maschera più bella: i partecipanti sfileranno in passerella e sarà il pubblico a decidere il vincitore.
  • Festa del Giovedì grasso: si riprende, reinterpretandolo, l’antico aneddoto nel giorno di Giovedì Grasso del 1162 quando veniva celebrava la vittoria del doge Vitale Michiel II sul Patriarca Ulrico di Aquileia con i 12 Feudatari ribelli. Alle 17 in piazza San marco la spettacolare conclusione con "Il taglio della testa al toro".

Giovedì grasso 2020, Carnevale di Ivrea

Ad Ivrea c'è lo storico Carnevale conosciuto a livello internazionale. Si tratta di un evento che anima le piazze della città e che si conclude con la famosa battaglia delle arance. Gli eventi del 20 febbraio sono:

  • La Calzata del Berretto frigio che tutti i cittadini presenti in piazza sono invitati a indossare. Il berretto frigio sarà indispensabile poi per non essere bersaglio dei tiri di arance.
  • Marcia del Corteo Storico: una lunga sfilata alla quale prendono parte l’Ufficiale addetto alle Bandiere, gli Alfieri con le Bandiere delle Parrocchie ed i Pifferi e Tamburi. Seguono a cavallo il Generale, lo Stato Maggiore e le Vivandiere, il Sostituto e gli Abbà.
  • Festa dei bambini in piazza Ottinetti: giochi ed animazione. Esecuzione della Canzone del Carnevale da parte di tutti i bambini e i ragazzi e la festa continua fino a sera.

Giovedì grasso 2020, Carnevale di Viareggio

Un altro storico Carnevale in Italia è quello di Viareggio. Giovedì 20 febbraio, il rione coinvolto nei festeggiamenti sarà Rione Vecchia dove si terrà la festa dei bambini a partire dalle ore 14,00. E la sera alle 18 ci sarà il 4° Corso Mascherato con i carri allegorici più grandi al mondo sfilano sui Viali a Mare di Viareggio.

Giovedì grasso 2020, Carnevale di Fano

Il Carnevale di Fano è il più antico d'Italia. Giovedì 20 febbraio in piazza XX Settembre tanti laboratori e attività carnevalesche per bambini, compreso lo spettacolo teatrale e il Coro Mani Bianche di Liberamusica. Alle 17 al teatro della Fortuna lo spettacolo per bambini "Andar per fiabe Ouverture Des Saponettes", un concerto per bolle di sapone. Ma è in programma anche il celebre  "getto del carnevale" di Fano chiamato così per il lancio di quintali di caramelle, cioccolatini, e leccornie varie, dagli imponenti carri allegorici di carta pesta.

gpt inread-altre-0

articoli correlati